termosifoni scuole
termosifoni scuole
Scuola e Lavoro

Termosifoni accesi, riprendono le attività nelle scuole di Bari

Stamattina il sopralluogo dell'assessore Romano per verificare la funzionalità degli impianti di riscaldamento

Elezioni Regionali 2020
Con le vacanze di Natale ormai in archivio, riprendono le regolari attività nelle scuole di Bari. Stamattina il sopralluogo nei plessi scolastici dell'assessore alle Politiche giovanili Paola Romano per verificare il corretto funzionamento dei termosifoni.

Per consentire la ripresa della attività scolastiche in ambienti confortevoli, infatti, gli impianti dei 120 plessi scolastici cittadini sono stati accesi già dal 3 gennaio, e stamattina dalle ore 6.30. Al momento non risultano segnalazioni di malfunzionamenti.

«Stiamo monitorando tutte le scuole cittadine per seguire le evoluzioni rispetto agli impianti - commenta Romano. Già da ieri l'azienda che si occupa della manutenzione è stata allertata e fortunatamente oggi le temperatura sono leggermente risalite. In questi anni, inoltre, continueremo ad investire sulla manutenzione e la riqualificazione degli edifici che ospitano le scuole, a partire dagli infissi che, ove vetusti, rappresentano la prima causa di dispersione termica».
  • Paola Romano
Altri contenuti a tema
Comune di Bari, partite le attività ricreative per 150 bambini dai 3 ai 36 mesi Comune di Bari, partite le attività ricreative per 150 bambini dai 3 ai 36 mesi Orari concordati e triage per genitori e figli. Romano: «Dopo il lungo periodo di stop finalmente possono tornare a giocare con i loro coetanei»
Bari, al Redentore nasce il ristorante etnico creato da dieci donne rifugiate Bari, al Redentore nasce il ristorante etnico creato da dieci donne rifugiate Ieri l'inaugurazione del progetto che vede la luce grazie al bando comunale Urbis, che sostiene le imprese sociali
Emergenza Covid, il Circolo della Vela dona 50 tablet al Comune di Bari Emergenza Covid, il Circolo della Vela dona 50 tablet al Comune di Bari I dispositivi elettronici sono stati consegnati al sindaco. Saranno distribuiti fra gli studenti in difficoltà economica
Ripartono bar e parrucchieri, Decaro: «Bari torna città aperta. Abituiamoci a nuove regole» Ripartono bar e parrucchieri, Decaro: «Bari torna città aperta. Abituiamoci a nuove regole» Il sindaco stamattina si è recato dal barbiere per il taglio di capelli: «Importante per clienti ed esercenti rispettare norme di sicurezza»
Didattica online, dal Comune di Bari 500mila euro per l'acquisto di dispositivi tecnologici Didattica online, dal Comune di Bari 500mila euro per l'acquisto di dispositivi tecnologici C'è il sì della giunta comunale per l'intervento a favore delle famiglie e degli studenti meno abbienti della città
Una nuova sede per la scuola Anna Frank, la giunta approva il progetto di costruzione Una nuova sede per la scuola Anna Frank, la giunta approva il progetto di costruzione Lavori da 6 milioni di euro per l'istituto di Poggiofranco. Galasso: «Pronti entro l'anno a partire con la gara»
A Bari attivo il servizio di consulenza psicologica gratuita per studenti e docenti A Bari attivo il servizio di consulenza psicologica gratuita per studenti e docenti L'iniziativa è promossa da Airipa Puglia-Basilicata. Romano: «Aiuto per chi sta vivendo condizione nuova e complessa»
Donare dispositivi tecnologici agli studenti di Bari, online la manifestazione d'interesse Donare dispositivi tecnologici agli studenti di Bari, online la manifestazione d'interesse L'avviso è destinato agli enti del terzo settore e ad altri soggetti associativi senza scopo di lucro
© 2001-2020 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.