Siringhe a Torre Quetta
Siringhe a Torre Quetta

Da Torre Quetta all'Umbertino è allarme siringhe a Bari

Diverse le segnalazioni dei cittadini che testimoniano anche con foto il pericolo per grandi e piccoli

È allarme sirighe a Bari. Un allarme che sta diventando preoccupante specialmente quando le segnalazioni riguardano luoghi in cui si possono recare famiglie con bambini, come Torre Quetta o Pane e Pomodoro, rischiando grandi e i piccoli di pungersi. Sappiamo tutti d'altronde i rischi correlati al fenomeno. Da giorni stanno prepotentemente comparendo immagini che testimoniano il fenomeno sulla bacheca del sindaco e non solo.

Dal Comitato Salvaguardia Zona Umbertina sottolineano di non essere stati ascoltati quando hanno denunciato lo spaccio di droga e la conseguente presenza di ragazzi e non solo per questo motivo in zona. Mentre i genitori che portano i propri figli in spiaggia temono che possa succedere qualcosa di brutto.

«Ieri sera ho portato la mia famiglia a Torre Quetta per osservare meglio la luna rossa - scrive un papà preoccupato al sindaco - ma purtroppo mio figlio si è imbattuto in questo scempio giocando con la palla. Capisco che è difficile controllare ad uno ad uno tutti, ma secondo me si può fare di più con la sorveglianza. Non è un attacco al sindaco, ma un invito a tutte le famiglie che portano i loro figli da quelle parti a prestare più attenzione e, mio consiglio, non farli giocare sui ciottoli».
Le siringhe in varie zone cittadineLe siringhe in varie zone cittadine
  • Droga
  • Pane e Pomodoro
Altri contenuti a tema
Castellana, nell'oliveto nascondeva cocaina e un mitra da guerra. Preso 39enne Castellana, nell'oliveto nascondeva cocaina e un mitra da guerra. Preso 39enne A insospettire i carabinieri i 10 mila euro in contanti trovati in casa dell'uomo
San Pasquale, beccati con 15 chili di petardi e 10 grammi di cocaina. Denunciati San Pasquale, beccati con 15 chili di petardi e 10 grammi di cocaina. Denunciati I due, di 49 e 26 anni, stavano lanciando il materiale pirotecnico contro i loro dirimpettai
Marcialonga Nicolaiana, a Bari si rinnova la tradizione del tuffo di capodanno Marcialonga Nicolaiana, a Bari si rinnova la tradizione del tuffo di capodanno Da San Nicola a Pane e Pomodoro di corsa per fare il consueto bagno del primo gennaio
Altamura, una casa trasformata in serra per la produzione di marijuana Altamura, una casa trasformata in serra per la produzione di marijuana Un incensurato deteneva 15 piante alte circa due metri, lampade, strumenti di areazione e termometri
Bari, anche quest' anno tuffo in mare il primo dell' anno Bari, anche quest' anno tuffo in mare il primo dell' anno Tutto pronto per la ventesima edizione della Marcia Nicolaiana
In macchina con 5 kg di coca e 100 mila euro, fermato corriere della droga sulla A14 In macchina con 5 kg di coca e 100 mila euro, fermato corriere della droga sulla A14 L'uomo, un 24enne albanese residente a Brescia, è stato intercettato dalla polizia stradale vicino Andria
Castellana, sorpreso a spacciare in centro. Arrestato giornalaio ambulante 36enne Castellana, sorpreso a spacciare in centro. Arrestato giornalaio ambulante 36enne L'uomo era più intento a "guardarsi intorno" che a vendere la propria merce
Sedili usurati, scarsa igiene e malcontento, benvenuti sulla Navetta B Sedili usurati, scarsa igiene e malcontento, benvenuti sulla Navetta B L'associazione Sos Città denuncia la situazione degli autobus cittadini che servono il Park&Ride
© 2001-2019 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.