Italia Australia
Italia Australia
Volley

Torneo preolimpico a Bari, l'Italia soffre ma vince. Australia ko al tie break

Per gli azzurri di coach Blengini domani al Palaflorio sarà spareggio contro la nazionale serba

Soffre l'Italia della pallavolo maschile nel secondo match del torneo di qualificazione olimpica al Palaflorio di Bari. Gli azzurri di coach Blengini battono solo al tie break la nazionale australiana con i parziali di 21-25, 25-19, 24-26, 25-17, 15-13, dopo oltre due ore di gara.

Domani, sempre al Palaflorio di Bari, sarà spareggio contro la Serbia, che nel pomeriggio ha vinto 25-22, 25-19, 25-13 contro il Camerun.

Come formazione iniziale il ct azzurro ha confermato: Giannelli in palleggio, Zaytsev opposto, schiacciatori Juantorena e Lanza, centrali Russo e Piano, libero Colaci.
In avvio di gara è stata l'Italia ad allungare (8-5), l'Australia ha prontamente replicato (10-9) e da lì in poi è iniziato un confronto serrato (11-11). Gli azzurri hanno commesso diverse imprecisioni, ma prima grazie a Piano, e poi Juantorena, sono rimasti attaccati agli avversari (18-18). A rompere l'equilibrio è stato il turno in servizio di Williams, capace di mandare in crisi la ricezione italiana (19-22). La nazionale tricolore ha tentato di reagire, però sul (21-23) una decisione arbitrale molto contestata (non rilevato il tocco in difesa di un giocatore australiano) ha spento le speranze dei ragazzi di Blengini (21-25).
Al rientro in campo l'Italia ha provato a lasciarsi alle spalle il set precedente e si è portata avanti (5-2). L'Australia non ha comunque permesso agli azzurri di scappare (5-4) e Blengini s'è giocato la carta Anzani per Russo (6-6). Il cambio ha dato i suoi frutti, il muro tricolore (4 firmati da Matteo Piano) ha messo la museruola agli attaccanti avversari e l'Italia è tornata al comando (11-7). Ancora una volta gli australiani non si sono arresi e hanno dato vita a un lungo inseguimento (15-13). Simone Giannelli in un paio di occasioni ha mostrato tutta la sua classe, permettendo ai compagni di conservare un buon margine (19-15). I ragazzi di Blengini sono stati caparbi nel resistere ai tentativi rimonta degli avversari (20-17) e nel finale a chiudere i conti c'ha pensato Ivan Zaytsev (25-19).
Nella terza frazione Antonov ha preso immediatamente il posto di Lanza e sino all'8-7 le squadre sono rimaste a contatto. Gli azzurri hanno accusato un passaggio a vuoto, ben sfruttato dagli australiani (12-14). Le fasi successive hanno visto l'Italia soffrire, mentre gli ospiti hanno continuato a spingere in battuta (15-19). Con cuore e carattere i ragazzi di Blengini, trascinati da Piano e Juantorena, hanno riportato le cose in parità (21-21). Il servizio di Williams, tuttavia ha consentito agli australiani di involarsi sul (22-24). Una battuta sbagliata dagli avversari e una grande azione degli azzurri hanno riaperto i giochi (24-24), prima del break decisivo firmato dalla nazionale gialloverde (24-26).
Nel quarto parziale l'Australia ha provato a sfruttare il momento favorevole, mentre l'Italia è scivolata indietro (3-6). Con il passare del gioco gli azzurri sono cresciuti e, complice l'ingresso di Gabriele Nelli, hanno sorpassato gli avversari (16-13). Giannelli con lucidità e freddezza ha tenuto in mano il pallino del gioco agli australiani non è restato che arrendersi (25-17).
Nel tie-break, Nelli confermato in campo, gli azzurri e i gialloverdi hanno dato vita a un prolungato botta e risposta (8-8). Dopo due ore di gioco entrambe le squadre hanno prodotto il massimo sforzo e alla fine, grazie anche a un PalaFlorio incandescente, Juantorena e compagni si sono involati verso la vittoria (15-13).
Tabellino: ITALIA - AUSTRALIA 3-2 (21-25, 25-19, 24-26, 25-17, 13-15)
ITALIA: Giannelli 9, Russo 1, Juantorena 22, Zaytsev 14, Piano 11, Lanza 4. Libero: Colaci. Nelli 7, Pesaresi, Anzani 4, Antonov 5, Sbertoli. N.e: Lavia, Balaso (L). All. Blengini.
AUSTRALIA: Dosanjh 2, O'dea 8, Walker 11, Smith 15, Williams 27, Weir 7. Libero: Perry. Passier (L), Staples, Sanderson, Graham, Stockton, Colotti. N.e: Carroll. All. Lebedew
Arbitri: Nasr (Egi) e Wojciech (Pol).
Spettatori: 4100. Durata Set: 29', 31', 34', 29', 19'.
  • Palaflorio
Altri contenuti a tema
A Bari l'Italvolley firma l'impresa. Demolita la Serbia e pass olimpico staccato A Bari l'Italvolley firma l'impresa. Demolita la Serbia e pass olimpico staccato Gli azzurri di Blengini non tradiscono nel dentro o fuori e piegano gli avversari nello spareggio con i parziali di 25-16, 25-19, 25-19
Il preolimpico a Bari inizia col piede giusto per L'Italvolley: battuto il Camerun 3-0 Il preolimpico a Bari inizia col piede giusto per L'Italvolley: battuto il Camerun 3-0 Ottima prestazione degli azzurri di Blengini al Palaflorio: 25-18, 25-18, 25-16 i parziali
Passa da Bari la qualificazione olimpica dell'Italvolley. I convocati di Blengini Passa da Bari la qualificazione olimpica dell'Italvolley. I convocati di Blengini Stasera azzurri impegnati al Palaflorio contro il Camerun. Poi sfida ad Australia e Serbia
L'Italvolley cerca il pass per Tokyo, da domani a Bari il torneo di qualificazione olimpica L'Italvolley cerca il pass per Tokyo, da domani a Bari il torneo di qualificazione olimpica Gli azzurri di Blengini si misureranno contro Australia, Camerun e Serbia al Palaflorio. Diretta sulla Rai
L'Italvolley concede il bis, altro 3-0 contro il Belgio al Palaflorio di Bari L'Italvolley concede il bis, altro 3-0 contro il Belgio al Palaflorio di Bari Gli azzurri battono ancora gli avversari, stavolta con i punteggi di 25-20, 25-18, 25-23
Bari sorride all'Italvolley, battuto il Belgio 3-0 in amichevole al Palaflorio Bari sorride all'Italvolley, battuto il Belgio 3-0 in amichevole al Palaflorio Gli azzurri si impongono nel test match con i punteggi di 25-19, 25-16, 25-19
Torneo di qualificazione olimpica, la nazionale di volley a Bari per gli allenamenti Torneo di qualificazione olimpica, la nazionale di volley a Bari per gli allenamenti Gli azzurri saranno impegnati al Palaflorio contro Australia, Camerun e Serbia. In programma il test-match con il Belgio
Volley, taekwondo e basket al Palaflorio di Bari. In corso la sostituzione dei riflettori Volley, taekwondo e basket al Palaflorio di Bari. In corso la sostituzione dei riflettori Grandi eventi nell'impianto pugliese ad agosto e novembre. Petruzzelli: "Abbiamo voluto investire in questa struttura"
© 2001-2019 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.