Bari Pinè
Bari Pinè
Calcio

SSC Bari, tutto facile nella seconda amichevole stagionale: 11-0 al Pinè

Sugli scudi Simeri con quattro goal. Due per Neglia e uno per Antenucci. A segno anche Folorunsho e Terrani

Tutto facile per il Bari nella seconda amichevole stagionale, durante il ritiro in Trentino. Sul campo di Bedollo la squadra di Cornacchini batte 11-0 la rappresentativa dilettantistica locale della AC Pinè. Un buon test per i biancorossi, che mettono minuti nelle gambe e provano nuovi schemi. Mattatori Simeri con quattro goal e Neglia con due. A segno anche i nuovo Antenucci, Folorunsho e Terrani.

Cornacchini sceglie il 4-3-3 che sarà il suo marchio di fabbrica. Davanti a Frattali parchi trovano posto Corsinelli e Costa, con Di Cesare e Sabbione (in attesa di ufficialità) in mezzo. Davanti alla difesa giostra da regista Hamlili, con Folorunsho e Scavone mezze ali. Davanti riferimento centrale è Antenucci, con Terrani e Kupisz larghi.

In avvio buone occasioni per Antenucci e Folorunsho, senza esito. Il goal arriva su azione di corner battuto da Costa sulla testa di Folorunsho che fa 1-0. Tentativi interessanti attivano da Kupisz, Di Cesare e Costa, ma senza trovare il bersaglio grosso. A firmare il raddoppio è a metà tempo Terrani, servito da Antenucci dopo un'ottima difesa del pallone. Terrani va di nuovo in goal, ma stavolta la posizione è irregolare. Niente fortuna anche per Scavone, servito al limite da Antenucci: il suo mancino è fuori. Il portiere trentino Sonn si salva su Di Cesare e su Kupisz, ma poi capitola sul colpo di testa di Valerio Di Cesare. Nel finale Sonn ancora bravo sulla conclusione di Antenucci, che all'ultimo minuto del primo tempo riesce a metterci lo zampino vincente per il 4-0 parziale.

Nella ripresa solita girandola di cambi: entrano Marfella, Zanoli, Mezzoni, Esposito, Cascione, Bolzoni, Feola, Neglia e Simeri. Primo squillo di Neglia, che dalla trequarti prova a cercare il pallonetto sul secondo palo, ma con poca fortuna. Svolta nella ripresa quando Simeri viene toccato in area da Sonn: è calcio di rigore. Dal dischetto lo stesso Simeri, il portiere Sonn intercetta ma la palla finisce in rete dopo un bacio al palo interno. Sonn ha più fortuna su Cascione, che prova a chiudere il triangolo con Simeri. Il punto del 6-0 porta pochi minuti dopo la firma di Neglia, che infila Sonn in uscita. A segnare il settimo è Simeri, che sprinta in profondità, porta a spasso la difesa e mette in rete. Si ripete Simeri un paio di minuti più tardi, convertendo in rete l'azione di Hamlili. Il Bari dilaga con il destro potente e preciso da fuori di Neglia, che si ripete in fotocopia - stavolta col mancino - e fa 10-0. Nel finale il Pinè si fa vedere con la traversa colpita da fuori da Baldessari. In zona recupero arriva anche il quarto goal personale di Simeri, l'undicesimo del Bari. Negli ultimi istanti esce Marfella per far spazio a Pellegrini.

Prima del fischio di inizio c'è stato il saluto di Bedollo alla SSC Bari e la consegna di alcune targhe celebrative alle istituzioni locali da parte del presidente Luigi De Laurentiis.
Saluto ssc bari a BedolloAmichevole Bari PinèAmichevole Bari PinèAmichevole Bari Pinè
  • ssc bari
Altri contenuti a tema
Il Bari se la cava ancora, dal secondo tempo contro la Reggina spunti per ripartire Il Bari se la cava ancora, dal secondo tempo contro la Reggina spunti per ripartire Awua e gli ingressi di Floriano e D'Ursi le note positive di una serata che lascia ancora tanti dubbi
Bari-Reggina 1-1, Cornacchini: «Contento del secondo tempo». Sabbione: «Pari che ci dà fiducia» Bari-Reggina 1-1, Cornacchini: «Contento del secondo tempo». Sabbione: «Pari che ci dà fiducia» Il tecnico nel post gara: «Siamo in ritardo, la difesa a tre continuerò a proporla». Toscano: «Peccato, grande prova dei ragazzi»
Bari ancora senza successo al San Nicola. Sabbione recupera la Reggina: 1-1 Bari ancora senza successo al San Nicola. Sabbione recupera la Reggina: 1-1 Rimandato l'appuntamento con la vittoria interna. Il difensore risponde nella ripresa alla rete di Corazza in avvio
Bari-Reggina, le probabili formazioni. Ancora difesa a tre, a centrocampo tocca ad Awua? Bari-Reggina, le probabili formazioni. Ancora difesa a tre, a centrocampo tocca ad Awua? Il dubbio per Cornacchini è se infoltire la mediana o riprovare Terrani alle spalle di Ferrari e Antenucci
Bari-Reggina, i ventitré convocati di Cornacchini Bari-Reggina, i ventitré convocati di Cornacchini Torna a disposizione Cascione, out il solo Folorunsho
Fiera del Levante, apre i battenti lo stand della SSC Bari Fiera del Levante, apre i battenti lo stand della SSC Bari Oggi pomeriggio l'inaugurazione con i calciatori Folorunsho, Cascione ed Esposito
Verso Bari-Reggina, Antenucci: «Sfida fra due grandi squadre. Sarà importante l'approccio» Verso Bari-Reggina, Antenucci: «Sfida fra due grandi squadre. Sarà importante l'approccio» Il centravanti parla all'antivigilia: «Ci vuole equilibrio, una vittoria o una sconfitta non può cambiare i giudizi generali»
I Seguaci della Nord preparano una scenografia per Bari-Reggina I Seguaci della Nord preparano una scenografia per Bari-Reggina L'appello attraverso i social: «Riempiamo la parte superiore della Nord con almeno mezz'ora di anticipo»
© 2001-2019 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.