Speciale Elezioni Politiche 2018
Speciale Elezioni Politiche 2018
Speciale Aggiornamenti in Diretta

Speciale elezioni politiche 2018, i risultati in diretta dal network Viva

Aggiornamenti in tempo reale dai collegi delle province di Bari e Barletta-Andria-Trani

Inizia la lunga notte delle elezioni. Le procedure di voto si sono ormai concluse in tutti i comuni e comincia la delicata procedura di scrutinio delle schede elettorali: tra qualche ora scopriremo insieme i risultati nella nostra maratona attraverso le città del network Viva. Le nostre redazioni sono impegnate a raccontare questi momenti da tutte le città del network, e qui raccoglieremo numeri, sensazioni, indiscrezioni e aggiornamenti costantemente in tempo reale dai collegi delle province di Bari e Barletta-Andria-Trani.

Ultimi aggiornamenti

Ore 06.00 - Anche Bari è a 5 stelle. la festa del Movimento

Ore 05.00 - Parla Marcello Gemmato: «Le prime proiezioni nella assoluta parzialità dei dati, ci rappresentano un centrodestra prima coalizione che però non supera la soglia del 40%. Il Partito democratico subisce un forte ridimensionamento, figlio delle dissennate politiche di governo degli ultimi 5 anni. Innegabile l'affermazione dei 5 Stelle al Sud, che apre una stagione di riflessione.Si conferma il trend di crescita di Fdi che più che raddoppia il dato delle ultime elezioni politiche».

Ore 04.50 - Dal Parlamento Perrone è out per la prima volta. Ottimo risultato per Galizia

Ore 04.45 - Clamoroso a Trani, ricomincia il conteggio dei voti anche nelle sezioni già registrate sul sito del comune. Sembra ci siano incertezze nelle comunicazioni dei presidenti.

Ore 04.30 - Manca l'ufficialità ma Bruna Piarulli è senatrice

Ore 03.30 - In Puglia i primi dati confermerebbero il trend nazionale con il M5S primo partito, il Pd che arranca e la coalizione del centrodestra che tiene testa ai pentastellati. L'affluenza va verso il 70% con alcuni Comuni in cui il voto si è protratto anche oltre l'orario di chiusura dei seggi, le 23.00, per dare modo di votare alle persone che erano già in fila. In Puglia nelle 4.026 sezioni per eleggere i 62 parlamentari hanno votato circa 3,3 milioni di elettori, 22.000 dei quali per la prima volta. "Al Sud - ha detto Giuseppe Brescia, deputato uscente e candidato - è un plebiscito per il Movimento 5 Stelle". Per il segretario regionale del Pd pugliese, Marco Lacarra: "A livello nazionale il dato del 19% è in linea, più o meno, con quello che si attendeva, è un risultato dal quale dobbiamo ripartire". "Se il buongiorno si vede dal mattino, possiamo dire - ha detto il coordinatore di Forza Italia - Bari Città Metropolitana, Francesco Paolo Sisto - che domani potrebbe essere davvero una bella giornata".

Ore 02.25 - A Molfetta risuona il nome di Bruna Piarulli, le dichiarazioni dei protagonisti molfettesi

Ore 02.10 - Ampia acclamazione per il professore barlettano Ruggiero Quarto. L'analisi dalla redazione di Barletta

Ore 02.00 - Sui social network la gioiosa dichiarazione di un attivista del Movimento 5 Stelle di Barletta: «Volevo essere il primo a dirlo: il professor Ruggiero Quarto sarà nostro portavoce al Senato».

Ore 01.50 - Dichiarazione del sindaco di Trani Amedeo Bottaro: «E' un voto di protesta, di un elettorato che normalmente alle Politiche non avrebbe votato e che evidentemente si è rivolto al M5s. Secondo me arriveranno al 40% al Sud in molte città e anche a Trani. La gente purtroppo vota senza conoscere i candidati del territorio».

