cerimonia di giuramento per la cittadinanza italiana conferita dal Presidente della Repubblica a Oksana Hobush
cerimonia di giuramento per la cittadinanza italiana conferita dal Presidente della Repubblica a Oksana Hobush
Attualità

Ucraina di nascita, sposata con un barese: a Oksana Hobush la cittadinanza italiana

Ieri il conferimento da parte del sindaco. La donna risiede nella nostra città dal 2017

Ieri, nella sala giunta di Palazzo di Città, alla presenza del sindaco Antonio Decaro, la cittadina ucraina Oksana Hobush, nata a Kozliv (Ucraina), sposata con un cittadino barese e residente a Bari dal 2017, ha ricevuto la cittadinanza italiana conferita con decreto del Presidente della Repubblica.

«Questo è un giorno particolare per l'Ucraina, per l'Europa e per la democrazia - ha detto il sindaco Decaro -. Esattamente oggi, un anno fa, il popolo ucraino si svegliava con un invasore sotto casa. Esattamente un anno fa il popolo ucraino perdeva la sua condizione di popolo libero perché il suo Paese entrava in guerra. Il 24 febbraio del 2022 tutta l'Europa si è risvegliata in guerra ed è stato come tornare indietro di 70 anni e provare quella paura che fino ad oggi avevamo sentito ascoltando i racconti dei nostri nonni o leggendo libri di storia. Noi, oggi, però, a quella guerra non vogliamo lasciare spazio e, come abbiamo provato a fare in questi mesi, cerchiamo di mandare un messaggio di pace e di speranza, da qui, dalla città di San Nicola che da stamattina risuona delle preghiere delle sorelle e dei fratelli ucraini nella cripta della Basilica. Il nostro messaggio di speranza è contenuto in questo documento, nella cittadinanza italiana che consegniamo alla nostra concittadina Oksana, una donna ucraina che ha scelto il nostro Paese come sua nuova casa ormai da qualche anno. La scelta di svolgere oggi questa cerimonia ha per noi un valore fortemente simbolico per ribadire la nostra contrarietà alla guerra e l'auspicio che questo atroce conflitto possa cessare al più presto».
  • Antonio Decaro
  • Guerra
Altri contenuti a tema
Decaro: «Candidarmi alle Europee? Preferisco fare il sindaco fino all'ultimo giorno» Decaro: «Candidarmi alle Europee? Preferisco fare il sindaco fino all'ultimo giorno» Il primo cittadino ha risposto in merito a margine dell'evento del Pd, ma non esclude di mettersi a disposizione
Secondo anniversario della guerra in Ucraina, la Regione si colora di giallo e blu Secondo anniversario della guerra in Ucraina, la Regione si colora di giallo e blu Stamattina manifestazione al Museo Civico con proiezione del documentario “20 Days in Mariupol”
Dichiarazioni ADL, Decaro: «La nostra passione merita rispetto» Dichiarazioni ADL, Decaro: «La nostra passione merita rispetto» Il sindaco è intervenuto in seguito alle dichiarazioni rese nella conferenza stampa di Castel Volturno
Titolo Bari, insinuazioni su favoritismi ai De Laurentiis: Decaro non ci sta Titolo Bari, insinuazioni su favoritismi ai De Laurentiis: Decaro non ci sta Il primo cittadino ha risposto con una lunga lettera a chi lo accusava di aver scartato la proposta degli Hartono, oggi al Como
Terzo mandato per i sindaci, Bari esclusa. Decaro: «Peccato, avrei voluto farlo per sempre» Terzo mandato per i sindaci, Bari esclusa. Decaro: «Peccato, avrei voluto farlo per sempre» La riforma prevede la possibilità di ricandidarsi solo per i comuni a di sotto dei 15mila abitanti
Ultimo capodanno da sindaco di Bari, Decaro saluta: «Dieci anni importanti» Ultimo capodanno da sindaco di Bari, Decaro saluta: «Dieci anni importanti» Il primo cittadino commosso ha voluto dare un breve messaggio e un augurio in vista del 2024
Decaro ringrazia i florovivaisti terlizzesi per i fiori nella Basilica di San Nicola Decaro ringrazia i florovivaisti terlizzesi per i fiori nella Basilica di San Nicola Il sindaco metropolitano: «Le produzioni terlizzesi eccellenza e patrimonio della nostra terra»
SSC Bari, Decaro al Tb Sport spiega perché i De Laurentiis sono stati la miglior scelta SSC Bari, Decaro al Tb Sport spiega perché i De Laurentiis sono stati la miglior scelta Intervento a sorpresa del primo cittadino nella trasmissione condotta da Enzo Tamborra
© 2001-2024 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.