Università di Bari
Università di Bari
Scuola e Lavoro

Una commissione di esperti premia l'Università di Bari: «Fra le migliori d'Italia»

La "Aldo Moro" è il primo megateneo del Mezzogiorno, a pari merito con Milano e Torino, secondo il rapporto Anvur

L'Università di Bari è il primo megateneo del Sud Italia: a premiare la "Aldo Moro" è il sistema Anvur, l'Agenzia nazionale di valutazione del sistema universitario e della ricerca. L''Università di Bari riporta il giudizio pienamente soddisfacente, corrispondente alla lettera B nel rapporto di valutazione ai fini dell'accreditamento periodico della sede e dei corsi di studio trasmesso nelle scorse ore.

L'ateneo barese consegue un risultato che la pone subito dopo Trento tra le migliori Università del Paese, conseguendo la stessa valutazione contraddistinta dalla lettera B della Bocconi di Milano, del Politecnico di Torino e Università di Torino.

La commissione di esperti che dal 12 al 16 novembre scorsi è stata in visita presso l'ateneo barese, esaminando tutti i documenti di carattere strategico, finanziario, programmatorio e incontrando studenti, docenti e personale amministrativo, ha infatti, espresso un giudizio ampiamente positivo che ha interessato l'intero ateneo come anche i 12 Corsi di studio e 3 Dipartimenti direttamente coinvolti.

Il rettore Uricchio esprime «Grande soddisfazione per questo importante risultato che è frutto dell'impegno corale di tutte le componenti accademiche e che conferma un trend forte di sviluppo e di crescita, ma anche una forte coesione. Il senso di community che la nostra Università è stata in grado di presentare - ha spiegato - è stato uno degli elementi strategici del nostro Ateneo. Un trend di sviluppo che viene oggi riconosciuto anche dall'Agenzia di Valutazione».

«Una valutazione positiva che premia l'Ateneo ed i suoi corsi di studio. Un quadro solido e incoraggiante per l'Università di Bari che consente di consolidare il posizionamento dell'Ateneo nel sistema universitario nazionale», si legge nella nota diramata da UniBa.
  • Università
  • uniba
Altri contenuti a tema
Link: «Ecco perché l'università di Bari non è la Bocconi» Link: «Ecco perché l'università di Bari non è la Bocconi» I rappresentanti degli studenti rispondono alla classifica di Anvur sottolineando le criticità del nostro ateneo
Il Miur premia Bari, previsti trentacinque posti per ricercatori di tipo B Il Miur premia Bari, previsti trentacinque posti per ricercatori di tipo B Obiettivo raggiunto grazie al miglioramento della ricerca, all'aumento degli iscritti e al calo dei fuoricorso
L'Università di Bari conferisce la laurea ad honorem in Medicina a Michele Mirabella L'Università di Bari conferisce la laurea ad honorem in Medicina a Michele Mirabella Oggi pomeriggio la cerimonia nell'aula magna "De Benedictis" del Policlinico alla presenza del rettore Uricchio
Università di Bari, a Michele Mirabella la laurea honoris causa in Medicina Università di Bari, a Michele Mirabella la laurea honoris causa in Medicina Domani la cerimonia di consegna nell'aula magna De Benedictis del Policlinico
Caso di razzismo allo Student center? L'Università chiarisce: «Vigilante convive con ragazza di colore» Caso di razzismo allo Student center? L'Università chiarisce: «Vigilante convive con ragazza di colore» Dall'ateneo smentiscono: «In un momento storico così delicato bisogna prestare attenzione ad allarmismi inquietanti»
Università di Bari, il custode chiede il documento per entrare allo studente: «Sei nero» Università di Bari, il custode chiede il documento per entrare allo studente: «Sei nero» L'episodio di razzismo all'ingresso dell'ex palazzo delle Poste. La denuncia di Link: «Cultura deve combattere l'intolleranza»
Università di Bari, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale il nuovo statuto Università di Bari, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale il nuovo statuto Un ateneo «Aperto alla società civile, al dialogo e all’interazione tra le culture»
Il Comune di Bari premia il professor Bertocchi per le sue ricerche scientifiche Il Comune di Bari premia il professor Bertocchi per le sue ricerche scientifiche Decaro: «Persona che rende onore alla nostra città»
© 2001-2019 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.