Il parco urbano della zona industriale. <span>Foto Elga Montani</span>
Il parco urbano della zona industriale. Foto Elga Montani
Attualità

Zona industriale, il parco urbano apre grazie ad Agesci Bari

Un accordo tra l'associazione e il Consorzio Asi ha permesso l'inaugurazione ieri, verrà utilizzato dagli scout e per scopi educativi

Il parco urbano in zona Asi, a due passi dalla Bridgestone, in territorio di Modugno, finalmente apre i battenti. I lavori erano ultimati nel 2016 ma da allora il parco era rimasto abbandonato. Sorto su un terreno che un tempo veniva utilizzato come discarica abusiva, per anni è rimasti sospeso con tutto pronto dai bagni per gli utenti ai parcheggi, dall'illuminazione ai percorsi per le passeggiate. Fermo in attesa che la burocrazia facesse il suo corso e che uno tra Comune di Modugno, Consorzio Asi e Città Metropolitana prendesse la decisione di prenderlo in gestione.

Ora, grazie all'associazione Agesci Bari centro, che ha stipulato un accorso con il Consorzio Asi, il parco rivive e ospiterà le attività dei ragazzi oltre ad un corso di educazione ambientale. «Un'area di 36 ettari nel territorio di Modugno - scrivono da Agesci - caratterizzata dal tipico paesaggio agrario pugliese, con olivi, mandorli e carrubi, disseminata da numerosi trulli in pietra a secco e attraversata dal letto di un torrente. È la più estesa area verde dell'area metropolitana di Bari. Un luogo per svolgere uscite ed attività all'aperto in un periodo in cui vi è un estremo bisogno di tornare a vivere l'esperienza a contatto con la natura con i nostri ragazzi. Un nuovo spazio per vivere lo scoutismo ed una opportunità di fare rete con le organizzazioni del territorio. Per fare di quest'area un laboratorio di educazione ambientale all'aperto».

«Attraverso questa iniziativa - sottolineano dal Consorzio - l'ASI riapre finalmente i cancelli del parco, per avviare un laboratorio di educazione ambientale all'aperto e porre l'attenzione sulle tematiche ambientali, di salvaguardia del territorio e di sviluppo industriale sostenibile. Sviluppo, occupazione e preservazione dell'ambiente sono tematiche che possono viaggiare insieme e questa prima iniziativa servirà a dimostrarlo e a proporre un modello aperto alle associazioni che potranno fare rete nell'interesse comune di riaprire il parco urbano più grande dell'area metropolitana di Bari».

Presenti all'inaugurazione il presidente di Asi, Paolo Pate, il direttore generale del Consorzio, Domenico Mariani, il sindaco di Modugno, Nicola Bonasia, e i responsabili di Agesci Bari Centro, Vanessa Serino e Gaetano Ladisa.
  • consorzio asi bari
  • consorzio asi
  • parco
Altri contenuti a tema
Porta futuro, pronta apertura dello sportello nella zona Asi Bari Porta futuro, pronta apertura dello sportello nella zona Asi Bari Di Sciascio: «In questi mesi abbiamo continuato a lavorare dando sostanza al protocollo siglato in estate»
Nuovo sportello per le imprese di Porta futuro, c'è l'accordo Comune di Bari-consorzio Asi Nuovo sportello per le imprese di Porta futuro, c'è l'accordo Comune di Bari-consorzio Asi Un ufficio decentrato per offrire supporto sui progetti di start-up e assistenza al tessuto imprenditoriale del territorio
Bari, lavori fermi per il Parco della Rinascita, mancano i fondi per iniziare Bari, lavori fermi per il Parco della Rinascita, mancano i fondi per iniziare Il Comitato Cittadino Fibronit chiede una conferenza dei servizi per fare il punto della situazione con tutte le parti in causa
Bari, benvenuti in zona Asi, tra erba alta e rifiuti Bari, benvenuti in zona Asi, tra erba alta e rifiuti Nonostante il cartello all'ingresso avvisi della presenza di telecamere, in molti utilizzano le vie come discariche. Ma il Consorzio fa manutenzione?
Bari, che ne sarà del parco urbano della zona industriale? Bari, che ne sarà del parco urbano della zona industriale? L'area rimessa a nuovo dall'Asi con un investimento di 2,5 milioni di euro è pronta da 3 anni e ancora senza gestore
Maretta all'ASI. Martinelli verso un ruolo al Comune di Bari Maretta all'ASI. Martinelli verso un ruolo al Comune di Bari A quanto sembra tutto il CDA avrebbe rassegnato le dimissioni, nuovo appuntamento la prima settimana di settembre
Consorzio ASI Bari, la Corte dei Conti condanna Emiliano: «Licenziamento illegittimo» Consorzio ASI Bari, la Corte dei Conti condanna Emiliano: «Licenziamento illegittimo» L'attuale governatore dovrà risarcire 15.000 Euro insieme ad altri quattro componenti dell'allora CdA
Parco di via Tridente ecco i nuovi alberi Parco di via Tridente ecco i nuovi alberi Decaro: «Ora aspettiamo l'aggiudicazione dei lavori per la Rossani»
© 2001-2021 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.