Ore 01.45 - Dalla redazione di Corato quasi un punto fermo, la coratina Bruna Piarulli è a un passo dal Senato

Ore 01.25 - Dalla redazione di Bari le dichiarazioni di Lacarra e Brescia. Il candidato PD: «No ad accordi con M5s»

Ore 00:40 - Proiezioni nazionali indicano un trionfo M5s al Senato con più del 33%. le Lega di Salvini supera Forza Italia. Crolla il Pd per cui già si parla apertamente di opposizione

Ore 00:30 - Emiliano: «Potrebbe esserci un governo Pd - 5stelle»

Ore 00:20 - Avanti il Movimento 5 stelle. Di Battista: «Se risultati confermati è un trionfo, un'apoteosi. Le altre forze politiche dovranno venire a parlare con noi, con i nostri metodi»

Ore 23:00 - Inizia la maratona del network Viva. Nei seggi dei vari comuni è in corso lo scrutinio delle schede nelle prime sezioni. Giungono alla nostra redazione alcune agenzie di stampa con gli exit poll a chiusura dei seggi con il Movimento cinque stelle primo partito, centrodestra avanti e Pd in calo. Si tratta di exit poll diffusi da Opinio per la Rai e questi i primi dati. Nel centrodestra Forza Italia 12,5-15,5%; Lega: 12,5-15,5%; FdI 3,5-5,5%; Noi per l'Italia 1-3%. Totale 33-36%. Nel centrosinistra Pd: 20-23%; +Europa 2-4%; Insieme 0-2%; Civica Popolare 0-2%. Centrosinistra: 25,5-28,5%. Movimentro cinque stelle: 29,5-32,5%. LeU: 3-5%.
  • elezioni
  • Viva Network
Altri contenuti a tema
Comunali Bari 2019, Di Rella inaugura il comitato elettorale: «Un centrodestra unito» Comunali Bari 2019, Di Rella inaugura il comitato elettorale: «Un centrodestra unito» Il candidato sindaco: «Le "gufate" della sinistra sono rimaste deluse». Melchiorre: «Massima armonia»
La Lega a Gioia parla di "razze" da controllare, è polemica La Lega a Gioia parla di "razze" da controllare, è polemica Vito Etna: «Ho usato erroneamente la parola "razza" piuttosto che "nazionalità"», Pro.Di.Gio: «Non può essere liquidato come semplice errore»
Forza Italia scende tra gli elettori, inaugurato a Bari il primo infopoint Forza Italia scende tra gli elettori, inaugurato a Bari il primo infopoint Stamattina alla presenza del candidato sindaco Pasquale Di Rella aperta la sede in via Giovene
Il centrodestra si ricompatta, obiettivo: «Riconquistare la città di Bari» Il centrodestra si ricompatta, obiettivo: «Riconquistare la città di Bari» Una nota congiunta dei segretari regionali e provinciali di Lega, Forza Italia, Fratelli d’Italia, Direzione Italia e Idea mette a tacere le voci
Tensioni nel centrodestra a Bari, botta e risposta tra Di Rella e Romito Tensioni nel centrodestra a Bari, botta e risposta tra Di Rella e Romito Campagna elettorale sempre più tesa per la compagine che vede candidato l'ex presidente del consiglio comunale
1 “Viva” le donne, che parlano, agiscono, comunicano “Viva” le donne, che parlano, agiscono, comunicano Le giornaliste del network Viva raccontano il loro lavoro
È Zingaretti il nuovo segretario del Pd, anche Bari ha votato per lui È Zingaretti il nuovo segretario del Pd, anche Bari ha votato per lui Quasi 8mila le persone ai seggi in città, in Italia alta partecipazione con 1 milione e 700 mila votanti
Se Bari va male è "Colpa di Decaro" e la campagna elettorale è a ritmo di Rap Se Bari va male è "Colpa di Decaro" e la campagna elettorale è a ritmo di Rap Un video ironico di Renato Ciardo fa ridere e riflettere sull'amministrazione uscente, colpevole di "tutto ciò che non va in città"
© 2001-2019 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.