polizia di stato
polizia di stato
Cronaca

Un B&B per confezionare droga: ai domiciliari due 22enni di Bari

I poliziotti della Squadra Mobile li hanno trovati quasi 3 chilogrammi fra hashish e marijuana

C'era uno strano viavai verso un bed and breakfast di Bari. Dentro, invece, c'era davvero di tutto. Una struttura ricettiva del centro cittadino, infatti, era diventata una base dello spaccio, la droga sistemata ordinatamente sul tavolo e pronta per essere confezionata. Per gli inquirenti, una vera e propria catena di montaggio.

A scoprire il business gli agenti della Questura di Bari, che in un'operazione antidroga, hanno arrestato in flagranza due 22enni baresi, incensurati e appartenenti a famiglie estranee a contesti criminali, con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. I poliziotti, avendo saputo di una «fiorente attività di spaccio» nel rione Carrassi con base logistica in un B&B a Madonnella e l'uso di un'auto a noleggio, hanno prima individuato il mezzo e poi perquisito l'immobile.

Gli uomini della Squadra Mobile, nel quadro dei numerosi servizi finalizzati alla prevenzione e alla repressione di varie forme di illegalità, in particolare lo spaccio e il consumo di droghe, hanno eseguito una perquisizione all'interno dell'auto, una Fiat 500X, trovando in uno zaino sette involucri con il simbolo di un astronauta e all'interno quasi 50 grammi di marijuana. C'era una busta in cellophane trasparente con altri 540 grammi della stessa sostanza, naturalmente tutti sequestrati.

Gli agenti, dopo aver fermato il primo 22enne, si sono spostati nel bed and breakfast, dove l'altro giovane pusher non aveva certo pensato di "ospitare" personale in divisa. E la scena deve essere stata singolare. Dietro al giovane che aveva spalancato l'uscio, e che deve aver avuto un moto di sorpresa e imbarazzo sul volto, dato che la scena alle sue spalle era inequivocabile, un tavolo con all'incirca 2 chilogrammi di hashish divisi in 46 stecche, 375 grammi di marijuana e 630 euro.

Così n'è nato un controllo. È bastato guardare un po' sul tavolo per trovare coltelli intrisi di droga, alcuni bilancini di precisione e bustine per la chiusura delle dosi. e uno smartphone. Gli operatori, infatti, si sono trovati di fronte un vero e proprio laboratorio criminale, con tanto di catena di montaggio per il confezionamento della droga che, divisa in singole dosi, era pronta per essere immessa nelle piazze di spaccio. La sensazione, che l'attività di spaccio andasse avanti da tempo.

I due 22enni sono stati così condotti nella Questura di Bari. Nessuno alloggia nel bed and breakfast in questione. Per tutti, è scattato l'arresto per la detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e il collocamento ai domiciliari: entrambi si sono avvalsi della facoltà di non rispondere, ma hanno ammesso gli addebiti.
  • Arresti Bari
  • Polizia di Stato Bari
Altri contenuti a tema
Controlli della Polizia in piazza Moro: arrestato un latitante 31enne Controlli della Polizia in piazza Moro: arrestato un latitante 31enne L'uomo, destinatario di un ordine di carcerazione, deve scontare oltre 4 anni. Nella stessa piazza fermato anche un 32enne irregolare
Armi, munizioni e 8mila euro in auto: arrestato un 24enne di Carbonara Armi, munizioni e 8mila euro in auto: arrestato un 24enne di Carbonara Il giovane aveva 5 pistole di fabbricazione slava. A casa, poi, scoperte altre armi, canapa indiana, proiettili e ketamina
Trasporta 10 chili di cocaina da Bari a Bologna: arrestato un 58enne Trasporta 10 chili di cocaina da Bari a Bologna: arrestato un 58enne L'uomo è stato fermato dalla Squadra Mobile all'altezza del casello A14 di Bologna Fiera. La droga avrebbe fruttato un milione di euro
Rapine a passanti, tassista e prostitute, due arresti a Bari Rapine a passanti, tassista e prostitute, due arresti a Bari Le aggressioni i primi giorni di ottobre del 2023: in carcere due uomini di 52 e 38 anni
Estorsione a Bari, 47enne torna libero: «Mancano i gravi indizi» Estorsione a Bari, 47enne torna libero: «Mancano i gravi indizi» Il Tribunale del Riesame ha disposto la scarcerazione dopo 20 giorni: l'uomo era accusato di estorsione e usura
Cinque arresti per detenzione di droga e di un’arma clandestina Cinque arresti per detenzione di droga e di un’arma clandestina Operazione dei Carabinieri: in carcere un italiano e quattro albanesi. Sequestrate due pistole, droga e oltre 31mila euro
Guerra a Bari tra Strisciuglio e Palermiti per il controllo a Madonnella: 10 arresti Guerra a Bari tra Strisciuglio e Palermiti per il controllo a Madonnella: 10 arresti I fatti risalgono al 18 settembre 2018: gli obiettivi del raid armato erano due pregiudicati di Japigia, che viaggiavano su uno scooter
Intervengono per sedare una lite, agenti aggrediti: arrestato 40enne Intervengono per sedare una lite, agenti aggrediti: arrestato 40enne L'intervento di una pattuglia della Polizia Locale in piazza Moro. L'uomo è finito in carcere, domani la direttissima
© 2001-2024 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.