Vita da AS
Vita da AS
Attualità

Sconfiggere le fake news col sorriso, a Bari arriva "Vita da As"

Cinque giovani dottoresse del Policlinico hanno creato delle pagine su Instagram e Tik Tok in cui postano video ironici per comunicare

Provare a sconfiggere le fake news con il sorriso, specialmente in questo periodo storico in cui la pandemia da Coronavirus e le naturali paure possono trasformarsi in sospetto e dubbi, come sta accadendo con il vaccino anti-Covid.

Cinque giovani dottoresse laureate in Assistenza Sanitaria, professioniste della prevenzione, che lavorano nel laboratorio Covid del Policlinico di Bari hanno avuto l'idea di utilizzare i social, nello specifico Instagram e Tik Tok, per comunicare in modo ironico e provare a smontare le falsità che circolano in rete attraverso video divertenti. Sono Giusy Amodio 23, Alessia De Marzo 27, Miriana Girardi 23, Chiara Amoruso 23 e Lucia Servedio 25 e hanno aperto "Vita_da_As".

«Ci occupiamo di prevenzione, promozione ed educazione alla salute dell'individuo e della collettività, dunque screening, vaccinazioni e tanto altro - raccontano - Vogliamo combattere la disinformazione, e le fake news, con video ironici che possano arrivare ad un vasto pubblico. Inoltre vogliamo far conoscere la nostra professione di Assistenti Sanitari, forse ancora poco nota, ma molto importante».

«È iniziato tutto per scherzo - spiegano . un po' per allentare le tensioni date dal lavoro, in particolari in questi mesi di emergenza, infatti inizialmente rimanevano tra noi, giusto per strapparci qualche sorriso. Poi abbiamo provato a pubblicarne uno, per far conoscere la nostra professione e farne capire l'importanza: comunicare, diffondere, fare prevenzione è il nostro obiettivo».

«Abbiamo capito quanto possa essere utile fare dei video ironici per trasmettere determinati contenuti e combattere quelle che sono le infinite fake news», concludono.
Social Video56 secondiAlcuni video di Vita da AS
  • Policlinico
  • Assistente sanitario
Altri contenuti a tema
"Notte dei vaccini", tremila somministrazioni al Policlinico di Bari "Notte dei vaccini", tremila somministrazioni al Policlinico di Bari Dosi ai pazienti oncologici, donne con tumori ginecologici e persone affette da malattie rare
Policlinico di Bari, detenuto positivo al Covid aggredisce gli agenti e cerca di evadere Policlinico di Bari, detenuto positivo al Covid aggredisce gli agenti e cerca di evadere La denuncia del sindacato Si.P.Pe: «Il Ministro della Giustizia deve prendere provvedimenti urgenti, concreti ed immediati»
Policlinico di Bari, rimosso tumore al cervello su paziente sveglio Policlinico di Bari, rimosso tumore al cervello su paziente sveglio La paziente durante l'intervento ha risposto alle domande dei sanitari e disegnato. È stata dimessa senza deficit neurologici
Policlinico di Bari, Anna Maria Minicucci è la nuova direttrice sanitaria Policlinico di Bari, Anna Maria Minicucci è la nuova direttrice sanitaria Di origini molisane si è specializzata in igiene e medicina preventiva con il massimo dei voti
Bari, arriva una linea diretta col pronto soccorso Bari, arriva una linea diretta col pronto soccorso Il servizio è attivo anche nelle ore notturne ed è dedicato ai parenti dei pazienti
Covid, lo studio del Policlinico di Bari: "Vaccino efficace anche contro l’infezione" Covid, lo studio del Policlinico di Bari: "Vaccino efficace anche contro l’infezione" La ricerca del gruppo di lavoro ha dimostrato che il vaccino serve non solo a sconfiggere la malattia, ma protegge anche dall'infezione
Sono 53 i pazienti Covid in terapia intensiva a Bari. Superato picco della prima ondata Sono 53 i pazienti Covid in terapia intensiva a Bari. Superato picco della prima ondata Nelle strutture dell'azienda ospedaliera universitaria sono 250 i pazienti vittima del virus, nuovo personale per fronteggiare l'emergenza
Covid, al Policlinico di Bari donati gli organi di due pazienti positivi Covid, al Policlinico di Bari donati gli organi di due pazienti positivi I trapianti di fegato effettuati a Torino e a Palermo su soggetti affetti o guariti dal Covid
© 2001-2021 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.