baridì 24-02-2019
baridì 24-02-2019
Calcio

Bari-Acireale, le probabili formazioni. Brienza recuperato, torna Simeri

Cornacchini dovrebbe dare spazio anche a Floriano dal 1'. Di Cesare-Mattera coppia centrale

Altro importante scontro-verità per il Bari, che contro l'Acireale si appresta ad affrontare la prima di 10 tappe d'avvicinamento al traguardo promozione. I biancorossi ospitano i siciliani, terzi in classifica, al San Nicola per andare a caccia del terzo successo consecutivo dopo la sconfitta di Torre del Greco e per cercare di mettere ancora qualche punto fra sé e la Turris prima della sosta di inizio marzo. Fischio d''inizio alle 14:30 agli ordini del signor Tommaso Zamagni di Cesena.

Qui Bari - Tutti convocati da Cornacchini per la gara interna contro l'Acireale. Il tecnico va verso la conferma del consolidato 4-2-3-1, con i ritorni fra i titolari di Brienza sulla linea dei trequartisti con Piovanello e Floriano, e di Simeri al centro dell'attacco. A centrocampo intoccabili Bolzoni e Hamlili, in difesa Quagliata e Aloisi agiranno sulle fasce, con Di Cesare e Mattera al centro. Tutti davanti a Marfella.

Bari (4-2-3-1): Marfella; Aloisi, Di Cesare, Mattera, Quagliata; Hamlili, Bolzoni; Piovanello, Brienza, Floriano; Simeri. All. Cornacchini

Qui Acireale - L'Acireale è la squadra che ha fatto più punti nel girone di ritorno. Il tecnico dei siciliani Giuseppe Romano potrebbe schierare l'Acireale a specchio, adottando il 4-2-3-1. Biondi fra i pali, Iannò e Talotta terzini, con Gambuzza e Campanaro a formare la coppia centrale di difesa. Aprile e Mazzone agiranno da mediani di centrocampo, alle spalle di Manfrè, Savanarola e Madonia sulla linea della trequarti. In avanti guida le offensive il centravanti Manfrellotti.

Acireale (4-2-3-1): Biondi; Iannò, Gambuzza, Campanaro, Talotta; Aprile, Mazzone; Manfrè, Savanarola, Madonia; Manfrellotti. All. Romano

L'arbitro - La terna arbitrale di Bari-Acireale sarà guidata dal signor Tommaso Zamagni di Cesena e dagli assistenti Cristian Cortinovis e Sara Capelli di Bergamo. Zamagni, al suo terzo anno in serie D, in questa stagione ha arbitrato 19 gare, di cui 3 del Campionato Nazionale Under17 e 1 in Coppa Italia, con un bilancio totale di 84 cartellini gialli, 2 rossi e 7 rigori assegnati. Ha già diretto i biancorossi lo scorso 18 novembre, sempre al San Nicola, nella gara contro la Palmese. Nel Girone I ha arbitrato anche un altro incontro: Acireale-Nocerina del 23 settembre, vinta 2-1 dai siciliani.
baridì 24-02-2019
  • ssc bari
Altri contenuti a tema
Ternana-Bari, trasferta vietata ai residenti in Puglia Ternana-Bari, trasferta vietata ai residenti in Puglia A ufficializzare la decisione è la Prefettura del capoluogo umbro. I biglietti già venduti saranno rimborsati
Ternana-Bari, i 23 convocati di Vivarini Ternana-Bari, i 23 convocati di Vivarini Tutti a disposizione per la trasferta infrasettimanale al Libero Liberati
Ternana-Bari, si va verso il divieto di trasferta per i tifosi biancorossi Ternana-Bari, si va verso il divieto di trasferta per i tifosi biancorossi Si attende la decisione dell'Osservatorio sulla manifestazioni sportive dopo gli scontri in autostrada
Ternana-Bari, arbitra Alberto Santoro di Messina Ternana-Bari, arbitra Alberto Santoro di Messina Il fischietto siciliano sarà coadiuvato da Mariottini di Arezzo e Meocci di Siena
Il Bari alle prese col mal di trasferta, il salto di qualità ancora non arriva Il Bari alle prese col mal di trasferta, il salto di qualità ancora non arriva La partita contro la Cavese conferma le difficoltà esterne dei biancorossi. Primo posto addio?
Cavese-Bari 1-1, Vivarini: «Goal subito per superficialità». Antenucci: «Pecca non mantenere il vantaggio» Cavese-Bari 1-1, Vivarini: «Goal subito per superficialità». Antenucci: «Pecca non mantenere il vantaggio» Parla il mister nel dopo gara: «Mi fa rabbia non aver vinto, ma pensiamo solo a noi». Campilongo: «Bravi a chiudere tutti gli spazi»
Antenucci illude, Sainz Maza pareggia. Fra Cavese e Bari è 1-1 Antenucci illude, Sainz Maza pareggia. Fra Cavese e Bari è 1-1 Prestazione sottotono nella ripresa dei biancorossi, che scivolano a -8 dalla Reggina ma vanno a +4 dal Monopoli
Cavese-Bari, le probabili formazioni. Dubbio in difesa per Vivarini Cavese-Bari, le probabili formazioni. Dubbio in difesa per Vivarini Nei biancorossi si profila il ballottaggio fra Di Cesare e Perrotta nella retroguardia. Poco spazio al turn over
© 2001-2020 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.