Auditorium Nino Rota
Auditorium Nino Rota
Spettacoli

Tappa all'Auditorium per "FOR SHEGUE' - UN SACRO MULTICULTURALISMO"

lunedì 13 maggio 2019
Questa sera alle ore 20.30, all'Auditorium "Nino Rota" di Bari appuntamento con il lavoro di Luigi Morleo "FOR SHEGUE' - UN SACRO MULTICULTURALISMO", per coro misto, quattro percussionisti ed elettronica.

Un progetto artistico ispirato al tema del multiculturalismo e del reciproco rispetto tra le diverse religioni, così articolato.

INTRODUZIONE, per coro e percussioni, apre il progetto con una fase ritmico-armonica che
richiama la cultura africana incastonata in un rapporto moderno, voci che fluttuano su pattern di marimba.

SACRO CRISTIANO, per coro percussioni ed elettronica, una citazione melodica della cultura cristiana monoteista si espande nei suoni delle percussioni tipiche di questa cultura con "campane" e "troccola", inframmezzata dal supporto digitale con voci fuori campo su testo tratto dalla Genesi.

SACRO ISLAMICO, per coro percussioni ed elettronica, una citazione melodica della cultura
islamica monoteista padroneggia per tutto il movimento con l'accompagnamento tipico di
"darbuka", "piatti", "cassa" e "sonagli", il supporto digitale apre e chiude il movimento come espansione della dimensione sonora.

INTERMEZZO, per percussioni, riprende l'andamento dell'introduzione con un carico ritmico che sottolinea ancora meglio la tradizione africana con strumenti tipici della cultura del centro Africa come il "djembè" e dell'Africa settentrionale come la "darbuka".

SACRO INDUISTA, per coro percussioni ed elettronica, una citazione melodica della cultura induista politeista, le percussioni tipiche come la "mridanga" e le "karatalas" eseguono un flusso ritmico che sostiene la parte corale, una cesura del supporto digitale si fonde con le percussioni.

SACRO BUDDISTA, una citazione melodica e armonica della cultura buddista politeista, il flusso armonico e ritmico incalza per tutto il brano sostenuto dai tradizionali strumenti come il "taiko" e i "gong". Il supporto digitale apre e chiude il movimento e amplifica la percezione sonora.

FINALE, per coro e percussioni, la sintesi di tutto il progetto con la fusione dell'introduzione e dell'intermezzo.

"Terzo progetto dedicato ai bambini della Repubblica Democratica del Congo, detti "Shegué". Questo fenomeno dei bambini Shegué - spiega Luigi Morleo- è nato negli anni '80; si tratta di bambini provenienti dalla povertà africana, bambini abbandonati per strada dai genitori impossibilitati economicamente al loro sostentamento. Nel corso degli anni 2000 il fenomeno si è sempre più aggravato tanto da ghettizzare tutti i bambini di dubbia provenienza e portarli ai lavori forzati o come avamposto di alcune azioni di guerre civili nonché anche instradati alla prostituzione. Le credenze sviluppate dai predicatori delle chiese pentacostali, inoltre, hanno emarginato tanto più questi bambini accusandoli di stregoneria. La conseguenza di questa attribuzione si è manifestata, negli ultimi anni, con il verificarsi di numerosi casi di abbandono di questi bambini da parte delle famiglie convinte di essere nel giusto nell'atto di abbandonare i propri figli a causa del malocchio che li perseguita oltre alla difficoltà economiche per il sostentamento degli stessi".

