PastaDiva
PastaDiva
Vita di città

Una nuova saracinesca si abbassa a Bari, addio a PastaDiva

Il negozio, ormai punto di riferimento da quasi 30 anni, aveva portato in città sapori che prima di loro evocavano solo paesi lontani

È stato il primo negozio a Bari a portare odori e sapori di altri paesi, e ad essere punto di incontro di civiltà. Ma oggi dopo 26 anni di attività saluta i suoi clienti e abbassa la saracinesca. Bari deve dire addio a PastaDiva, il piccolo mercato presente in via Davanzati, in uno degli isolati più multietnici del centro, da anni era luogo di incontro. Qui all'inizio si sentivano a casa gli immigrati provenienti da diversi paesi del mondo che avevano trovato nella nostra città un luogo accogliente, e qui avevano iniziato ad acquistare prodotti come il cous cous o il riso basmati molti baresi attirati dai sapori e dai prezzi più economici rispetto ad altre realtà.

Stefania e Giovanna hanno voluto salutare tutti con un post via social: «Volevamo informare i nostri cari clienti e amici che siamo giunti alla fine di una lunga storia... Una storia durata 26 anni, che ci ha dato la fortuna di conoscere tante belle persone e tante diverse culture, che ci ha dato la gioia di imparare le tradizioni culinarie nostre e di altri paesi.. Vi ringraziamo con tutto il cuore per l'affetto e la stima che ci avete trasmesso e auguriamo a tutti sempre tanta felicità. Ci mancherete. Un bacione».
  • Commercio
Altri contenuti a tema
Bando D_Bari, dal Comune oltre 2 milioni per nuovi negozi nelle zone fragili della città Bando D_Bari, dal Comune oltre 2 milioni per nuovi negozi nelle zone fragili della città Fino a 40mila euro di contributo a fondo perduto. Decaro: «Ricostruiamo tessuto commerciale a partire dalle periferie»
Un nuovo McDonald's nel centro di Bari? La sede potrebbe essere l'ex palazzo Motta Un nuovo McDonald's nel centro di Bari? La sede potrebbe essere l'ex palazzo Motta La famosa catena di fast food americana aprirebbe fra corso Vittorio Emanuele e corso Cavour il quinto ristorante in città
Niente festa per i centri commerciali, quasi tutti aperti a Bari Niente festa per i centri commerciali, quasi tutti aperti a Bari Nonostante le proteste e lo sciopero proclamato i colossi della grande distribuzione non mollano e aprono
Bari, chiude la gioielleria Trizio Caiati in via Sparano Bari, chiude la gioielleria Trizio Caiati in via Sparano L'attività era presente nella storica via dal 1925, l'addio con un messaggio su Facebook
Bari, centri commerciali di nuovo "aperti" per festa, è sciopero Bari, centri commerciali di nuovo "aperti" per festa, è sciopero Nelle prossime festività pasquali e non solo il copione si ripete, lavoratori e sindacati sul piede di guerra
Bari, chiude i battenti il Regno dei Bimbi. Oggi pomeriggio l'ultima festa Bari, chiude i battenti il Regno dei Bimbi. Oggi pomeriggio l'ultima festa Appuntamento alle 17:30 davanti allo storico negozio di viale Einaudi con musica, giochi e divertimento per tutti
Amazon vuole aprire a Bari? Amazon vuole aprire a Bari? Dopo Napoli ci sarebbero stati interessamenti da parte della società per la zona industriale cittadina
Morto Mancini, patron di Cisalfa sport Morto Mancini, patron di Cisalfa sport Il 65enne di origini romane aveva aperto catene di negozi in tutta Italia, tre nel Barese
© 2001-2019 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.