Sciopero Ipersimply
Sciopero Ipersimply
Cronaca

Sciopero all'Ipersimply di Bariblu, dipendenti sul piede di guerra

Mensilità di luglio divisa in due, i lavoratori non ci stanno e per 16 ore incrociano le braccia

Non c'è pace per l'ipermercato sito all'interno del Centro Commerciale Bariblu di Triggiano. Dopo la chiusura dell'Auchan e l'apertura dell'Ipersimply in parte dello spazio occupato dal precedente ipermercato, e la ricollocazione dei dipendenti, si torna sul piede di guerra. Ieri e oggi è, infatti, stato indetto uno sciopero dai dipendenti e dal sindacato in seguito alla decisione dell'azienda Iperblu (attuale proprietaria dell'Ipermercato) di pagare solo il 70% dello stipendio di luglio ai dipendenti. Con il restante 30% della mensilità che dovrebbe arrivare tra la fine di agosto e l'inizio di settembre. Sedici ore di sciopero quindi, nei giorni 11 e 12 agosto, dalle 9 alle 13 e dalle 16 alle 20 con sit-in dei dipendenti all'interno del centro commerciale, per far sentire la propria voce.

Iperblu, in un comunicato, sottolinea come la decisione di dividere in due lo stipendio di luglio sia dovuto a problemi di liquidità. Problemi derivanti da perdite registrate dall'attività sia nel 2016 che in questa prima metà del 2017 (si parla di circa 600 mila euro per lo scorso anno, e circa 300 mila per i primi 6 mesi dell'anno corrente). Dalla società sottolineano, inoltre, come il trend non sia affatto positivo e di aver fatto già presente la situazione al sindacato in vari incontri e che lo sciopero indetto non farà altro che rendere ancora peggiore la situazione.

Il sindacato, dal canto suo, spiega: «Dopo svariati incontri in cui ci hanno propinato il calo del fatturato 2016/primo semestre 2017, per abbattere il costo del lavoro del personale ci è stata fatta una proposta di tagliare tale costo con accordi di prossimità, congelando diritti inalienabili. Ovviamente abbiamo rispedito tale proposta al mittente, e loro hanno rifiutato la nostra proposta di accedere agli ammortizzatori sociali».
BaribluBaribluBariblu
  • Sciopero
  • Bariblu
Altri contenuti a tema
Sciopero della vigilanza privata, sit-in in piazza Prefettura Sciopero della vigilanza privata, sit-in in piazza Prefettura Manifestazione organizzata da Fisascat Cisl, Filcams Cgil e Uiltucs che ritengono inaccettabili le proposte imprenditoriali
Bari, sciopero dei portavalori possibili problemi ai bancomat Bari, sciopero dei portavalori possibili problemi ai bancomat Giovedì e venerdì gli sportelli potrebbero essere a corto di liquidità
Sciopero degli addetti all'assistenza domiciliare, il Comune di Bari risponde: «Servizio triplicato negli anni» Sciopero degli addetti all'assistenza domiciliare, il Comune di Bari risponde: «Servizio triplicato negli anni» La nota dell'amministrazione in risposta ai lavoratori che oggi incrociano le braccia per 24 ore: «Istanze dei sindacati recepite nella riunione del 18 giugno»
Sciopero nazionale dei trasporti, tutte le info per muoversi a Bari Sciopero nazionale dei trasporti, tutte le info per muoversi a Bari Le diverse aziende aderiscono con modalità personalizzate, ecco come e quando non ci saranno treni e bus
Ex ONPI a Bari, è sciopero contro la riduzione dei salari Ex ONPI a Bari, è sciopero contro la riduzione dei salari Astensione dal lavoro per il 30 luglio, i sindacati contestano la riduzione dei parametri contrattuali e la riduzione dei diritti salariali per tutte le unità
DXC di Bitritto, in sessanta rischiano il posto. Sciopero di 8 ore DXC di Bitritto, in sessanta rischiano il posto. Sciopero di 8 ore Falcetta (Uilm): «Non vorremmo trovarci di fronte al solito artificio finanziario volto a razionalizzare l’attività aziendale facendo pagare il conto ai lavoratori»
Sciopero dei trasporti, a Bari aderisce anche Fse Sciopero dei trasporti, a Bari aderisce anche Fse Ecco le modalità in cui gli operatori si asterranno dal lavoro
Bari, sciopero di quattro ore dei dipendenti Amtab il 24 luglio Bari, sciopero di quattro ore dei dipendenti Amtab il 24 luglio Astensione dal lavoro proclamata dalle sigle nazionali dalle 8:30 alle 12:30
© 2001-2019 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.