presentazione apulian tennis cup
presentazione apulian tennis cup
Tennis

Apulian tennis cup, a Bari si sfidano i migliori under 18 della racchetta

Fino al 19 ottobre al New Country il torneo che vede la partecipazione di 184 giovanissimi atleti internazionali

Un trimestre di grande tennis a Bari, per un autunno dedicato alla racchetta. Ad accendere i riflettori sulla nostra città è la Apulian tennis cup, in corso fino al 19 ottobre sui campi veloci della New country tennis academy di Santa Caterina: un torneo che mette in palio punti Itf e che vedrà misurarsi alcuni dei migliori under 18 della scena internazionale. Appuntamento clou, invece, dal 18 al 24 novembre con il torneo challenger Atp di Bari, che si svolgerà in Fiera del Levante. A dicembre è in programma, infine, la seconda edizione della Nicolaus cup, riservata agli under 12.

Alla prima edizione della Apulian tennis cup parteciperanno 184 atleti, di cui 112 ragazzi e 72 ragazze, provenienti da 44 nazioni del mondo. Il torneo sarà strutturato nelle classiche 4 categorie: singolo uomo, singolo donna, doppio uomo e doppio donna. Il torneo ATC è legato al circuito internazionale Itf (International tennis federation) Junior Circuit under 18, trampolino di lancio dei più grandi campioni del tennis internazionale che ha visto tra i suoi partecipanti e vincitori professionisti della racchetta quali Andy Murray, Francesca Schiavone, Flavia Pennetta e Roger Federer.

«Abbiamo portato qui le nostre migliori giocatrici che si affacciano per la prima volta a tornei internazionali - spiega Tathiana Garbin, capitano della nazionale italiana di Fed Cup. Ci sarà Anna Paradisi, che ha vinto il torneo precedente a questo. La Federtennis ha investito tanto nell'educazione sportiva, con le under 16 e le under 18 c'è un progetto per formare gli allenatori, primo veicolo di educazione. Questo torneo si svolge sul veloce: cinque anni fa la Fit ha investito tanto su questo tipo di superfici. Si tratta di un'opportunità importante per far sì che tutti inizino a giocare su superfici diverse dalla terra rossa».«Ogni volta che c'è un'iniziativa legata al tennis in città noi ci siamo - continua Pietro Petruzzelli, assessore cittadino allo sport. Un torneo che apre la stagione del grande tennis barese, la nostra città diventa una capitale della racchetta in Italia. Questi grandi eventi insieme alle eccellenze sportive contribuiscono ad alzare il tasso di sportivizzazione dei cittadini».

Francesco Mategazza, presidente della Fit Puglia, aggiunge: «La nostra è una regione preminente a livello nazionale. Da marzo-aprile la Puglia organizza eventi che realizzano il connubio fra sport e turismo. Siamo in grado di proporre strutture sportive e dirigenti di valore». E, a proposito di turismo, sport e promozione territoriale, l'ambasciatrice del brand Puglia Nancy Dell'Olio spiega: «Lo sport è un veicolo importantissimo per tutto il turismo in Puglia, che soprattutto a Bari sta crescendo molto. Tutto ciò che è internazionale può solo portare vantaggi. Sport e musica sono un volano importante per la promozione territoriale».

«Un torneo nato per un sogno tre anni fa - dice il presidente New country tennis academy Giovanni Dell'Edera. La atc è il primo torneo di una tre mesi di tennis mondiale: ci sarà il challenger del Levante di Bari e la seconda edizione della Nicolaus cup under 12. Termineremo con il solito torneo di Natale fra i circoli. La realizzazione di questo sogno è dovuta alle sinergie che si sono create nel tempo».

«Il supporto della federazione in un'attività del genere significa rafforzare il territorio», commenta il consigliere della Fit Dodo Alvisi. Per Donato Calabrese, consigliere Fit, «Quella dei tornei giovanili è la strada giusta, perché si tratta di vetrine importanti per il tennis».
  • tennis
  • Pietro Petruzzelli
Altri contenuti a tema
A Bari il villaggio di Sport e salute, in piazza Ferrarese "in mostra" le diverse discipline A Bari il villaggio di Sport e salute, in piazza Ferrarese "in mostra" le diverse discipline Petruzzelli: «Tantissimi ragazzi hanno partecipato. Manifestazioni come queste sono importanti»
A Bari arriva il "Villaggio dell'unicità", nel weekend a Pane e pomodoro l'evento per l'inclusione A Bari arriva il "Villaggio dell'unicità", nel weekend a Pane e pomodoro l'evento per l'inclusione Una manifestazione organizzata da Csv San Nicola e Puglia zero barriere per promuovere il tema dell'integrazione
Open delle Puglie, l’austriaca Grabher vince il primo Wta 125 di Bari Open delle Puglie, l’austriaca Grabher vince il primo Wta 125 di Bari Battuta in finale la wild card italiana Nuria Brancaccio con il punteggio di 6-4 6-2
Open delle Puglie, a Bari la coppia Cocciaretto/Danilovic vince il torneo di doppio Open delle Puglie, a Bari la coppia Cocciaretto/Danilovic vince il torneo di doppio Battuta in finale la coppia composta dall’olandese Vedder e dalla venezuelana Gamiz con il punteggio di 2-6 3-6
Open delle Puglie, a Bari sarà finale Brancaccio-Grabher Open delle Puglie, a Bari sarà finale Brancaccio-Grabher La giovane 22enne vince il derby tutto italiano con Matilde Paoletti
Open delle Puglie, a Bari derby Paoletti-Brancaccio in semifinale Open delle Puglie, a Bari derby Paoletti-Brancaccio in semifinale Cocciaretto si ferma ai quarti, eliminata anche Udvardy numero uno del tabellone
Quarta giornata dell'Open delle Puglie a Bari. Cocciaretto vince il derby con Errani Quarta giornata dell'Open delle Puglie a Bari. Cocciaretto vince il derby con Errani Avanza ai quarti di finale anche la testa di serie numero 1, l'ungherese Panna Udvardy
Terza giornata all'Open delle Puglie a Bari, avanzano Paoletti e Brancaccio Terza giornata all'Open delle Puglie a Bari, avanzano Paoletti e Brancaccio Avanti anche la tedesca Tatjana Maria e la olandese Eva Vedder. Oggi il derby Errani-Cocciaretto
© 2001-2022 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.