La curva Nord di Bari
La curva Nord di Bari
Calcio

Bari-Reggina, amaranto avanti nei precedenti. Scontro inedito fra Cornacchini e Toscano

Successo per i calabresi nell'ultimo incontro al San Nicola, nella stagione 2013/2014. Il tecnico ospite sempre sconfitto in casa dei biancorossi

Bari-Reggina, una sfida all'insegna del lungo gemellaggio fra le due tifoserie, una vera e propria classica del sud Italia. Il posticipo del quarto turno della serie C girone C 2019/2020, in programma lunedì 16 settembre alle 20:45, sarà il trentasettesimo incontro ufficiale fra biancorossi e amaranto. Nei 36 precedenti (18 a Bari e 18 a Reggio Calabria) è leggermente in vantaggio la Reggina: 14 sono i successi dei calabresi (5 a Bari e 9 a Reggio), mentre il Bari ha vinto 11 volte nella sua storia contro la Reggina (9 a Bari, 2 a Reggio). I restanti 11 pareggi si sono verificati 4 volte a Bari e 7 a Reggio Calabria. Negli scontri precedenti i biancorossi hanno segnato 38 reti (28 in casa e 10 in trasferta), mentre gli amaranto sono andati in goal 34 volte (19 a Bari, 15 a Reggio). La Reggina ha vinto l'ultimo precedente al San Nicola: fu 0-1 nella stagione 2013/2014 con rete di Maicon. A Reggio Calabria in quella stessa stagione fu 0-0. L'ultima rete biancorossa contro gli amaranto è stata firmata da Adrian Stoian, 88' di Bari-Reggina 2-1 dell'11 marzo 2012, in B. Un digiuno lungo 362'.

Sfida inedita, invece, fra i due allenatori: Giovanni Cornacchini, tecnico del Bari, e Domenico Toscano, mister dei calabresi, non si sono mai incontrati in panchina. Cornacchini non ha mai affrontato la Reggina da allenatore, Domenico Toscano, invece, da tecnico affronta per la quarta volta il Bari, che non ha mai battuto: in bilancio un pareggio (in casa) e due sconfitte (sempre al San Nicola).

Bari-Reggina conta 18 precedenti ufficiali in casa dei biancorossi, due dei quali sono stati giocati in serie A. Fu 1-1 il 21 novembre 1999; fu 2-1 per i biancorossi il 21 gennaio 2001, con – in entrambi i casi – allenatori Eugenio Fascetti per i galletti e Franco Colomba per gli amaranto. In entrambe le partite andò in rete – sempre su rigore – Daniel Andersson, firmando l'1-1 al 90' nel primo match, il 2-1 decisivo al 80' nel secondo.

Il Bari ha calciato tre rigori nei primi tre turni della serie C girone C, tutti realizzati da Antenucci. La formazione biancorossa è la regina di tutti i gironi di Lega pro per numero di penalties a favore dopo 270' di gioco. La Reggina è la cooperativa del gol nella Lega Pro 2019/20 dopo tre turni, non solo del girone C. Sette i marcatori diversi per gli amaranto di mister Toscano.

Sfida alla famiglia De Laurentiis, proprietaria del Bari, per il "Tanque" Denis, che ha esordito domenica scorsa con la maglia amaranto della Reggina. Per Denis, che fu portato a Napoli nell'estate 2008 e che ha giocato in azzurro due stagioni, si sommano 72 presenze e 15 reti in match ufficiali.

Arbitrerà il signor Luca Zufferli della sezione Aia di Udine. Con il fischietto friulano il Bari non ha precedenti, mentre ha diretto gli amaranto in un'unica occasione: Reggina-Catania 3-0 serie C 2018/19
  • ssc bari
Altri contenuti a tema
Avellino-Bari, il percorso consigliato agli ospiti per raggiungere il Partenio Avellino-Bari, il percorso consigliato agli ospiti per raggiungere il Partenio Le indicazioni diramate dalla società per evitare problemi di ordine pubblico
Avellino-Bari, arbitra Marcenaro di Genova Avellino-Bari, arbitra Marcenaro di Genova Il fischietto ligure sarà coadiuvato da Zampese di Bassano del Grappa e Moro di Schio
Cambio in panchina per l'Avellino, arriva Capuano alla vigilia della partita col Bari Cambio in panchina per l'Avellino, arriva Capuano alla vigilia della partita col Bari La società irpina licenzia Ignoffo e si affida alla nuova guida tecnica per dare la "scossa" alla squadra in vista del match coi pugliesi
La grande vittoria che mancava. Il campionato del Bari inizia adesso La grande vittoria che mancava. Il campionato del Bari inizia adesso I biancorossi escono dalla sfida alla Ternana con il primo successo in un big match e con rinnovate certezze
Bari-Ternana 2-0, Vivarini: «Vittoria da sei punti». Hamlili: «Goal più importante in carriera» Bari-Ternana 2-0, Vivarini: «Vittoria da sei punti». Hamlili: «Goal più importante in carriera» Il tecnico nel post gara: «Possesso da migliorare, sul mercato andranno fatte valutazioni». Il mediano: «Questo girone mi "esalta"»
Il Bari fa suo il big match. Hamlili-Sabbione stendono la Ternana: 2-0 Il Bari fa suo il big match. Hamlili-Sabbione stendono la Ternana: 2-0 Due reti nella ripresa bastano ai biancorossi per mandare al tappeto la ex capolista e salire a 17 punti in classifica
Bari-Ternana, le probabili formazioni. Sarà ancora 3-5-2, in porta Frattali Bari-Ternana, le probabili formazioni. Sarà ancora 3-5-2, in porta Frattali Vivarini conferma tutti, sarà staffetta Bianco-Schiavone a centrocampo? Nelle "fere" c'è Defendi
Bari-Ternana, i 24 convocati di Vivarini. Si rivede Folorunsho Bari-Ternana, i 24 convocati di Vivarini. Si rivede Folorunsho Il centrocampista torna dopo l'operazione al ginocchio. Ancora out D'Ursi
© 2001-2019 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.