Bari Paganese
Bari Paganese
Calcio

Esordio sofferto ma vincente per il Bari. Kupisz e Antenucci stendono la Paganese: 3-2

Le reti dei due nuovi arrivati regalano ai biancorossi di Cornacchini il successo alla prima di Coppa Italia di Serie C

Esordio stagionale più sofferto del previsto ma comunque vincente per il Bari di mister Cornacchini. Nella prima gara di Coppa Italia Serie C i biancorossi regolano 3-2 la Paganese grazie al goal di Kupisz e alla doppietta di Antenucci. Vane le reti dei parziali pareggi realizzate da Caccetta e Alberti. Per i biancorossi ora ci sarà la sfida contro l'Avellino.

La partita

49' - L'arbitro Giaccaglia dice che va bene così: Bari batte Paganese 3-2. Decidono la rete di Kupisz e la doppietta di Antenucci; vani i goal di Caccetta e Alberti


48' - Di Cesare bravo in chiusura su Dammacco. In pieno recupero il primo corner per la Paganese, su cui il Bari si salva grazie alla posizione irregolare di Gaeta

47' - Berra atterra Dammacco sulla trequarti sinistra offensiva della Paganese. Punizione interessante per gli ospiti, ma senza esito

45' - Segnalati 4' di recupero

43' - Doppio cambio per Cornacchini: nel Bari escono Kupisz e Antenucci, dentro Folorunsho e Ferrari

42' - Bari ancora in vantaggio: cross dalla destra di Kupisz, Simeri la accomoda per Antenucci che lascia partire un destro potente e preciso, imparabile per Campani

40' - Giallo anche per D'Ursi, che entra male su Dammacco. Nella Paganese fuori Alberti, dentro Gaeta

38' - Campani se la prende comoda per rinviare e si becca il giallo

32' - Cambio nel Bari: fuori Terrani, dentro D'Ursi

31' - Pareggia la Paganese: errore clamoroso di Valerio Di Cesare, che toglie la palla al portiere Frattali e alza un comodo campanile per Alberti. Il centravanti della Paganese la appoggia di testa in rete per il 2-2 parziale

29' - Cross preciso da angolo di Costa, il colpo di testa di Scavone si perde largo ma non di molto

27' - Ci prova ancora Antenucci, che sa sinistra converge verso il centro e lascia partire il suo destro. Para Campani a terra

25' - Proteste del Bari per un atterramento sospetto di Simeri in area. Per il signor Giaccaglia è tutto regolare, ma resta qualche dubbio

24' - Incredibile doppia occasione per il Bari: cross dalla destra, Antenucci controlla e spara la sua rovesciata sulla traversa. La ribattuta viene raccolta da Terrani, che chiama Campani a un intervento di puro istinto per riscattarsi dall'errore sul 2-1

22' - Doppio cambio nella Paganese: fuori Schiavino e Bonavolontà, dentro Dammacco e Bramati

19' - L'ufficio comunicazione della SSC Bari ha reso noti i dati sulle presenze al San Nicola: sono 7450 gli spettatori, di cui 118 ospiti

16' - Di Cesare prova la prodezza con una sforbiciata su ottima azione di uno scatenato Kupisz. Palla di poco fuori

15' - Giallo anche nelle fila del Bari: ammonito Berra per fallo a centrocampo

14' - Primo cambio anche per Erra: la Paganese sostituisce Scarpa con Diop Abou

12' - Pericolosa la Paganese: palla sventagliata da sinistra per l'inserimento sulla fascia opposta di Cortenuto. Il cross in mezzo è bucato da Sabbione, ma ben respinto da Di Cesare. Primo cambio per Cornacchini: nel Bari esce Neglia ed entra Simeri

11' - Schema quasi in fotocopia: cross di Terrani per Kupisz, che di poco non trova l'impatto vincente di testa

8' - Buon cross mancino di Costa per Neglia, che sul primo palo manca di un soffio l'intervento vincente

