gino liguori
gino liguori
Calcio

Troina-Bari, le probabili formazioni. Out Neglia e Brienza, tocca a Liguori?

Dubbi sul modulo per Cornacchini. In caso di 4-4-2 si fa largo l'opzione Iadaresta al fianco di Simeri in attacco

Una vittoria per chiudere il discorso promozione e mettersi alle spalle questo campionato di Serie D. Il Bari va a Troina per cercare i 3 punti che garantirebbero ai galletti la promozione matematica in Serie C. Fischio d'inizio alle 15 agli ordini del signor Fabio Catani della sezione arbitrale di Fermo, coadiuvato dagli assistenti Gianluca Scardovi di Imola ed Emanuele Santoruvo di Piacenza.

Qui Bari - Cornacchini arriva al momento della verità con qualche defezione di troppo. Non ci saranno lo squalificato Di Cesare e gli acciaccati Neglia e Brienza, rimasti a Bari. Ecco, quindi, che Cornacchini potrebbe rispolverare il 4-3-3, dando spazio a Liguori nel tridente con Floriano e Simeri. Piovanello verrebbe così arretrato sulla linea dei centrocampisti insieme ad Hamlili e Bolzoni. In difesa scelte fatte: Cacioli e Mattera centrali, Turi (favorito su Bianchi e Aloisi) e Quagliata in posizione di terzini. Occhio, però, a un possibile ricorso al 4-4-2, con l'attacco pesante Iadaresta-Simeri. In questo caso spazio a Langella in mediana. Tutti davanti a Marfella.

Bari (4-3-3): Marfella; Turi, Cacioli, Mattera, Quagliata; Piovanello, Hamlili, Bolzoni; Luguori, Simeri, Floriano. All. Cornacchini

Qui Troina
- Piena lotta playoff per il Troina di mister Bonocore, partito per salvarsi e che ora accarezza il sogno degli spareggi promozione. Per i siciliani si va verso la conferma del 3-4-3: davanti al portiere Serenari la linea difensiva a tre sarà con da Lo Cascio, Bonfini e Ruano. A centrocampo sicuro di una maglia Didiba, con uno fra Saba e Ceesay sulla fascia sinistra. Boscaglia e Buffa giocheranno da interni. Davanti Ferreira punto di riferimento centrale del tridente offensivo con Adeyemo e Musso larghi.

Troina (3-4-3): Serenari; Lo Cascio, Bonfini, Ruano; Didiba, Boscaglia, Buffa, Saba; Adeyemo, Ferreira, Musso. All. Bonocore
  • ssc bari
Altri contenuti a tema
Bari-Reggina, i ventitré convocati di Cornacchini Bari-Reggina, i ventitré convocati di Cornacchini Torna a disposizione Cascione, out il solo Folorunsho
Fiera del Levante, apre i battenti lo stand della SSC Bari Fiera del Levante, apre i battenti lo stand della SSC Bari Oggi pomeriggio l'inaugurazione con i calciatori Folorunsho, Cascione ed Esposito
Verso Bari-Reggina, Antenucci: «Sfida fra due grandi squadre. Sarà importante l'approccio» Verso Bari-Reggina, Antenucci: «Sfida fra due grandi squadre. Sarà importante l'approccio» Il centravanti parla all'antivigilia: «Ci vuole equilibrio, una vittoria o una sconfitta non può cambiare i giudizi generali»
I Seguaci della Nord preparano una scenografia per Bari-Reggina I Seguaci della Nord preparano una scenografia per Bari-Reggina L'appello attraverso i social: «Riempiamo la parte superiore della Nord con almeno mezz'ora di anticipo»
Bari-Reggina, amaranto avanti nei precedenti. Scontro inedito fra Cornacchini e Toscano Bari-Reggina, amaranto avanti nei precedenti. Scontro inedito fra Cornacchini e Toscano Successo per i calabresi nell'ultimo incontro al San Nicola, nella stagione 2013/2014. Il tecnico ospite sempre sconfitto in casa dei biancorossi
Bari-Reggina, arbitra Zufferli di Udine Bari-Reggina, arbitra Zufferli di Udine Giuseppe Di Giacinto di Teramo e Giulio Basile di Chieti gli assistenti
SSC Bari, si presenta Bianco:  «Contento di essere tornato. San Nicola valore aggiunto» SSC Bari, si presenta Bianco: «Contento di essere tornato. San Nicola valore aggiunto» Il centrocampista: «Non giocavo da un po'. Ho provato a dare ordine alla mediana»
Bari-Reggina, biglietti in vendita a partire dalle 11 Bari-Reggina, biglietti in vendita a partire dalle 11 Attive modalità d'acquisto online e nei punti vendita. Tutte le info
© 2001-2019 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.