Anastasia
Anastasia
Spettacoli

"Anastasia – L’ultima figlia dello Zar", appuntamento al teatro Piccinni

domenica 24 aprile 2022
Il Teatro Piccinni di Bari ospiterà, domenica 24 aprile alle ore 18, l'anteprima nazionale dello spettacolo di danza Anastasia – L'ultima figlia dello Zar, co-prodotto delle compagnie La Luna nel Letto e Equilibrio Dinamico Dance Company – drammaturgia e regia di Michelangelo Campanale, coreografie di Roberta Ferrara – in programma all'interno della stagione teatrale 2021/2022 del Comune di Bari in collaborazione con il Teatro Pubblico Pugliese.

Una nuova produzione, in cui la drammaturgia de La Luna nel Letto accoglie lo spettacolo della danza di Equilibrio Dinamico inserendo contenuti, dettagli, proiezioni che fanno dello spettacolo il terreno di incontro e dialogo tra linguaggi diversi e che contribuiscono ad ampliare l'orizzonte verso una proposta di danza tout-public. Un percorso di ricerca, quello focalizzato sulla danza, che La Luna nel Letto ha già avviato con lo spettacolo Cappuccetto Rosso e che si rinsalda, ora, aprendosi alla co-produzione con una compagnia di danza contemporanea internazionale.

Dopo una prima battuta d'arresto subìta a causa dell'acuirsi della pandemia di Covid19, ecco che lo spettacolo si presenta in anteprima al pubblico in attesa del debutto previsto il prossimo 1^ luglio a Forlì, nell'ambito del Festival "Colpi di scena". Michelangelo Campanale dirige i danzatori della Compagnia Equilibrio Dinamico in un racconto ispirato alla storia vera di Anastasia, figlia dell'ultimo Zar, Nicola, abbracciando il mito e le leggende sul destino della giovane raccontati ai ragazzi, negli anni '90, anche dalla casa di produzione americana Fox.

Il tempo scorre e fugge come un cavallo senza tregua. La macchina del tempo scandisce il flusso delle azioni con particelle che esplodono nello spazio creando un posto dalla quale la protagonista Anastasia è intrappolata. Un sogno, un ricordo, realtà? Siamo in un limbo tra fantasia e azioni storiche che esplodono sui personaggi lasciando melodie che si propagano nell'aria in suggestioni di colori e interazioni.
  • Teatro
Altri contenuti a tema
Uniba invita i ragazzi che vogliono fare il Dams a teatro, in scena "Medea" Uniba invita i ragazzi che vogliono fare il Dams a teatro, in scena "Medea" L'appuntamento è per martedì 13 settembre, alle ore 9.30, al teatro polifunzionale “AncheCinema”.
Teatro e scienza, arriva a Bari la trilogia della Compagnia del Sole Teatro e scienza, arriva a Bari la trilogia della Compagnia del Sole Appuntamento dal 23 al 25 agosto alla Casa di Pulcinella
A Bari sbarca l'opera lirica "San Francesco e il Sultano" A Bari sbarca l'opera lirica "San Francesco e il Sultano" Cinque appuntamenti in tutta Italia, nel capoluogo pugliese sabato 21
Dal 20 al 29 maggio "Scena madre" di Arthur Schnitzler all'auditorium Vallisa Dal 20 al 29 maggio "Scena madre" di Arthur Schnitzler all'auditorium Vallisa In scena uno dei testi più importanti dello scrittore, drammaturgo e medico austriaco
Via al Maggio all'Infanzia, si parte con il Granteatrino e il suo "Gatto con gli stivali" Via al Maggio all'Infanzia, si parte con il Granteatrino e il suo "Gatto con gli stivali" Appuntamento domani pomeriggio alle 16 alla Casa di Pulcinella
"La favola mia", arriva a Bari il nuovo spettacolo di Panariello "La favola mia", arriva a Bari il nuovo spettacolo di Panariello Appuntamento sabato 5 febbraio al teatro Team
Giorgio Panariello e la Puglia: «Una terra alla quale sono legato» Giorgio Panariello e la Puglia: «Una terra alla quale sono legato» Lo showman toscano si racconta in una intervista esclusiva
Provincia di Bari, riapre a Noicattaro il teatro all'italiana più piccolo del mondo Provincia di Bari, riapre a Noicattaro il teatro all'italiana più piccolo del mondo Solo 50 posti per la struttura che si trova in via Carmine, sarà visitabile per le Giornate Europee del Patrimonio
© 2001-2022 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.