albero di natale piazza ferrarese
albero di natale piazza ferrarese
Eventi e cultura

Tutto pronto per l'accensione dell'albero di Natale a Bari, madrina l'ex ginnasta Nicoletta Tinti

Domani sera via ai festeggiamenti, partecipazione straordinaria della compagnia di danza 'EleinaD.' con la campionessa mondiale Claudia Cavalli e il coreografo Vito Cassano

Il momento tanto atteso è arrivato. Domani, giovedì 6 dicembre, nel giorno dei festeggiamenti del santo patrono, la città di Bari onora San Nicola e dà il via alle feste natalizie con l'accensione del grande albero allestito in piazza Ferrarese da Amgas srl. Per il terzo anno consecutivo, l'Amgas dona alla città il 'Christmas Garden', un grande giardino natalizio a forma di stella composto da piante naturali e abeti ma anche essenze arboree, per regalare a baresi e turisti un caloroso ed emozionante Natale.

Occhi puntati, a partire dalle ore 20, sul grande albero alto 14 metri e illuminato con centomila led a luce calda, collocato nella piazza simbolo del borgo antico che ospiterà anche un doppio palco di 98 metri quadri trasformato in un grande pacco regalo. L'impatto visivo sarà straordinario così come magico sarà il medley sonoro dei più famosi brani natalizi che riecheggeranno nella piazza grazie a un impianto di filodiffusione. Madrina d'eccezione dell'accensione sarà Nicoletta Tinti, ex ginnasta olimpica, costretta sulla sedie a rotelle a causa di un'ernia discale, il cui esempio di vita testimonia la capacità innata di illuminare i momenti bui grazie al coraggio e alla determinazione.

Lo spettacolo vedrà la partecipazione straordinaria della compagnia di danza 'EleinaD.' con la campionessa mondiale di danza aerea Claudia Cavalli e il coreografo Vito Cassano, entrambi collaboratori della compagnia internazionale di danza Kataklò. La colonna sonora dell'evento sarà curata dalla grande orchestra polifonica "Enrico Annoscia - Città di Bari", con un coro di 24 elementi e un ensemble di 20 musicisti impegnati nell'esecuzione di un repertorio prettamente natalizio.

«Questo 6 dicembre dà il via a un lungo weekend in cui la nostra città ha tutte la carte in regola per proporsi come meta turistica d'eccellenza - commenta il sindaco Antonio Decaro -. In questi anni abbiamo puntato sulle nostre tradizioni più belle, la giornata di San Nicola, e abbiamo cercato di valorizzarla appieno costruendo intorno a questa data una serie di appuntamenti che in soli quattro anni sono diventati attesissimi: l'accensione dell'albero in piazza del Ferrarese, l'avvio del programma generale del Natale e del cartellone di Bari Social Christmas e, quest'anno, anche l'apertura della mostra di Van Gogh al Margherita, restituito alla città dopo il restauro. Ricordo a tutti che l'idea di portare il G7 a Bari è nata proprio a seguito della visita di una dirigente del ministero dell'Economia che ebbe l'occasione di partecipare alla grande festa dell'albero in piazza del Ferrarese, scoprendo una città nuova, bella e accogliente, capace di gestire bene grandi eventi di piazza. Anche quest'anno vorrei che tutti i baresi fossero in piazza a vedere l'albero illuminarsi, bambini, adulti, famiglie, amici tutti con la voglia di stare insieme e di essere un'unica forte comunità».

«Ce l'abbiamo messa tutta per stupire e riscaldare il cuore dei baresi e dei turisti - dichiara il presidente di Amgas srl Vanni Marzulli -. Abbiamo realizzato un giardino temporaneo, il Christmas Garden, profumato di essenze e di tutta l'energia del verde, attraversato da una passerella che conduce al grande albero. Desideriamo che tutti possano sentirsi avvolti dalla magia e dal calore tipici del Natale. Un Natale di suggestioni e di emozioni, ma soprattutto di calore, quello che le decine di dipendenti e le migliaia di clienti Amgas hanno voluto regalare alla città, con dedizione e fedeltà, nel segno distintivo di Amgas, che è quello di fornire calore ed energia. Il nostro è un omaggio a tutti gli uomini e le donne che attraverseranno questo giardino per ricordare che siamo tutti frammenti di stelle fatti per brillare e che siamo ancora in grado di emozionarci e stupirci. Sempre in piazza del Ferrarese, in un infopoint ispirato a una piccola e magica casetta nel bosco, chiunque potrà ricevere informazioni sulla nuova promozione attivata da Amgas in occasione del Natale e valida fino a maggio prossimo. 'Buona Domenica Bari' è, infatti, l'offerta dedicata ai residenti baresi che propone la fornitura della componente energia gratis, per tutte le domeniche, per tutto l'anno».
  • San Nicola di Bari
  • Natale
  • Festa San Nicola
Altri contenuti a tema
Festa San Nicola di Bari, in basilica il rituale del prelievo della manna Festa San Nicola di Bari, in basilica il rituale del prelievo della manna La santa messa celebrata dal vescovo Cacucci conclude il programma delle celebrazioni religiose
Festa di San Nicola, il giorno dopo. Un "mare" di bottiglie galleggianti Festa di San Nicola, il giorno dopo. Un "mare" di bottiglie galleggianti Vetro e altri rifiuti gettati negli specchi d'acqua antistanti i tratti di lungomare dove si sono svolti gli eventi religiosi e non
Festa di San Nicola a Bari, il programma del 9 maggio Festa di San Nicola a Bari, il programma del 9 maggio Proseguono nella giornata di oggi le manifestazioni in onore del patrono, stasera di nuovo i fuochi
Festa di San Nicola, lo spettacolo pirotecnico conclude la giornata di celebrazioni Festa di San Nicola, lo spettacolo pirotecnico conclude la giornata di celebrazioni Dopo cortei e processioni, il pellegrinaggio a mare e le evoluzioni delle Frecce tricolore gli attesi fuochi artificiali
Bari San Nicola Airshow, lo spettacolo delle Frecce tricolori Bari San Nicola Airshow, lo spettacolo delle Frecce tricolori Le evoluzioni aeree dello stormo acrobatico dell'Aeronautica militare sul lungomare
San Nicola e i due volti di Bari, dietro il corteo rimangono le bottiglie di birra vuote San Nicola e i due volti di Bari, dietro il corteo rimangono le bottiglie di birra vuote Lavoro straordinario di Amiu, e oggi pomeriggip flash mob sul lungomare "Se mi lasci non vale"
San Nicola a mare, la tradizione della festa patronale di Bari San Nicola a mare, la tradizione della festa patronale di Bari Stamattina dopo la processione e la messa l'imbarco della statua. Oggi pomeriggio le Frecce tricolori
Ballerine volanti, mongolfiere e caravella infuocata, a Bari va in scena il corteo di San Nicola Ballerine volanti, mongolfiere e caravella infuocata, a Bari va in scena il corteo di San Nicola Il fotoracconto dello spettacolo che nella serata di ieri ha animato le vie del centro dal castello Svevo fino al sagrato della Basilica
© 2001-2019 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.