Bari marsala
Bari marsala
Calcio

Il Bari vince di rimonta. Floriano, Brienza e Simeri ribaltano il Marsala: 3-1

I biancorossi tornano al successo al San Nicola con una prova di carattere dopo la sconfitta di Torre del Greco

Vittoria doveva essere e vittoria è stata. Per scacciare le streghe e riprendere la marcia promozione: il Bari batte in rimonta il Marsala al San Nicola, imponendosi per 3-1. All'iniziale vantaggio marsalese con Manfrè risponde l'uno-due micidiale siglato da Floriano e Brienza (su rigore) fra la fine del primo tempo e l'avvio di ripresa. A recupero inoltrato arriva la rete di Simeri a fissare il punteggio finale. Una prova di carattere da parte dei biancorossi, in risposta alla sconfitta amara di domenica scorsa a Torre del Greco. Il Bari vola così a 55 punti con la possibilità di allungare nuovamente sulla Turris, in difficoltà in casa del Messina.

La Partita

50' - Basta così per l'arbitro Caldera: Bari batte Marsala 3-1. Al vantaggio ospite di Manfrè rispondono le reti di Floriano, Brienza (rigore) e Simeri

49' - Triplica il Bari: Hamlili lancia in profondità Simeri che vince il duello con Giardina e piazza il piattone destro alle spalle di Giappone nell'angolo basso. 3-1 al San Nicola


48' - Altro cambio per il Bari: entra Turi al posto di Aloisi

47' - Provvidenziale Mattera in estirada per anticipare Balistreri e liberare l'area

45' - Segnalati 4' di recupero. Neglia scalcia un pallone a gioco fermo e si prende un giallo evitabile

44' - Galfano sgambetta Neglia alle spalle. Giallo per il difensore marsalese

41' - Dagli sviluppi di un angolo Di Cesare lamenta una trattenuta abbastanza vistosa da parte del suo marcatore. Per l'arbitro non è rigore, solo un altro angolo

41' - Nel Marsala fuori Napolitano, dentro Rallo.

40' - Altro cambio per il Bari: fuori Piovanello, dentro Nannini. La quota dei 2000 resta salvaguardata dalla presenza in campo di Quagliata

38' - Colpo di genio di Neglia per liberare Simeri che va al tiro da posizione defilata. Palla che finisce dalle parti della linea laterale

37' - Dopo una fase di stanca del match si rifà vivo il Bari. Il cross dalla destra di Aloisi, però, è completamente sballato

31' - Continua la girandola di cambi: fuori Floriano nel Bari, dentro Neglia. Nel Marsala Benivegna e Tripoli rilevano Prezzabile e Sekkoum

29' - Cross di prima intenzione di Napolitano, irrompe nella sua area Bolzoni che sbroglia la situazione disimpegnandosi anche con un elegante colpo di tacco in favore di Aloisi, che libera l'area

24' - Accelerazione devastante di Floriano sulla sinistra, Galfano anticipa Piovanello e si rifugia in corner

22' - Break centrale di Bolzoni che suggerisce per Simeri. La sua conclusione è strozzata e finisce fuori

21' - Ci prova Napolitano da fuori. Attento Marfella

18' - Altro cambio nel Marsala: fuori Corsino (ammonito), dentro Bonfiglio

15' - Cambia anche Cornacchini: nel Bari fuori Pozzebon (applausi per lui), dentro Simeri

13' - Primo cambio per Giannusa: nel Marsala esce Manfrè (autore del goal), entra Balistreri

9' - Marsala vicino al pareggio: bomba di Sekkoum da fuori, Marfella si allunga e la devia quanto basta per mandarla sul palo interno. Si salva il Bari

6' - Punizione di Brienza, tiro cross di Di Cesare che trova la respinta di Galfano. Per l'arbitro l'ultimo tocco è di Pozzebon; rimessa e non angolo

3' - Bari in vantaggio: Floriano atterrato in area da Maraucci, per l'arbitro Caldera è rigore. Dal dischetto Brienza spiazza Giappone e infila il 2-1 parziale

2' - Candiano calcia da lontano, la presa di Marfella è difettosa. Il portiere biancorosso la recupera un centimetro prima della linea di porta. Si salva il Bari

1' - Ripartiti fra Bari e Marsala

46' - Dopo 1' di recupero l'arbitro Caldera manda tutti negli spogliatoi sul punteggio di 1-1. A Manfrè risponde Floriano

45' - La pareggia il Bari: Brienza serve in profondità Floriano che sbuca alle spalle della difesa ospite e con freddezza piazza il piattone destro alle spalle dell'incolpevole Giappone. Si ritorna in parità al San Nicola: 1-1

43' - Si rivede il Marsala dalle parti di Marfella: il portiere del Bari è attento sul tiro di Corsino, ammonito poco dopo per un'entrataccia da arancione su Quagliata

42' - Lancio di 40 metri di Di Cesare a pescare Piovanello alle spalle della difesa. Il giovane esterno biancorosso prova il pallonetto; tentativo fuori misura

40' - Percussione centrale di Pozzebon che però calcia addosso a Maraucci, favorendo l'intervento del portiere Giappone. Il pubblico rumoreggia all'indirizzo dell'attaccante biancorosso

38' - Fallo di Corsino su Brienza; punizione interessante dalla sinistra. Giappone smanaccia sul cross di Floriano

36' - La confusione del Bari in un'azione: Aloisi crossa, ma centra in pieno Piovanello

34' - Ci prova il Bari, ma in maniera disordinata. La conclusione di Floriano dalla media distanza si spegne debole sul fondo

