protesta avvocati bari
protesta avvocati bari
Scuola e Lavoro

A Bari la protesta degli avvocati: «Richiamare attenzione sulla paralisi della giustizia»

In 300 stamattina alla manifestazione in piazza Prefettura: «Nei tribunali baresi si celebra meno del 30 percento dei processi»

Elezioni Regionali 2020
Circa 300 avvocati hanno manifestato questa mattina a Bari, in piazza Prefettura. La protesta, organizzata dall'Ordine degli avvocati di Bari insieme all'Organismo congressuale forense e con l'adesione degli Ordini dei distretti di Trani e Foggia, ha inteso denunciare la paralisi della giustizia, «Dettata da una bulimia normativa e regolamentare che ha prodotto centinaia di prassi diverse, rendendo incomprensibile l'esercizio delle attività giudiziarie e impossibile una reale ed effettiva ripresa», affermano dall'Ordine degli avvocati Bari.

«Cosicché oggi – ricorda Giovanni Stefanì, presidente degli avvocati baresi - a distanza di oltre tre mesi dalla sospensione avvenuta a inizio marzo e a circa un mese dalla presunta riapertura dei tribunali, nelle aule delle giustizia barese si celebrano pochissimi giudizi, meno del 30%, con i diritti di cittadini e imprese in attesa, ostaggio di scelte inadeguate oltre che della deprecabile situazione in cui versa la nostra edilizia giudiziaria. In questo periodo, oltre al danno inferto dalla pandemia alla macchina della giustizia, il nostro territorio registra la beffa dell'arresto dell'iter per la realizzazione del nuovo polo giudiziario. Siamo consapevoli che dal 20 gennaio, quando al Ministero della Giustizia si tenne l'incontro per avviare concretamente le relative attività, le priorità siano cambiate; tuttavia, è necessario rimboccarsi le maniche e lavorare ancora più duramente per dare quanto prima al foro barese dei luoghi degni per celebrare la giustizia».
  • Piazza Libertà
  • ordine degli avvocati bari
Altri contenuti a tema
Torna la giornata di donazione sangue di Fratres e Ordine degli avvocati Bari, domani al Di Venere Torna la giornata di donazione sangue di Fratres e Ordine degli avvocati Bari, domani al Di Venere Appuntamento pomeridiano aperto alla cittadinanza dalle 14:30 alle 17 nel centro trasfusionale dell'ospedale di Carbonara
Anche a Bari protesta la comunità palestinese: «No annessione israeliana» Anche a Bari protesta la comunità palestinese: «No annessione israeliana» La manifestazione, in contemporanea nelle principali città italiane, ha raccolto l'adesione e la solidarietà di molte realtà politiche e associative
Anche a Bari protestano i gilet arancioni, la manifestazione in piazza Prefettura Anche a Bari protestano i gilet arancioni, la manifestazione in piazza Prefettura Dopo l'adunata di ieri a Milano, arriva anche nella nostra città l'iniziativa "contro" del gruppo capitanato dall'ex generale Pappalardo
Papa Francesco a Bari, Decaro: «Attesi 50mila fedeli e 200 vescovi» Papa Francesco a Bari, Decaro: «Attesi 50mila fedeli e 200 vescovi» In corso le operazioni di montaggio del palco. Il sindaco: «Folla troverà spazio da piazza Massari al Margherita»
L'ordine degli avvocati di Bari celebra la "Toga d'oro". Tutti i premiati L'ordine degli avvocati di Bari celebra la "Toga d'oro". Tutti i premiati L'iniziativa, arrivata alla cinquantesima edizione, si è svolta nel teatro Piccinni
Papa Francesco a Bari, il 23 febbraio la messa in piazza Libertà Papa Francesco a Bari, il 23 febbraio la messa in piazza Libertà Online il logo e il programma dell'incontro. Cacucci: «Invito esteso a tutti i vescovi d'Italia»
Oltre 3 mila sardine in piazza a Bari per un'Italia antifascista e inclusiva Oltre 3 mila sardine in piazza a Bari per un'Italia antifascista e inclusiva «Non siamo un movimento politico, ma vogliamo ridare dignità alla politica». Chiuso corso Vittorio Emanuele a causa del notevole afflusso di persone
Bari, avvocati in sciopero e sit-in contro l'abolizione della prescrizione Bari, avvocati in sciopero e sit-in contro l'abolizione della prescrizione «La prescrizione garantisce i tempi massimi di durata dei processi e non ha nulla a che fare con l'idea di aiutare i delinquenti a farla franca»
© 2001-2020 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.