tommaso marolda
tommaso marolda
Calcio

Amichevole Bari-Pinè, Marolda: «Test positivo». Simeri: «Goal è sempre importante»

Il vice di Cornacchini: «Siamo nella direzione giusta». Il centravanti: «Per gli attaccanti ogni partita conta»

Buone sensazioni dalla seconda uscita stagionale per la SSC Bari. I biancorossi battono in amichevole la rappresentativa della Ac Pinè con un rotondissimo 11-0 sul campo di Bedollo, sede del ritiro dei galletti. Soddisfatto nel post gara Tommaso Marolda, il vice del tecnico Cornacchini: «Nonostante fosse una amichevole di allenamento, è stata una gara piena di dinamismo e voglia di giocare, di vincere - afferma in conferenza stampa. Abbiamo iniziato la preparazione da pochi giorni, ma siamo soddisfatti del lavoro che stiamo facendo. Stiamo lavorando molto sul possesso palla; oggi i ragazzi hanno cercato di mettere in pratica tutto quello che stiamo provando in allenamento. Hanno mantenuto un buon ritmo per tutta la gara e siamo soddisfatti. Vediamo il gruppo carico e l'intensità di gioco di oggi ne è la conferma».

In campo tutta la rosa a disposizione, in una squadra dove tecnica e talento sono gli elementi distintivi: «Per fare un campionato di vertice deve esserci una concorrenza sana e tante alternative - continua Marolda. È necessario per poter essere competitivi. Oggi abbiamo giocato con una squadra che si è chiusa nella sua trequarti e abbiamo avuto bisogno di crearci spazi con Corsinelli e Costa. È stato senza dubbio un testo positivo per valutare il lavoro fatto fin qui e quello ancora da fare».
simone simeri
Mattatore di giornata con quattro reti Simone Simeri, subentrato al 45' a Mirco Antenucci (un goal per l'ex Spal): «La partita non sarà mai un'amichevole, questo vale per gli attaccanti, ma anche per tutti i ragazzi di questo gruppo», dice il centravanti nel post gara.

«Io ricopro un ruolo particolare, vengo giudicato per questo; ovvio che la prova di oggi deve essere preso come un allenamento, che ci permette di migliorare la condizione fisica e di testare qualche giocata provata nei giorni scorsi - continua Simeri. Il mister è stato chiaro, che si chiami Pinè o Real, non ci deve essere differenza, dobbiamo sempre dare il massimo».

Per il centravanti campano si prepara una stagione in staffetta con Antenucci, arrivato dalla Serie A per giocare da titolare: «La grinta è una delle mie doti, forse quella più spiccata - il mantra di Simeri. Per noi avere Antenucci è un bene, lui giocava in Serie A fino a poco fa. Credo che anche lui sia stimolato dal fatto di giocare con giocatori affamati, vogliosi, applicati. La competizione fa bene a tutti, sono felice di averlo in squadra; dobbiamo tutti dimostrare qualcosa, io metterei la firma per fare la carriera che ha fatto Mirco, lo scorso anno lo avevo anche al fantacalcio. Nel caso il mister decida di giocare a due, potremo certamente giocare insieme, e per me sarà un onore».
  • ssc bari
Altri contenuti a tema
La SSC Bari presenta il calendario ufficiale 2020, appuntamento nello store di corso Cavour La SSC Bari presenta il calendario ufficiale 2020, appuntamento nello store di corso Cavour All'evento parteciperanno Di Cesare, Antenucci e il presidente De Laurentiis. I primi 50 acquirenti avranno la copia autografata
Bari doppia faccia, ma stavolta è una vittoria che vale davvero Bari doppia faccia, ma stavolta è una vittoria che vale davvero Contro il Potenza biancorossi che alternano grandi prestazioni e dormite collettive. Ora però la classifica inizia a incoraggiare la rimonta
Bari-Potenza 2-1, Vivarini: «Vittoria per trovare entusiasmo». I lucani protestano per l'arbitraggio Bari-Potenza 2-1, Vivarini: «Vittoria per trovare entusiasmo». I lucani protestano per l'arbitraggio Il presidente Caiata annuncia le dimissioni dal consiglio di Lega. Raffaele: «Episodi nettissimi non fischiati». Frattali: «Sul goal la palla ha cambiato direzione»
Simeri-Terrani goal, il Bari manda al tappeto il Potenza e si prende il terzo posto Simeri-Terrani goal, il Bari manda al tappeto il Potenza e si prende il terzo posto I biancorossi la chiudono sul 2-1 con tanta sofferenza dopo la super rete di Emerson ad accorciare lo svantaggio. Ora la seconda posizione è a -1
Bari-Potenza, biancorossi avanti nei precedenti. Le probabili formazioni Bari-Potenza, biancorossi avanti nei precedenti. Le probabili formazioni Scontro inedito fra Vincenzo Vivarini e Luca Raffaele. Biancorossi in campo con lo stesso undici di sette giorni fa
Bari-Potenza, gruppo al gran completo: Vivarini li convoca tutti Bari-Potenza, gruppo al gran completo: Vivarini li convoca tutti A disposizione del mister l'intera rosa, compreso il rientrante Costa
Verso Bari-Potenza, Vivarini: «Mi aspetto una bella partita. Costa? È recuperato» Verso Bari-Potenza, Vivarini: «Mi aspetto una bella partita. Costa? È recuperato» Il mister: «Ci manca qualche punto in casa, questione di mentalità. La squadra è al completo, valutate diverse soluzioni»
La SSC Bari al fianco del progetto Beyond per l'inclusione delle persone con disabilità La SSC Bari al fianco del progetto Beyond per l'inclusione delle persone con disabilità Le parole del brand ambassador Franco Brienza: «Solo un gruppo che si capisce e si aiuta potrà evolvere in squadra»
© 2001-2019 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.