31' - Durissimo scontro in area marsalese fra Prezzabile e Pozzebon che ha la peggio, soccorso dallo staff medico del Bari. Anche in questo caso per l'arbitro Caldera non c'è fallo da rigore

29' - Brienza atterrato al limite dell'area. Punizione interessante per il Bari che lo stesso capitano s'incarica di calciare. La sua conclusione è ben calibrata come potenza, ma finisce di pochissimo alta

24' - Marsala in vantaggio: svarione difensivo del Bari che lascia scorrere la palla fino al ben appostato Manfrè, che prima cicca l'intervento ma poi riesce a battere Marfella

23' - Corsino entra duro su Quagliata; i due restano a terra in seguito a uno scontro violento. Situazione ristabilita senza il bisogno di ricorrere ai sanitari

18' - Prova a uscire dal guscio la squadra ospite. Calcio d'angolo di Sekkoum, senza esito

14' - Azione dubbia in area del Marsala: Piovanello premia l'inserimento di Hamlili, che salta Galfano e va giù. Per l'arbitro Caldera non c'è contatto, ma i sospetti restano

8' - Ci prova ancora il Bari: Floriano semina scompiglio nella difesa ospite, serve Hamlili che lascia partire un destro dal limite di poco alto

6' - Subito pericoloso il Bari: cross dalla trequarti destra di Bolzoni che premia il movimento a smarcarsi di Floriano. Il suo colpo di testa è preciso, ma Giappone si salva con una prodezza in calcio d'angolo

1' - L'arbitro Caldera fischia l'inizio. Partiti fra Bari e Marsala. Padroni di casa in tenuta completamente bianca con numerazione in rosso attaccano dalla destra alla sinistra guardando l'incontro dalla ovest. In completo azzurro con bordature e numerazione in bianco il Marsala

Una sfida delicata, un appuntamento da non fallire. Il Bari ospita il Marsala per voltare pagina dopo la sconfitta in casa della Turris e mister Cornacchini se la gioca concedendo una chance dal 1' a Pozzebon, preferito a Simeri al centro dell'attacco. Tutto confermato, invece, nel resto degli 11 titolari: Brienza e Hamlili riprendono le loro posizioni nel 4-2-3-1 di partenza. Torna fra i titolari anche Piovanello sulla corsia di destra, con Floriano dall'altra parte. In difesa Aloisi e Quagliata saranno gli esterni; Mattera preferito a Cacioli per completare la linea centrale con Di Cesare. Fischio d'inizio alle 14 in punto agli ordini del signor signor Mattia Caldera di Como.

Le formazioni ufficiali

Bari (4-2-3-1): Marfella; Aloisi, Di Cesare, Mattera, Quagliata; Bolzoni, Hamlili; Piovanello, Brienza, Floriano; Pozzebon. A disposizione: Maurantonio, Cacioli, Simeri, neglia, Bianchi, Iadaresta, Nannini, Langella, Turi. All. Cornacchini

Marsala (3-5-2): Giappone; Maraucci, Giardina, Galfano; Candiano, Corsino, Prezzabile, Sekkoum, Napolitano; Manfrè, Lo Nigro. A disposizione: Compagno, Benivegna, Fragapane, Balistreri, Tripoli, Rallo, Gioffrida, Ciancimino, Bonfiglio. All. Giannusa
  • ssc bari
Altri contenuti a tema
SSC Bari, tutto facile nella seconda amichevole stagionale: 11-0 al Pinè SSC Bari, tutto facile nella seconda amichevole stagionale: 11-0 al Pinè Sugli scudi Simeri con quattro goal. Due per Neglia e uno per Antenucci. A segno anche Folorunsho e Terrani
SSC Bari, oggi l'amichevole con la Ac Pinè SSC Bari, oggi l'amichevole con la Ac Pinè Prima del fischio d'inizio una cerimonia di saluto dei galletti alla città di Bedollo
SSC Bari, conclusa la prima settimana di ritiro a Bedollo. Oggi doppia seduta SSC Bari, conclusa la prima settimana di ritiro a Bedollo. Oggi doppia seduta Nel giorno numero sette in Trentino i ragazzi di Cornacchini hanno svolto lavoro in palestra ed esercizi tecnico-tattici
SSC Bari, parola a Terrani e Hamlili: «Il gruppo la nostra forza» SSC Bari, parola a Terrani e Hamlili: «Il gruppo la nostra forza» L'attaccante ex Piacenza: «Sono un esterno offensivo, so adattarmi. Questa è la mia grande occasione»
SSC Bari, lavoro atletico nel sesto giorno di ritiro a Bedollo SSC Bari, lavoro atletico nel sesto giorno di ritiro a Bedollo Torna ad allenarsi in gruppo Folorunsho, a parte Costa e Neglia, personalizzato per Floriano. Arriva Schiavone
Coppa Italia Serie C, il Bari nel girone con Avellino e Paganese Coppa Italia Serie C, il Bari nel girone con Avellino e Paganese I biancorossi sorteggiati nel Gruppo I. Si inizia il 4 agosto
Concessione quinquennale stadio San Nicola, commissione approva la proposta di SSC Bari Concessione quinquennale stadio San Nicola, commissione approva la proposta di SSC Bari Nell'offerta iniziative per la crescita della cultura sportiva, la collaborazione con la Pink e un museo. Petruzzelli: «Alla ricerca di risorse per sostituire i seggiolini»
SSC Bari, ufficiale lo scambio Corsinelli-Nannini con il Piacenza SSC Bari, ufficiale lo scambio Corsinelli-Nannini con il Piacenza Il centrocampista scuola Genoa firma un triennale. Il terzino si trasferisce in prestito in Emilia
© 2001-2019 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.