Baridì 03-02-2019
Baridì 03-02-2019
Calcio

Turris-Bari, le probabili formazioni: c'è Liguori, dubbio Floriano. Spazio alla difesa over

Cornacchini deve fare i conti con qualche problemino del numero 7. Nel tridente largo ai giovani con Brienza

La partita decisiva, o almeno così la avvertono i tifosi di entrambe le squadre: il Bari va al Liguori di Torre del Greco, ospite della Turris seconda della classe, distanziata di 12 punti (9 virtuali con il recupero del 6 febbraio) dai biancorossi. Vincendo, il Bari potrebbe con ogni probabilità porre un macigno sul discorso primo posto e guadagnarsi una promozione virtuale con largo anticipo. Agli uomini di Cornacchini potrebbe anche andare bene un pareggio su un campo difficile, per cristallizzare la situazione contro un avversario probante e che in casa le ha vinte tutte. Con una vittoria, invece, gli uomini di Fabiano potrebbero riaprire il discorso per il primo posto e portare a compimento un'opera di inseguimento durata praticamente dalla partita di andata. Sarà il campo a stabilire la verità. Fischio d'inizio ore 14:30 agli ordini del signor Di Marco della sezione di Ciampino.

Qui Bari - Dubbi e certezze in abbondanza per Cornacchini. Ieri il tecnico si è detto tentato dalla soluzione "difesa over" per affrontare una sfida delicata. Gli unici certi del posto sono Aloisi a destra e Di Cesare centrale; molto probabile che Mattera scali a sinistra e Cacioli prenda posto nel mezzo. L'altro dubbio è legato alla situazione di Floriano, che ha passato una settimana discontinua per via di qualche problemino di natura muscolare. Sembra, quindi, che nel 4-2-3-1 lo spazio nel tridente possa essere occupato dai giovanissimi Piovanello e Liguori con Brienza in posizione centrale alle spalle di Simeri. In mediana si va verso la conferma della coppia Bolzoni-Hamlili. In porta Marfella super confermato; in panchina non ci sarà Feola, rimasto a Bari per problemi alla spalla.

Bari (4-2-3-1): Marfella; Aloisi, Di Cesare, Cacioli, Mattera; Bolzoni, Hamlili; Piovanello, Brienza, Liguori; Simeri. All. Cornacchini

Qui Turris - Fabiano deve fare i conti con la più pesante delle assenze, quella del capitano e bomber Longo. Al suo posto, nel 4-3-3 di partenza, spazio a Guarracino, supportato da Addessi e Ciliento sulle fasce. In mediana l'altra grande assenza, quella di Aliperta: ottime chance di partire titolare, quindi, per Franco, con Vacca ed Esposito ai suoi lati. A comandare la difesa a quattro il portiere Casolare, che davanti avrà Esempio e Formisano nella posizione di terzini, e la coppia Varchetta-Riccio nel mezzo.

Turris (4-3-3): Casolare; Esempio, Varchetta, Riccio, Formisano; Vacca, Franco, Esposito; Addessi, Guarracino, Celiento. All. Fabiano
Baridì 03-02-2019
  • ssc bari
Altri contenuti a tema
SSC Bari, arriva un nuovo sponsor. Accordo con Wind 3 SSC Bari, arriva un nuovo sponsor. Accordo con Wind 3 Tariffe telefoniche scontate per i tifosi possessori di un abbonamento in corso di validità
SSC Bari, parla Hamlili: «Vorrei restare qui. Goal? Mi è mancata lucidità» SSC Bari, parla Hamlili: «Vorrei restare qui. Goal? Mi è mancata lucidità» Il centrocampista biancorosso: «Devo migliorare tanto, sbaglio ancora troppi passaggi. Cornacchini? Mi ha voluto lui»
Rientra a Bari il tifoso caduto dagli spalti Rientra a Bari il tifoso caduto dagli spalti Due risonanze magnetiche hanno confermato la frattura della vertebra cervicale
SSC Bari, parte l'operazione Gran finale. Sconti e mini abbonamenti per i titolari di Fan card SSC Bari, parte l'operazione Gran finale. Sconti e mini abbonamenti per i titolari di Fan card Iniziative speciali per le ultime 5 partite in casa. De Laurentiis: «Arriviamo uniti all'obiettivo finale»
Tifoso del Bari caduto dagli spalti, resta in osservazione a Reggio Calabria Tifoso del Bari caduto dagli spalti, resta in osservazione a Reggio Calabria Il signor Nicola non si è ancora sottoposto a risonanza magnetica. Rinviato il rientro
Dalla crisi al nuovo allungo. Il Bari torna a imporre la regola del 3, campionato finito? Dalla crisi al nuovo allungo. Il Bari torna a imporre la regola del 3, campionato finito? Dopo la sconfitta con la Turris arrivano 2 successi che rilanciano la corsa dei biancorossi verso la C
Cade esultando al goal del Bari. Paura per un tifoso biancorosso a Locri Cade esultando al goal del Bari. Paura per un tifoso biancorosso a Locri Il signor Nicola si è rotto una vertebra cervicale ma si muove. I medici lo tengono sott'osservazione
Locri-Bari 0-3, Cornacchini: «Bravi a tener botta. Risultato giusto». Di Cesare: «Pensiamo solo a noi» Locri-Bari 0-3, Cornacchini: «Bravi a tener botta. Risultato giusto». Di Cesare: «Pensiamo solo a noi» Il mister nel post gara: «Finché non c'è la matematica nulla è deciso». Il difensore-goleador: «Dopo la mia rete ci siamo sciolti»
© 2001-2019 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.