stadio san nicola
stadio san nicola
Calcio

Per Bari-Catania tornano i tifosi al San Nicola, tutte le info sui biglietti

I mille tagliandi potranno essere acquistati solo da chi era titolare di abbonamento nella scorsa stagione

SSC Bari comunica che in occasione della sfida Bari–Catania, in programma lunedì 26 ottobre alle 21, in applicazione delle disposizioni di cui all'articolo 1, comma 6, lettera e del Dpcm del 13 ottobre 2020, in linea con le raccomandazioni impartite dalla FIGC e Lega Italiana Calcio Professionistico, lo stadio San Nicola riaprirà al pubblico, sebbene in forma ridotta in linea con le direttive vigenti.

Saranno infatti resi disponibili 1000 posti e in tal senso la Società ha deciso di tutelare tifosi e sponsor dividendo equamente tale disponibilità: 500 tagliandi saranno messi in vendita, 500 saranno invece riservati agli sponsor biancorossi. I tagliandi disponibili alla vendita potranno essere acquistati online esclusivamente dai titolari di abbonamento '19-'20.

La prevendita, esclusivamente in modalità PRINT@HOME (quindi con stampa cartacea del titolo d'accesso), sarà attiva da giovedì 22 ottobre, dalle ore 10 fino a inizio gara.

PREZZO UNICO: € 33 ( + diritti di prevendita e commissione web)

Il settore disponibile sarà quello di tribuna ovest inferiore e sarà possibile la scelta del posto da piantina su sport.ticketone.it

Dopo aver selezionato l'evento bisognerà fare clic sul tasto "sblocca evento" e gli abbonati dello scorso campionato potranno proseguire nell'acquisto solo dopo aver inserito il proprio numero personale di fan card.

Si potrà acquistare solo un biglietto per volta. La modalità prevista è home ticketing pertanto si riceverà via email, in formato pdf, il biglietto da stampare e da vidimare al tornello.

È fondamentale stampare entrambi i fogli del biglietto ricevuto tramite mail in formato pdf, in quanto il secondo foglio riguarda un modulo di autocertificazione con contestuale dichiarazione liberatoria di responsabilità sull'emergenza sanitaria Covid-19, da compilare e firmare prima di recarsi allo stadio e consegnare durante l'ingresso allo stadio (è possibile stampare in b/n e non bisogna stampare fronte/retro);

Per questa partita non è consentito il cambio utilizzatore.

ACCREDITI CONI-AIA-FIGC E DIVERSAMENTE ABILI IN CARROZZINA


Saranno disponibili, in misura proporzionata all'attuale capienza di 1000 posti, accrediti CONI-AIA-FIGC e DIVERSAMENTE ABILI IN CARROZZINA (inviando le richieste dalle ore 12:00 di giovedì 22 ottobre alle 12 di venerdì 23 ottobre a: accrediticoniaiafigc@sscalciobari.it e categorieprotette@sscalciobari.it) .

AGGIORNAMENTO COVID19
AIA CONI FIGC: unico settore disponibile Tribuna Ovest Inferiore
CATEGORIE PROTETTE : accesso da porta 1 con ascensore

INDICAZIONI GENERALI DI ACCESSO ALL'IMPIANTO


• All'ingresso dello stadio deve essere consegnata un'autocertificazione firmata che attesti l'estraneità al Covid-19 (da scaricare assieme al tagliando ricevuto via mail. È necessario stampare entrambi i fogli, no fronte / retro.
• All'ingresso dell'impianto personale dedicato e dotato degli opportuni DPI rileverà la temperatura corporea (con termoscanner a distanza); qualora essa risulti superiore a 37.5°C, non sarà consentito l'accesso allo stadio.
• È obbligatorio indossare la mascherina a protezione delle vie respiratorie per tutta durata della partita ed è obbligatorio rispettare le sedute contrassegnate nel rispetto delle normative e delle distanze anti Covid-19.
  • Stadio San Nicola
  • ssc bari
  • Coronavirus
Altri contenuti a tema
Al via la campagna social #Salviamolosport, anche la Lega pro aderisce Al via la campagna social #Salviamolosport, anche la Lega pro aderisce Un'iniziativa in vista del difficile Natale al tempo della pandemia di Covid-19. Decine i club a rischio
Asl Bari, all'ospedale di Putignano attivo il punto di assistenza territoriale non Covid Asl Bari, all'ospedale di Putignano attivo il punto di assistenza territoriale non Covid L'area container è costituita da tre moduli per un presidio medico h24 alternativo al pronto soccorso
Ecco i dati che hanno fatto diventare la Puglia zona gialla, ma non tutti i conti tornano Ecco i dati che hanno fatto diventare la Puglia zona gialla, ma non tutti i conti tornano Il report dell'Iss parla di territorio ad alto rischio, solo ieri ci sono stati altri 42 ricoveri in terapia intensiva, e fino a pochi giorni fa si parlava di zona rossa
Covid-19, Lopalco: «Il numero dei decessi in Puglia di oggi dovuto ad aggiornamento dati» Covid-19, Lopalco: «Il numero dei decessi in Puglia di oggi dovuto ad aggiornamento dati» L'assessore alla sanità della Regione spiega le cifre pervenute con il bollettino odierno Ecco il grafico completo
Emergenza Covid, da domenica la Puglia diventa zona gialla Emergenza Covid, da domenica la Puglia diventa zona gialla Firmata l'ordinanza del ministro Speranza. Riaprono ristoranti e bar, ci si potrà spostare fra comuni
Paganese-Bari, Auteri ne convoca ventiquattro. C'è Marras Paganese-Bari, Auteri ne convoca ventiquattro. C'è Marras L'unico assente è Minelli, alle prese con i problemi post-Covid
Coronavirus, in Puglia nuovo record negativo di decessi. Sono 72 Coronavirus, in Puglia nuovo record negativo di decessi. Sono 72 Si registrano anche 1.419 nuovi positivi di cui 741 solo nella provincia di Bari
Covid, a Bari negozi aperti fino alle 21. Confermata chiusura notturna dei distributori automatici Covid, a Bari negozi aperti fino alle 21. Confermata chiusura notturna dei distributori automatici Il Coc ha stabilito il regolare svolgimento dei mercati del martedì, orario normale anche nel giorno dell'Immacolata
© 2001-2020 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.