Antonio Decaro
Antonio Decaro
Cronaca

Turiste francesi violentate a Bari, Decaro: «Gesto schifoso. Magistratura prenderà gli autori»

Il sindaco: «Ferma condanna, non solo dal punto di vista giudiziario ma anche sociale. Alle vittime offriremo supporto»

Una notizia che ha sconvolto l'opinione pubblica cittadina: due turiste francesi nelle scorse ore sarebbero state violentate a Bari, in un appartamento del quartiere Libertà.

Sul fatto è intervenuto anche il sindaco Antonio Decaro, che commenta: «L'episodio di violenza che questa notte ha visto coinvolte due ragazze francesi ci lascia sgomenti. Non si può tollerare che accadano episodi di questo tipo. La violenza perpetrata in danno di queste due giovani donne va condannata con fermezza e determinazione, non solo sul piano giudiziario ma anche sul piano sociale. Cose del genere non possono e non devono succedere mai e invece purtroppo la cronaca di queste settimane di vacanze, in tutta Italia, ci restituisce una scia di violenze a sfondo sessuale. Le forze dell'ordine e la magistratura stanno lavorando con competenza e professionalità per assicurare prontamente alla giustizia gli autori di questo gesto criminale, "schifoso". In queste ore il Comune è in contatto con la Procura e con il console francese per le azioni di supporto e assistenza alle due ragazze. Lo sdegno è tanto e la giustizia farà il suo corso. Noi baresi siamo vicini alle due ragazze e alle loro famiglie, e mai avremmo voluto che la nostra città lasciasse questo segno tragico nella loro vita, certi che niente e nessuno potrà risarcirle».
  • Antonio Decaro
  • Violenza sessuale
Altri contenuti a tema
Prix Italia, al porto di Bari i murales sul tema della sostenibilità Prix Italia, al porto di Bari i murales sul tema della sostenibilità Un messaggio a colori per sensibilizzare la necessità di nuove politiche di sviluppo
Quando è troppo è troppo, e anche Decaro sbotta via social Quando è troppo è troppo, e anche Decaro sbotta via social Il primo cittadino contro un profilo fake
Bari ricorda Gaetano Marchitelli, giovane vittima innocente della mafia Bari ricorda Gaetano Marchitelli, giovane vittima innocente della mafia Fu ucciso il 2 ottobre 2003 durante una sparatoria tra clan. Decaro: "Nessuno si è ancora pentito"
A Bari una meridiana dedicata a Maria Maugeri, l'omaggio sul terrazzo di Villa Framarino A Bari una meridiana dedicata a Maria Maugeri, l'omaggio sul terrazzo di Villa Framarino Decaro: «A questa città, al nostro territorio, alla tutela dell’ambiente e della salute ha dedicato la vita»
Raccolta rifiuti, parte da Bari il test su 5 imballaggi. Da lunedì porta a porta al San Paolo Raccolta rifiuti, parte da Bari il test su 5 imballaggi. Da lunedì porta a porta al San Paolo Il progetto punta a studiare più da vicino la gestione dei sistemi di raccolta stradale ingegnerizzata
Sede Cnr nella ex manifattura tabacchi, gara aggiudicata. Lavori al via entro fine anno Sede Cnr nella ex manifattura tabacchi, gara aggiudicata. Lavori al via entro fine anno L'appalto è stato aggiudicato per un importo di 26 milioni e mezzo. Restyling anche per gli esterni
Tracollo del Pd alle politiche, Decaro: «Va smantellato l'intero modello del partito» Tracollo del Pd alle politiche, Decaro: «Va smantellato l'intero modello del partito» L'analisi del sindaco: «Basta con i capi corrente che fanno e disfano le liste a propria immagine e somiglianza»
Il Lord Byron College compie 50 anni, a Bari in visita la delegazione di Westminster Il Lord Byron College compie 50 anni, a Bari in visita la delegazione di Westminster Il sindaco Antonio Decaro ha consegnato agli ospiti inglesi una una targa di riconoscimento
© 2001-2022 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.