Una volante dei carabinieri di notte
Una volante dei carabinieri di notte
Cronaca

Rissa in centro a Bari: un arresto e due denunce dei Carabinieri

La zuffa nella notte di domenica scorsa in via Cognetti: in manette un tunisino 44enne, denunciati due italiani di 49 e 24 anni

La lite per strada, a Bari, degenera in una violenza fisica cieca fermata solo dall'intervento dei Carabinieri. Tre le persone identificate: un tunisino di 44 anni, finito in manette e poi ai domiciliari, e due italiani di 49 e 24 anni, deferiti in stato di libertà poiché ritenuti responsabili di aver partecipato a una rissa in pieno centro.

I fatti risalgono alla notte di domenica scorsa, quando i militari della Stazione di Bari Japigia, impegnati in un servizio di controllo del territorio, hanno arrestato in flagranza di reato un tunisino 44enne e deferito in stato di libertà due italiani di 49 e 24 anni. I militari, infatti, una volta arrivati in via Cognetti all'intersezione con via Abbrescia insieme al personale del Nucleo Radiomobile di Bari, sono riusciti ad acquisire nell'immediatezza dei fatti le dichiarazioni di un uomo e una donna.

Il primo era intervenuto per cercare di sedare la rissa in atto, mentre la seconda aveva tentato invano di riprendere la scena con il proprio smartphone, sottrattole e scaraventato a terra da uno degli aggressori. I dettagli forniti dai testimoni, che sono riusciti a fornire una descrizione particolareggiata dell'abbigliamento degli indagati, hanno permesso di identificare tre dei partecipanti alla rissa, arrestare uno di essi e denunciare i due rimanenti, di cui uno aveva riportato ferite al capo.

In sede di udienza, tenutasi il successivo 22 maggio, il Tribunale Bari ha convalidato la misura pre-cautelare, disponendo la custodia cautelare in carcere, a Bari, per il 44enne tunisino arrestato ed emettendo un'ordinanza di applicazione degli arresti domiciliari per il 49enne barese, eseguita ieri dai militari dalla Stazione.
  • Carabinieri Bari
Altri contenuti a tema
Cinque arresti per detenzione di droga e di un’arma clandestina Cinque arresti per detenzione di droga e di un’arma clandestina Operazione dei Carabinieri: in carcere un italiano e quattro albanesi. Sequestrate due pistole, droga e oltre 31mila euro
Strattonano e spingono una 69enne per rubarle la borsa, arrestati in due Strattonano e spingono una 69enne per rubarle la borsa, arrestati in due Lo scippo, avvenuto in via Calefati, risale a mercoledì scorso: un 42enne e un 39enne, con precedenti, sono finiti ai domiciliari
Estorsioni nel porticciolo di Santo Spirito, quattro arresti. I NOMI Estorsioni nel porticciolo di Santo Spirito, quattro arresti. I NOMI Il piazzale di alaggio demaniale trasformato in un parcheggio abusivo, a capo del "sistema" il 52enne Domenico Sidella
Armi e droga, scovato un arsenale. Quattro baresi arrestati a Triggiano Armi e droga, scovato un arsenale. Quattro baresi arrestati a Triggiano Quattro pistole, munizioni, hashish e cocaina. Il controllo dei Carabinieri avviato in strada e proseguito in casa
© 2001-2024 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.