polizia club ultras bari
polizia club ultras bari
Cronaca

Scontri in autostrada con i tifosi del Lecce, perquisite sedi ultras del Bari

La polizia indaca anche sui sostenitori giallorossi sui fatti che si verificarono lo scorso 23 febbraio

Nella mattinata odierna, su disposizione della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Foggia, personale della Digos di Bari, Lecce, Foggia e Pordenone ha eseguito decine di perquisizioni locali e personali. La Polizia di Stato, in particolare, fin dalle prime ore del mattino, ha effettuato complessivamente 39 perquisizioni, 25 delle quali nei confronti di esponenti della tifoseria organizzata barese e 14 nei confronti di ultras leccesi.

Perquisite anche le sedi dei più importanti club degli ultras del Bari. L'operazione di questa mattina si inserisce nell'attività di indagine, coordinata dal sost. procuratore della Repubblica, Marco Gambardella, avviata subito dopo la violenta rissa avvenuta il giorno 23 febbraio 2020, lungo l'autostrada A16, in careggiata Sud, nei pressi di Cerignola tra le tifoserie di Bari e del Lecce, (rispettivamente dirette a Castellamare di Stabia per l'incontro di calcio con la Cavese, ed a Roma per l'incontro di calcio con la Roma).

Nel corso della rissa - lo si ricorda - un mezzo di tifosi leccesi fu dato alle fiamme, altri gravemente danneggiati e fu interrotta la circolazione sull'autostrada per diverse ore. I servizi predisposti dalla Digos di Bari subito dopo i fatti avevano pure consentito di identificare, all'uscita dei due caselli autostradali baresi e in altre zone del capoluogo, decine di tifosi di entrambe le fazioni (alcuni dei quali perquisiti oggi), e rinvenire strumenti/oggetti atti a offendere, verosimilmente utilizzati nella rissa, per il possesso dei quali sono già stati segnalati 4 soggetti alla locale Procura della Repubblica. L'attività odierna ha consentito di sequestrare materiale utile alle indagini.
Social Video52 secondiPerquisite sedi ultras Bari
  • Polizia di Stato
  • ultras
  • digos
Altri contenuti a tema
La polizia di Stato guida la "Giulia". A Bari arrivano le nuove volanti La polizia di Stato guida la "Giulia". A Bari arrivano le nuove volanti La potente vettura è destinata a svolgere il servizio per il controllo del territorio
Tenta il furto con spaccata in centro ma viene colto sul fatto, arrestato Tenta il furto con spaccata in centro ma viene colto sul fatto, arrestato L'uomo, un 27enne di origine afgana, è stato bloccato dai poliziotti della squadra volanti
Facevano i parcheggiatori abusivi nel centro di Bari, Daspo urbano per 43enne e 50enne Facevano i parcheggiatori abusivi nel centro di Bari, Daspo urbano per 43enne e 50enne I responsabili non potranno accedere per due anni in via Capruzzi e in corso Cavour
Putignano, partecipa a una rissa e aggredisce i poliziotti. Daspo urbano per un 28enne Putignano, partecipa a una rissa e aggredisce i poliziotti. Daspo urbano per un 28enne Non potrà, per sei mesi, accedere agli esercizi pubblici e ai locali di intrattenimento della città
San Pasquale, in macchina con 7,5 chili di cocaina. Arrestato 42enne San Pasquale, in macchina con 7,5 chili di cocaina. Arrestato 42enne All'uomo sono state sequestrate la vettura e la somma di 420 euro in contanti
Facevano arrivare clandestini in Europa con i jet privati, maxi operazione della Dda di Bari. Cinque arresti Facevano arrivare clandestini in Europa con i jet privati, maxi operazione della Dda di Bari. Cinque arresti I presunti responsabili, un italiano e quattro egiziani, sono stati rintracciati a Roma e Bruxelles insieme a una donna tunisina
Col volto coperto dalle mascherine tentano di rubare in un appartamento, quattro arresti Col volto coperto dalle mascherine tentano di rubare in un appartamento, quattro arresti Il fatto all'interno di uno stabile di via Laterza. Sul posto sono intervenuti i poliziotti per coglierli sul fatto
Cammina sui binari in stato confusionale, salvato da poliziotto fuori servizio Cammina sui binari in stato confusionale, salvato da poliziotto fuori servizio L'uomo, un cittadino ucraino 47enne, è stato poi soccorso dal 118 e portato in ospedale
© 2001-2022 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.