amichevole bari fiorentina. <span>Foto ssc bari</span>
amichevole bari fiorentina. Foto ssc bari
Calcio

Fra Bari e Fiorentina vince l'equilibrio. L'amichevole finisce senza reti

Squadre compassate, ritmi bassi e gambe pesanti per la preparazione. Bene Hamlili e Kupisz; si vede poco Antenucci

Finisce senza goal e senza grossi sussulti il primo impegno stagionale della SSC Bari di mister Giovanni Cornacchini. Sul campo di Moena contro la Primavera della Fiorentina non si va oltre lo 0-0, in una classica partita di metà luglio dove stanchezza e carichi di lavoro hanno avuto la meglio su gioco e iniziative di squadra o individuali. Pe ri biancorossi comunque un buon test, utile soprattutto a mettere minutaggio nelle gambe, contro i giovanissimi viola di Bigica, chiamati a sostituire i big allenati da Montella e al momento impegnati nella tournée nordamericana.

Formazione all'insegna della sperimentazione pura per il Bari di Cornacchini, alle prese con le assenze di Costa, Neglia, Folorunsho e Floriano, rimasti a Bedollo a scopo precauzionale. In porta spazio a Frattali, con Mezzoni e Cascione larghi e la coppia centrale Di Cesare-Esposito. A centrocampo nel 4-4-2 di partenza giostrano Scavone e Feola in posizione centrale, con Kupisz e Terrani a presidiare le fasce. In avanti spazio alla coppia Antenucci-Simeri. Nella giovanissima Fiorentina di Bigica spicca il talento di Gori e Marozzi.

Primo tempo all'insegna dei ritmi bassi e dalle gambe appesantite dai carichi di lavoro tipici della preparazione estiva. I giovani viola provano a fare la partita, il Bari ha difficoltà a muovere il gioco per vie centrali e si affida agli isolati spunti di Kupisz sulla destra. Verso la metà dei primi 40' di gioco la migliore occasione per il Bari con fiorentino Baroni che maldestramente indirizza la palla sul suo palo dopo un cross insidioso di Kupisz da destra. Sul finale di tempo un buon contropiede condotto dallo stesso Kupisz e concluso da Di Cesare, che dal limite dell'area non impensierisce il portiere viola Ghidotti.

Nella ripresa spazio ai cambi: dentro Hamlili e Bolzoni a centrocampo con Feola che scala difensore centrale, Zanoni a Cascione sugli esterni davanti a Marfella, subentrato a Frattali. A completare il 4-5-1 i giovani Mezzoni e Zedadka, con Simeri unica punta, con Antenucci che guadagna gli spogliatoi dopo un primo tempo condizionato dal ritardo di condizione. L'ingresso di Hamlili dà un po' più di ordine alla manovra biancorossa: dopo una discreta occasione di Simeri, che da corner spara fuori di testa, verso metà ripresa Kupisz lascia il posto a Corsinelli, arrivato appena ieri in ritiro. Nel frattempo ci prova la Fiorentina con Gori, che da buona posizione spreca l'assist di Bangu. A 2' dal termine il portiere viola Ghidotti dice no a un'ottima punizione calciata da Simeri. Di fatto finisce qui; prossimo appuntamento il 21 luglio a Bedollo contro la rappresentativa dilettantistica del Pinè.
amichevole bari fiorentinaamichevole bari fiorentinaamichevole bari fiorentinaamichevole bari fiorentina
  • ssc bari
Altri contenuti a tema
La SSC Bari presenta il calendario ufficiale 2020, appuntamento nello store di corso Cavour La SSC Bari presenta il calendario ufficiale 2020, appuntamento nello store di corso Cavour All'evento parteciperanno Di Cesare, Antenucci e il presidente De Laurentiis. I primi 50 acquirenti avranno la copia autografata
Bari doppia faccia, ma stavolta è una vittoria che vale davvero Bari doppia faccia, ma stavolta è una vittoria che vale davvero Contro il Potenza biancorossi che alternano grandi prestazioni e dormite collettive. Ora però la classifica inizia a incoraggiare la rimonta
Bari-Potenza 2-1, Vivarini: «Vittoria per trovare entusiasmo». I lucani protestano per l'arbitraggio Bari-Potenza 2-1, Vivarini: «Vittoria per trovare entusiasmo». I lucani protestano per l'arbitraggio Il presidente Caiata annuncia le dimissioni dal consiglio di Lega. Raffaele: «Episodi nettissimi non fischiati». Frattali: «Sul goal la palla ha cambiato direzione»
Simeri-Terrani goal, il Bari manda al tappeto il Potenza e si prende il terzo posto Simeri-Terrani goal, il Bari manda al tappeto il Potenza e si prende il terzo posto I biancorossi la chiudono sul 2-1 con tanta sofferenza dopo la super rete di Emerson ad accorciare lo svantaggio. Ora la seconda posizione è a -1
Bari-Potenza, biancorossi avanti nei precedenti. Le probabili formazioni Bari-Potenza, biancorossi avanti nei precedenti. Le probabili formazioni Scontro inedito fra Vincenzo Vivarini e Luca Raffaele. Biancorossi in campo con lo stesso undici di sette giorni fa
Bari-Potenza, gruppo al gran completo: Vivarini li convoca tutti Bari-Potenza, gruppo al gran completo: Vivarini li convoca tutti A disposizione del mister l'intera rosa, compreso il rientrante Costa
Verso Bari-Potenza, Vivarini: «Mi aspetto una bella partita. Costa? È recuperato» Verso Bari-Potenza, Vivarini: «Mi aspetto una bella partita. Costa? È recuperato» Il mister: «Ci manca qualche punto in casa, questione di mentalità. La squadra è al completo, valutate diverse soluzioni»
La SSC Bari al fianco del progetto Beyond per l'inclusione delle persone con disabilità La SSC Bari al fianco del progetto Beyond per l'inclusione delle persone con disabilità Le parole del brand ambassador Franco Brienza: «Solo un gruppo che si capisce e si aiuta potrà evolvere in squadra»
© 2001-2019 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.