taxi
taxi
Cronaca

Tassista abusivo in via Capruzzi a Bari, multa e fermo del veicolo

L'uomo non aveva alcuna autorizzazione ed è stato sorpreso mentre faceva salire a bordo una coppia

Controlli a tappeto della polizia locale in via Capruzzi, in prossimità delle fermate Bus di Largo Sorrentino, fronte stazione ferroviaria. Nel corso dell'ordinaria attività per il contrasto del fenomeno di trasporto abusivo di passeggeri, che sta interessando in maniera sempre più considerevole l'intero territorio comunale, è stato fermato e sanzionato un cittadino che, senza alcun titolo, aveva già preso a bordo della sua privata autovettura due giovani scesi da un autobus proveniente dalla Sicilia per accompagnarli verso altre destinazioni.

Al trasgressore è stata elevata una multa per veicolo non avente la prescritta destinazione d'uso e per conducente non titolare di CAP (Certificazione di abilitazione professionale). Allo stesso, è stato disposto il fermo amministrativo del veicolo e il ritiro della carta di circolazione. La coppia, dopo aver abbandonato il veicolo abusivo, ha utilizzato i servizi pubblici.

«Continua incessante l'azione preventiva e repressiva della Polizia Locale a tutela della legalità - dichiara il comandante Palumbo - in favore dei servizi pubblici cittadini e della incolumità di ignari utenti che incautamente si affidano a conducenti improvvisati privi non solo delle autorizzazioni di legge ma anche della necessaria professionalità nell'esercizio dell'attività».
  • polizia locale
  • Taxi
Altri contenuti a tema
Bari, ubriaco guida contromano sul lungomare. Patente ritirata Bari, ubriaco guida contromano sul lungomare. Patente ritirata Controlli della polizia locale nelle zone della movida cittadina, 26 le violazioni accertate
Vende merce senza autorizzazioni e picchia gli agenti di polizia locale. Arrestato 41enne Vende merce senza autorizzazioni e picchia gli agenti di polizia locale. Arrestato 41enne L'uomo ha tentato la fuga nel momento in cui gli i vigili gli hanno chiesto i documenti per verificare la sua posizione
Casamassima, 5 mila metri di terreno usati come discarica, scatta il sequestro Casamassima, 5 mila metri di terreno usati come discarica, scatta il sequestro Le indagini sono durate tre mesi e sono state effettuate utilizzando fototrappole e un drone
Ruba scarpe da H&M a Bari, arrestato dopo un inseguimento Ruba scarpe da H&M a Bari, arrestato dopo un inseguimento Si tratta di un georgiano 35enne con precedenti per reati simili
Galline pronte da macellare in un minimarket a Bari, sequestri e multe Galline pronte da macellare in un minimarket a Bari, sequestri e multe Nello scantinato anche tabacchi di contrabbando, gli animali in evidente stato di maltrattamento
Piove a Bari, strade allagate e sottopassi chiusi Piove a Bari, strade allagate e sottopassi chiusi L'allerta arancione è stata rispettata, forte vento e temporali in città e in provincia
Monopoli, parcheggiava nei posti riservati ai disabili con un pass falso. Nei guai imprenditore Monopoli, parcheggiava nei posti riservati ai disabili con un pass falso. Nei guai imprenditore L'uomo ha dapprima negato di essere proprietario del veicolo, poi davanti alla minaccia di sequestro della polizia locale ha consegnato il contrassegno non valido
Bari, circola in città con un tir ad alte emissioni nocive. Scatta la multa Bari, circola in città con un tir ad alte emissioni nocive. Scatta la multa Il camionista utilizzava una centralina illegale per aggirare il sistema AdBlue a bordo del suo veicolo, immatricolato in Romania
© 2001-2019 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.