arresto carabinieri manette cronaca
arresto carabinieri manette cronaca
Cronaca

Spaccio nei locali della movida di Castellaneta, arrestati due giovani di Bari e Altamura

Nel weekend denunciato anche un altro barese per possesso di droga

Pugno duro dei Carabinieri di Castellaneta (Taranto) contro lo spaccio di droga nei locali della vita notturna nella nota località balneare. Nel corso dell'ultimo weekend, i militari del Nucleo Operativo e Radiomobile della locale Compagnia, nei pressi di una discoteca, hanno arrestato in flagranza di reato per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti un 31enne di Bari ed un 26enne di Altamura (Ba), entrambi incensurati.

I militari, nel corso di distinti servizi di monitoraggio, hanno notato che i due soggetti venivano avvicinati da diversi giovani, con i quali si intrattenevano solo pochi istanti. Insospettiti da tali atteggiamenti, i Carabinieri hanno quindi deciso di procedere ad un controllo più accurato, all'esito del quale nella tasca dei pantaloni del 31enne sono stati trovati 2 gr. di cocaina, suddivisa in sei dosi, 9 gr. di hashish e 3 gr. di marijuana, oltre alla somma contante di 115,00 euro in banconote di vario taglio. Sul 26enne sono stati rinvenuti 7 gr. di cocaina, suddivisi in dodici dosi, 2 pasticche di ecstasi, 1 gr. di MD e somma contante di 130,00 euro, in banconote di piccolo taglio.

Sia lo stupefacente che il denaro rinvenuto, sono stati sottoposti a sequestro, quest'ultimo in quanto ritenuto provento dell'attività illecita, sino a quel momento posta in essere dai soggetti. Entrambi sono stati tratti in arresto e al termine delle formalità di rito, su disposizione del P.M. di turno, presso la Procura della Repubblica di Taranto, sono stati tradotti presso la Casa Circondariale del capoluogo jonico.

Nel medesimo contesto operativo, sono inoltre stati denunciati in stato di libertà, all'A.G. tarantina, per i medesimi motivi, un 21enne di San Pietro Vernotico (Br) ed un 26enne di Bari, entrambi incensurati, sorpresi in possesso di complessivamente di 22 gr. di marijuana, 2 gr. di hashish e gr. 2 di MD, suddivisi in cinque dosi oltre alla somma contante di 165,00 euro, anche questa sequestrata in quanto ritenuta essere il ricavato della attività illecita sino a quel momento posta in essere dai due.

Infine, 7 giovani sono stati segnalati alle competenti Prefetture per uso non terapeutico di stupefacenti, sequestrando complessivamente 10 gr. di hashish, 2 gr. di cocaina, 1 gr. di ketamina, 2 gr. di MD, gr.1 di marijuana ed uno spinello.

Tutto lo stupefacente sequestrato sarà sottoposto ad analisi chimiche-gascromatografiche, per la determinazione del principio attivo, a cura dei militari del Laboratorio Analisi Sostanze Stupefacenti del Comando Provinciale Carabinieri di Taranto.
  • Carabinieri
  • Droga
Altri contenuti a tema
Detenzione e spaccio di stupefacenti, due arresti in provincia di Bari Detenzione e spaccio di stupefacenti, due arresti in provincia di Bari Nei guai un 22enne di Gravina di Puglia e un 45enne di Santeramo in Colle, entrambi sono finiti ai domiciliari
Picchia la ragazza e la rinchiude in casa. Arrestato 27enne di Modugno Picchia la ragazza e la rinchiude in casa. Arrestato 27enne di Modugno Le violenze sarebbero iniziate già da gennaio. La vittima lo ha denunciato ai Carabinieri
Toritto, in casa con mezzo chilo di droga. Arrestato pusher 33enne Toritto, in casa con mezzo chilo di droga. Arrestato pusher 33enne L'uomo, già noto alle Forze dell'Ordine, custodiva hashish e marijuana
Scippatore seriale di anziane, in arresto un 22enne del San Paolo di Bari Scippatore seriale di anziane, in arresto un 22enne del San Paolo di Bari L'uomo, con vari precedenti penali, ha aggredito diverse donne a Giovinazzo a luglio dello scorso anno
Adelfia, fermato per un controllo stradale con 100 grammi di coca in macchina. Arrestato 33enne Adelfia, fermato per un controllo stradale con 100 grammi di coca in macchina. Arrestato 33enne In manette P.G., pregiudicato originario di Ginosa. Si stava allontanando dal centro di Valenzano
Commercio illegale di tartarughe scoperto in Puglia. Testuggini vendute sul web Commercio illegale di tartarughe scoperto in Puglia. Testuggini vendute sul web Quali sono gli esemplari che possono essere commercializzati? Cosa fare se se ne possiede una?
Coppia di pusher in manette a Gioia del Colle Coppia di pusher in manette a Gioia del Colle In casa avevano diverse dosi di droga e duemila euro in banconote
Bari, controlli a tappeto contro lo spaccio di droga. Sei arresti Bari, controlli a tappeto contro lo spaccio di droga. Sei arresti In manette pusher a Libertà e lungomare. Beccato anche un uomo a Ceglie per violazione della sorveglianza speciale
© 2001-2018 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.