Gelato
Gelato
Attualità

Trentamila euro per ristoranti, gelaterie e pasticcerie, ecco il nuovo fondo del ministero

Sandro Ambrosi (Confcommercio): «La finalità dell’intervento è promuovere le eccellenze del nostro Paese»

Una nuova importante opportunità per ottenere contributi in conto capitale per le imprese della ristorazione, gelaterie e pasticcerie che acquistano macchinari professionali e beni strumentali.

Questo attraverso l'accesso al "Fondo per il sostegno delle eccellenze della gastronomia e dell'agroalimentare italiano" disposto su Decreto dal Ministero per le Politiche Agricole, le cui modalità attuative sono state appena pubblicate in Gazzetta Ufficiale. Obiettivo della misura è promuovere e sostenere le eccellenze della ristorazione e della pasticceria che valorizzino il patrimonio agroalimentare ed enogastronomico del nostro paese.

«Si tratta di un contributo a fondo perduto di massimo 30.000 euro per ogni singola impresa – spiega il presidente di Confcommercio Bari BAT Alessandro Ambrosi - e comunque non superiore al 70% delle spese totali ammissibili. È sicuramente un bando molto interessante per chi vuole investire nel futuro della propria attività. La finalità dell'intervento è promuovere le eccellenze della ristorazione e della pasticceria del nostro Paese, realtà produttive che operano anche per dare slancio alle peculiarità enogastronomiche dei nostri territori».

Lo stanziamento è in favore delle imprese con i seguenti codici ATECO:
  • 56.10.11 "Ristorazione con somministrazione", iscritte nel registro delle imprese da almeno 10anni o, alternativamente, che abbiano acquistato prodotti certificati DOP, IGP, SQNPI, SQNZ e prodotti biologici per almeno il 25% del totale dei prodotti alimentari acquistati nei 12 mesi precedenti;
  • 56.10.30 "Gelaterie e pasticcerie" e 10.71.20 "Produzione di pasticceria fresca", iscritte nel registro delle imprese da almeno 10 anni o, alternativamente, che abbiano acquistato i suindicati prodotti, nel medesimo periodo di cui sopra, per almeno il 5% sul totale.

«Si tratta di una interessante opportunità per gli operatori dell'interro territorio barese – conclude Ambrosi – con un intervento che dà respiro a progetti e ulteriori chance di sviluppo economica e professionale."
  • Confcommercio
Altri contenuti a tema
"Impresa è donna", in Fiera del levante presentata la roadmap di Confcommercio "Impresa è donna", in Fiera del levante presentata la roadmap di Confcommercio Le sfide dell’innovazione e della sostenibilità per competere sui mercati internazionali
Confcommercio Bari-Bat, Michele Sgaramella nuovo presidente dei giovani imprenditori Confcommercio Bari-Bat, Michele Sgaramella nuovo presidente dei giovani imprenditori Rinnovati tutti gli organi direttivi dell'associazione di categoria
Campionato italiano dei giovani macellai, a Bari il prossimo 16 ottobre Campionato italiano dei giovani macellai, a Bari il prossimo 16 ottobre La competizione si svolgerà negli spazi della Fiera, durante i giorni dell'esposizione
Attività storiche, incontro con i commercianti ad Acquaviva delle Fonti Attività storiche, incontro con i commercianti ad Acquaviva delle Fonti L'evento organizzato da Confcommercio Bari BAT e l’amministrazione comunale
Verso il voto, Confcommercio Bari-Bat: «Politica superi emergenza che minaccia la ripresa» Verso il voto, Confcommercio Bari-Bat: «Politica superi emergenza che minaccia la ripresa» L'appello di Ambrosi ai partiti: «Concentrare risorse su azioni per dare stabilità all’intero territorio»
Acquaviva, torna la "Fiera di agosto": in vendita prodotti tradizionali e innovativi Appuntamento domenica 21 agosto, in concomitanza con la festa patronale della Madonna di Costantinopoli
Bollino rosa per le imprese, Confcommercio Bari contro il gender gap Bollino rosa per le imprese, Confcommercio Bari contro il gender gap Alessandro Ambrosi: "Questa legge è uno strumento innovativo e virtuoso"
"Maestri del Commercio", oltre 80 premiati a Bari "per l’impegno e il ruolo dimostrato verso la società" "Maestri del Commercio", oltre 80 premiati a Bari "per l’impegno e il ruolo dimostrato verso la società" Il riconoscimento assegnato dall'associazione 50&più aderente alla Confcommercio
© 2001-2022 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.