CORO DEL CONSERVATORIO PICCINNI
maestro del coro - ANDREA GARGIULO

PERCUSSIONI
Fazio Antonella, Bruni Giovanni, Mele Giuseppe, Mastrolonardo
Niccolò

SOUND ENGINEER
Francesco Aiello

DIRETTORE
Luigi Morleo


INGRESSO LIBERO
  • Auditorium Nino Rota
Prossimi eventi a Bari
"A Libri Aperti Nel Parco" incontri, letture, teatro e non solo a Bari Fino al 7 settembre "A Libri Aperti Nel Parco" incontri, letture, teatro e non solo a Bari
A Torre Quetta appuntamento con il "Benessere Psicologico in spiaggia" Fino al 6 settembre A Torre Quetta appuntamento con il "Benessere Psicologico in spiaggia"
"Fellini e Rota - Vite da Set", a Monopoli una mostra fotografica dedicata a due maestri indiscussi Fino al 11 settembre "Fellini e Rota - Vite da Set", a Monopoli una mostra fotografica dedicata a due maestri indiscussi
A Conversano ecco "Nude" la mostra fotografica di Letizia Battaglia Dal 27 agosto A Conversano ecco "Nude" la mostra fotografica di Letizia Battaglia
Contempo Festival, quinta edizione tra Conversano e Monopoli Dal 27 agosto Contempo Festival, quinta edizione tra Conversano e Monopoli
A Binetto la sagra di orecchiette e brasciole sab 31 agosto A Binetto la sagra di orecchiette e brasciole
Tricolor run, ad Andria la prima edizione della gara podistica dom 22 settembre Tricolor run, ad Andria la prima edizione della gara podistica Partenza ore 9:30
Alessio Boni insieme ad Omar Pedrini per "66/67" ven 1 novembre Alessio Boni insieme ad Omar Pedrini per "66/67"
Altri contenuti a tema
Il pianoforte di Nino Rota torna a suonare a Bari dopo il restauro Il pianoforte di Nino Rota torna a suonare a Bari dopo il restauro Evento presso l'omonimo auditorium. Piccola polemica sull'assenza dei rappresentanti delle istituzioni
Auditorium, chi può usarlo a titolo gratuito? Auditorium, chi può usarlo a titolo gratuito? I consiglieri regionali 5 stelle chiedono spiegazioni sulla convenzione adottata e sulle modalità concordate per la fruizione del Nino Rota
Auditorium "Nino Rota", il 20 e 21 aprile concerto dell'organo restaurato "Tamburini-Zanin" Auditorium "Nino Rota", il 20 e 21 aprile concerto dell'organo restaurato "Tamburini-Zanin" Il maestoso strumento sarà protagonista della doppia serata inaugurale. Dentamaro: «Orgoglio per Conservatorio e città»
Giornate FAI di primavera 2018: «Al Conservatorio un percorso nel nome di Nino Rota» Giornate FAI di primavera 2018: «Al Conservatorio un percorso nel nome di Nino Rota» Sabato 24 e domenica 25 il Fondo Ambientale apre l'Auditorium ristrutturato. Maselli: «Ci sono luoghi che vanno riscoperti»
L'Auditorium Nino Rota di Bari riapre le porte alla città L'Auditorium Nino Rota di Bari riapre le porte alla città Finalmente la struttura torna ad essere fruibile dal pubblico, prima serata il 22 marzo, inaugurazione il prossimo 20 aprile
Auditorium di Bari, continua la polemica dopo la denuncia di presunti cedimenti Auditorium di Bari, continua la polemica dopo la denuncia di presunti cedimenti Dentamaro: «Notizia senza fondamento, siamo a disposizione di chiunque voglia verificare di persona»
Auditorium, successo per la riapertura alla presenza di Carla Fracci Auditorium, successo per la riapertura alla presenza di Carla Fracci Dopo 26 anni ieri sera è andata in scena la serata inaugurale, ma non si placano le polemiche in attesa della programmazione della struttura
1 Auditorium "Nino Rota", polemiche sulla serata di inaugurazione ad "invito" Auditorium "Nino Rota", polemiche sulla serata di inaugurazione ad "invito" Stasera dopo 26 anni finalmente la struttura verrà riaperta, ma la cittadinanza non potrà partecipare per scelta del Conservatorio
© 2001-2019 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.