solfrizzi e stornaiolo
solfrizzi e stornaiolo
Vita di città

Toti e Tata protagonisti dello spot per la sensibilizzazione ambientale nel barese

Il cortometraggio “Che stai a casa tua” diretto dal regista pugliese Mirko Dilorenzo con una sottile ironia mira alla corretta raccolta differenziata

Il duo storico della comicità barese Toti e Tata composto da Emilio Solfrizzi e Antonio Stornaiolo è il protagonista di "Che stai a casa tua", uno spot che con leggerezza e ironia punta alla sensibilizzazione ambientale dell'AroBa8 (Monopoli, Conversano, Polignano a Mare e Mola di Bari).

Il videoclip, nato dall' idea di Certe srl e diretto dal regista pugliese Mirko Dilorenzo, ha l'obiettivo di educare i cittadini alla corretta raccolta differenziata ironizzando sulle cattive abitudini e invitandoli ad aver cura del territorio che li circonda, così come farebbero a casa propria.

Nello specifico lo spot racconta la storia di un pugliese, Emilio, che ritorna nella sua terra d'origine e con lui porta i suoi comportamenti errati. Qui però incontrerà un vecchio amico, Antonio, che lo aiuterà a intraprendere un vero e proprio viaggio di formazione che lo condurrà all'abbandono di comportamenti errati e verso l'acquisizione di una maggiore sensibilizzazione ambientale.



Il breve cortometraggio rientra nel progetto di comunicazione dell'AroBa8, risultato vincitore del Bando per la Comunicazione Locale ANCI-CONAI 2023, che promuove una maggiore consapevolezza sulle eccessive quantità di rifiuti prodotti e sulla necessità di ridurli drasticamente. Il progetto è stato realizzato in collaborazione con l'RTI Navita-Sieco e il subappaltatore GreenLink srl Società Benefit.
  • ambiente
Altri contenuti a tema
A Bari si lavora per nuovi spazi green, il sindaco: "Il quartiere San Paolo sarà il primo rifugio climatico" A Bari si lavora per nuovi spazi green, il sindaco: "Il quartiere San Paolo sarà il primo rifugio climatico" I lavori consegneranno ai residenti un luogo amico dell'ambiente con 127 alberi, tra allori e lecci.
Topi, erba incolta e rifiuti. L'allarme di Legambiente e di Retake Bari Topi, erba incolta e rifiuti. L'allarme di Legambiente e di Retake Bari Japigia, San Paolo, San Pasquale, lungomare le zone più colpite: «Serve educare i cittadini alla civiltà e l'intervento dell'amministrazione locale»
Inaugurate due nuove eco-stazioni per la raccolta selettiva stradale Inaugurate due nuove eco-stazioni per la raccolta selettiva stradale Le nuove strutture si aggiungono alle sei già attive in tre diverse postazioni in città
Acquisti online e sostenibilità: gli italiani hanno già scelto Acquisti online e sostenibilità: gli italiani hanno già scelto Oltre l'80% della popolazione punta sul binomio web e ambiente
Posizionata una centralina ARPA all’ingresso del sottopasso in via Quintino Sella Posizionata una centralina ARPA all’ingresso del sottopasso in via Quintino Sella Servirà per il monitoraggio delle polveri sottili
Comuni ricicloni Puglia: premiate a Bari le amministrazioni virtuose Comuni ricicloni Puglia: premiate a Bari le amministrazioni virtuose La consegna dei riconoscimenti si è tenuta nel Palazzo dell'Acquedotto Pugliese
Al via il Programma Interreg Grecia-Italia 2021-2027 Al via il Programma Interreg Grecia-Italia 2021-2027 Lanciata la prima call per la presentazione del progetto
"LaPulita&Service" punta sulla formazione "LaPulita&Service" punta sulla formazione Corsi destinati al personale per arricchire le competenze sulle tecniche e sull'uso dei macchinari
© 2001-2024 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.