Siringhe a Torre Quetta
Siringhe a Torre Quetta

Da Torre Quetta all'Umbertino è allarme siringhe a Bari

Diverse le segnalazioni dei cittadini che testimoniano anche con foto il pericolo per grandi e piccoli

È allarme sirighe a Bari. Un allarme che sta diventando preoccupante specialmente quando le segnalazioni riguardano luoghi in cui si possono recare famiglie con bambini, come Torre Quetta o Pane e Pomodoro, rischiando grandi e i piccoli di pungersi. Sappiamo tutti d'altronde i rischi correlati al fenomeno. Da giorni stanno prepotentemente comparendo immagini che testimoniano il fenomeno sulla bacheca del sindaco e non solo.

Dal Comitato Salvaguardia Zona Umbertina sottolineano di non essere stati ascoltati quando hanno denunciato lo spaccio di droga e la conseguente presenza di ragazzi e non solo per questo motivo in zona. Mentre i genitori che portano i propri figli in spiaggia temono che possa succedere qualcosa di brutto.

«Ieri sera ho portato la mia famiglia a Torre Quetta per osservare meglio la luna rossa - scrive un papà preoccupato al sindaco - ma purtroppo mio figlio si è imbattuto in questo scempio giocando con la palla. Capisco che è difficile controllare ad uno ad uno tutti, ma secondo me si può fare di più con la sorveglianza. Non è un attacco al sindaco, ma un invito a tutte le famiglie che portano i loro figli da quelle parti a prestare più attenzione e, mio consiglio, non farli giocare sui ciottoli».
Le siringhe in varie zone cittadineLe siringhe in varie zone cittadine
  • Droga
  • Pane e Pomodoro
Altri contenuti a tema
Putignano, nascondeva la droga in un parco pubblico. Preso pusher 18enne Putignano, nascondeva la droga in un parco pubblico. Preso pusher 18enne Sorpreso a vendere eroina, il giovane celava un vero e proprio supermarket degli stupefacenti
Spiaggia e spazi verdi per collegare Pane e Pomodoro a Torre Quetta. C'è il sì della giunta Spiaggia e spazi verdi per collegare Pane e Pomodoro a Torre Quetta. C'è il sì della giunta Approvato lo studio di fattibilità delle opere a terra e a mare. Galasso:«Continua ricucitura del rapporto città-mare»
Bari, due kg di droga in casa in manette un 38enne, ricercata la compagna Bari, due kg di droga in casa in manette un 38enne, ricercata la compagna Il blitz della polizia ieri in via Manzoni al quartiere Libertà, la donna è al momento irreperibile
Gravina, in casa con droga e munizioni. Preso 23enne grazie al fiuto del cane poliziotto Gravina, in casa con droga e munizioni. Preso 23enne grazie al fiuto del cane poliziotto Il ragazzo è stato incastrato durante la perquisizione dall'agente a quattro zampe King
Gioia del Colle, elude la sorveglianza speciale per spacciare droga. Preso 29enne Gioia del Colle, elude la sorveglianza speciale per spacciare droga. Preso 29enne Con sé aveva 4 dosi di eroina e 1 di cocaina, oltre a cartucce illegalmente detenute
Giro di vite dei Carabinieri contro lo spaccio. Arrestati in quattro Giro di vite dei Carabinieri contro lo spaccio. Arrestati in quattro Controlli inaspriti negli ultimi giorni: operazioni a Japigia, Libertà e centro cittadino
San Paolo, in casa avevano 40 chili di hashish. Presi padre e figlio San Paolo, in casa avevano 40 chili di hashish. Presi padre e figlio In manette due uomini di 23 e 45 anni. Il giovane aveva tentato di disfarsi del pacco in strada alla vista dei poliziotti
Palo del Colle, in casa aveva cocaina ed eroina. Preso tunisino 34enne Palo del Colle, in casa aveva cocaina ed eroina. Preso tunisino 34enne All'uomo, pregiudicato, sono stati sequestrati anche 800 Euro, ritenuti provento dello spaccio
© 2001-2018 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.