5' - Bari di nuovo in vantaggio: disastroso il portiere Campani, che prova il dribbling su Antenucci. La giocata non riesce, il 7 ruba palla e dopo il tocco del palo deposita nella porta indifesa. Bari 2 Paganese 1

2' - Squillo di Scavone, che di prima tira dal limite dell'area. Campani risponde presente

1' - Squadre di nuovo in campo, il signor Giaccaglia fischia l'inizio. Bari e Paganese riprendono sul parziale di 1-1

47' - Per l'arbitro Giaccaglia può bastare così in questo primo tempo. Si va al riposo sul punteggio di 1-1 fra Bari e Paganese al San Nicola


45' - Segnalati 2' di recupero

44' - Antenucci fa secco Carotenuto in dribblig; il difensore della Paganese lo stende al limite e si becca il giallo. Sugli sviluppi della punizione la Paganese si salva in angolo

42' - Bari ancora vicino al goal: stavolta è Schiavino a respingere sulla linea il bolide scagliato da Kupisz dalla destra

40' - Doppio miracolo di Campani: il portiere della Paganese si oppone prima ad Antenucci (ottima finta di corpo su Sbampato) poi a Kupisz sulla ribattuta

39' - Azione caparbia sulla destra di Kupisz, che arma il diritto di Neglia, ma la palla si perde larga di metri

36' - Fasi convulse in area della Paganese dopo un calcio da fermo; alla fine Di Cesare fa fallo sul portiere

32' - Subito doccia fredda per il Bari, che dal calcio d'inizio si fa bruciare dall'inserimento in ripartenza di Caccetta. Il centrocampista della Paganese lascia sul posto Sabbione e batte Frattali dopo il tentativo di respinta del portiere biancorosso

31' - Bari avanti con Kupisz: colpo di tacco di Neglia per liberare al cross dalla sinistra Terrani, il polacco taglia sul primo palo e colpisce di testa. Dopo un bacio al montante il pallone entra in rete


29' - Protesta il Bari per una lieve spinta di Sbampato in area su Antenucci. Per l'arbitro Giaccaglia non c'è nulla

28' - Si vede la Paganese con un cross dalla sinistra di Perri; Costa chiude bene su Alberti

25' - Ancora una buona trama del Bari: cross di Costa da sinistra, respinta corta della difesa per il tiro di Scavone. La conclusione del centrocampista biancorosso è centrale, para il portiere Campani

23' - Altro buono spunto di Terrani, che sa sinistra rientra sul destro e crossa. La difesa campana libera in angolo. Senza esito lo sviluppo dell'azione da corner

21' - Si rivede il Bari: cross dalla sinistra di Terrani, Kupisz non trova il tempo giusto per la deviazione vincente

20' - Il centrocampista della Paganese Caccetta esce malconcio dopo uno scontro di gioco con Scavone. Dopo le cure dello staff sanitario è pronto a riprendere il suo posto in campo

12' - Prima vera occasione per il Bari: la difesa della Paganese sbaglia in uscita regalando il possesso in area ai biancorossi. La palla capita sui piedi poco educati di Hamlili, che infatti calcia debolmente fra le braccia di Campani da buona posizione

10' - Costa sulla sinistra suggerisce in profondità per Terrani, che parte con un attimo di ritardo e si fa pescare in fuorigioco

8' - Cross mancino di Costa, palla troppo a ridosso dell'area piccola. Controlla il portiere Campani

6' - Prima iniziativa del Bari sulla destra: cross di Berra per Antenucci che prova l'aggancio volante ma sbaglia il tempo del controllo

4' - Nelle primissime fasi di gioco il Bari sembra schierarsi con un 4-2-3-1: Hamlili e Scavone fanno da diga centrale, Neglia trequartista alle spalle di Antenucci. Kupisz e Terrani larghi. Nel frattempo accedono al settore ospiti i sostenitori della Paganese, accorsi in buon numero al San Nicola

