flash mob arti in liberta
flash mob arti in liberta
Eventi e cultura

Via Sparano diventa teatro a cielo aperto. A Bari l'arte si fa in strada

Ieri pomeriggio il flash mob organizzato dai protagonisti del progetto Arti in libertà, in vista dei prossimi spettacoli ai Museo civico

Chi l'ha detto che per le arti performative serva a tutti i costi un palco, un grande e prestigioso teatro? A Bari si inizia a rovesciare il concetto di separazione fra performer e pubblico, portando lo spettacolo fra la gente. Questo è il caso della residenza artistica Arti in libertà, progetto che in poco più di un anno è cresciuto tanto ed è diventato uno dei punti di riferimento della vita culturale cittadina. Ieri pomeriggio in via Sparano, all'altezza dell'incrocio con corso Vittorio Emanuele, gli organizzatori e i protagonisti di Arti in libertà hanno organizzato un flash mob per presentare gli spettacoli del 23 e 24 novembre al Museo civico di Bari e staccare i primi tagliandi.

Gli artisti hanno portato nella via dello shopping per eccellenza di Bari le loro esibizioni, coinvolgendo i passanti in uno spettacolo con la strada a fare da scenario. Maschere teatrali, musica e danze per presentare un'iniziativa che con il passare dei mesi sta sempre più allargando i suoi orizzonti, per abbattere il muro "elitario" delle arti e raggiungere un pubblico quanto più vasto possibile.
flash mob arti in libertàflash mob arti in libertàflash mob arti in libertàflash mob arti in libertàflash mob arti in libertà
  • Arte e spettacolo
  • Via Sparano
  • arti in libertà
Altri contenuti a tema
Anche a Bari manifestano i lavoratori dello spettacolo, la protesta davanti al Piccinni Anche a Bari manifestano i lavoratori dello spettacolo, la protesta davanti al Piccinni Gli operatori del settore chiedono un tavolo di confronto sulle riaperture con Governo e sindacati
Una mostra d'arte per accogliere i clienti da Salvo Binetti bytonypellegrino a Bari Una mostra d'arte per accogliere i clienti da Salvo Binetti bytonypellegrino a Bari A partire da domani, anche nel salone cittadino, arriva "I giardini spettinati" di Ornella Gullotta
Bari riparte, saracinesche alzate in via Sparano. Decaro: «Siamo responsabili» Bari riparte, saracinesche alzate in via Sparano. Decaro: «Siamo responsabili» Il sindaco in diretta dalla via del commercio: «Ci sono i camion in doppia fila, è davvero tornato tutto normale»
Solfrizzi, Stornaiolo, Giustiniani, Basso, Paniate: grandi ospiti di “A Viva Voce” Solfrizzi, Stornaiolo, Giustiniani, Basso, Paniate: grandi ospiti di “A Viva Voce” In diretta alle 21.00 l’appuntamento sul network Viva… tutto da ridere
Torna la "vita" in via Sparano, Decaro: «Da lunedì riapre Bari» Torna la "vita" in via Sparano, Decaro: «Da lunedì riapre Bari» Il sindaco in diretta mostra la strada dello shopping che è pronta a riaprire i battenti
“A Viva Voce”: diretta dedicata al mondo della radio sul network Viva “A Viva Voce”: diretta dedicata al mondo della radio sul network Viva Presentano Pako Carlucci e Lele Sgherza, start alle ore 21.30
L’urlo del mondo dello spettacolo: “The show must go on” L’urlo del mondo dello spettacolo: “The show must go on” “Let’s live all - on stage” domenica 17 maggio in diretta dal DF di Bisceglie
Nasce "A Viva Voce", in diretta tutti i lunedì sera sul network Viva Nasce "A Viva Voce", in diretta tutti i lunedì sera sul network Viva Pako Carlucci e Lele Sgherza in onda con un nuovo show dal 4 maggio
© 2001-2020 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.