1' - L'arbitro Giaccaglia di Jesi fischia l'inizio: partiti fra Bari e Paganese. Padroni di casa in completo rosso con bordi e fascia sulle spalle bianche; in tenuta giallo evidenziatore i campani. Il Bari attacca da sinistra a destra guardando il match dalla tribuna ovest

Tutto pronto per l'esordio ufficiale del Bari nella stagione '19/'20. Al San Nicola i biancorossi scendono in campo contro la Paganese per la prima di Coppa Italia Serie C. Fischio d'inizio alle 20:30 agli ordini del signor Filippo Giaccaglia di Jesi coadiuvato dagli assistenti Pintaudi e Catani

Le formazioni ufficiali

BARI (4-4-2): Frattali; Berra, Di Cesare, Sabbione, Costa; Kupisz, Hamlili, Scavone, Kupisz, Terrani; Antenucci, Neglia. A disposizione: Marfella, Perrotta, Esposito, Simeri, Floriano, Bolzoni, D'Ursi, Ferrari, Folorunsho, Feola, Schiavone, Cascione. All. Cornacchini

Paganese (3-5-2): Campani; Sbampato, Mattia, Schiavino; Carotenuto, Capece, Caccetta, Perri; Bonovolontà, Alberti, Scarpa. A disposizione: Baiocco, Bovenzi, Pelliccia, Cavucci, Bramati, Olov, Gaeta, Dammacco, Diop, Guadagni, Stendardo. All. Erra
  • ssc bari
Altri contenuti a tema
Verso Reggina-Bari, Vivarini: «Obiettivo vincere. Di Cesare? Si è allenato» Verso Reggina-Bari, Vivarini: «Obiettivo vincere. Di Cesare? Si è allenato» Il mister all'anti vigilia del big match: «Curioso di vedere la crescita della squadra. La miglior mediana la deciderà il campo»
Reggina-Bari, arbitra Marchetti di Ostia Reggina-Bari, arbitra Marchetti di Ostia Il fischietto laziale sarà coadiuvato da Trinchieri di Milano e Fontemurato di Roma 2
Da giornata interlocutoria a possibile turning point. La stagione del Bari a una svolta? Da giornata interlocutoria a possibile turning point. La stagione del Bari a una svolta? La vittoria sofferta contro la Sicula Leonzio manda i biancorossi allo scontro diretto con la Reggina con slancio e punti interrogativi
Bari-Sicula Leonzio 1-0, Vivarini: «Abbiamo tanto da migliorare». Simeri: «Con il mister sono rinato» Bari-Sicula Leonzio 1-0, Vivarini: «Abbiamo tanto da migliorare». Simeri: «Con il mister sono rinato» Il tecnico nel dopo gara: «A Reggio sarà una partita da affrontare nel modo giusto». Il centravanti: «Sento la fiducia che mi serviva»
Basta Simeri per battere la Sicula Leonzio. Bari a -6 dalla Reggina Basta Simeri per battere la Sicula Leonzio. Bari a -6 dalla Reggina La rete del centravanti regala la vittoria 1-0 ai biancorossi. Domenica lo scontro diretto
Bari-Sicula Leonzio, all'andata l'unico precedente. Spazio a D'Ursi e Maita? Bari-Sicula Leonzio, all'andata l'unico precedente. Spazio a D'Ursi e Maita? Vivarini potrebbe optare per un turnover minimo in vista del big match con la Reggina. Laribi dalla panchina
Reggina-Bari, settore ospiti sold out per il big match Reggina-Bari, settore ospiti sold out per il big match Venduti in poche ore i 1.122 biglietti. Gli ultras: «Sarà gemellaggio, niente pagliacciate»
Bari-Sicula Leonzio, i 24 convocati. Prima volta per Laribi Bari-Sicula Leonzio, i 24 convocati. Prima volta per Laribi Il centrocampista ufficializzato in giornata prende la maglia numero 10
© 2001-2020 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.