sequestro lavatrici
sequestro lavatrici
Cronaca

Recuperava elettrodomestici rotti per rivenderli come usati, denunciato titolare di una lavanderia

Sequestrati dalla polizia il locale in zona Carrassi e le lavatrici. L'accusa è di gestione illecita di rifiuti

Gli agenti della polizia locale di Bari, dopo indagini e appostamenti preventivamente organizzati, fingendosi poi finanche clienti interessati agli acquisti, hanno scoperto a Bari in zona Carrassi, una lavanderia che svolgeva anche abusivamente una attività illecita che consisteva nel recuperare elettrodomestici, prevalentemente lavatrici usate e da smaltire (i cosiddetti RAEE) per poi ripararli e venderli come apparecchiature elettriche usate (le cosiddette AEE) ad un prezzo variabile tra 150 e 250 euro, importo parametrato e pattuito di volta in volta con l'acquirente secondo il valore di mercato di un prodotto nuovo simile o equivalente .

I prodotti usati erano posti in vendita anche su siti internet specializzati per la rivendita di merce usata, come scoperto ed accertato dagli agenti del nucleo di polizia giudiziaria ed ambientale della polizia locale barese. I venditori fornivano pure una speciale garanzia "sulla parola" agli acquirenti che ne chiedevano l'affidabilità.

Il titolare dell'attività è stato denunciato all'autorità giudiziaria per il reato di gestione illecita di rifiuti come previsto e punito dall'art. 256 del Testo unico ambientale che prevede la pena dell'arresto da tre mesi a un anno o l'ammenda da duemilaseicento euro a ventiseimila euro se si tratta di rifiuti non pericolosi; ovvero la pena dell'arresto da sei mesi a due anni e con l'ammenda da duemilaseicento euro a ventiseimila euro se si tratta di rifiuti pericolosi.

Tutte le lavatrici usate poste in vendita, oltre 50 pezzi nascosti in un locale deposito retrostante la lavanderia, compresa l'area di circa 80 mq sono stati posti sotto sequestro a disposizione dell'autorità giudiziaria .

Questo genere di attività illecita oltre a creare di riflesso danni ambientali, in quanto è facile immaginare che poi quanto residui dall'attività di recupero e manutenzione delle lavatrici viene poi smaltito illegalmente, determina un danno diretto per tutte le attività commerciali che legalmente operano nel settore della vendita di elettrodomestici oltre a costituire (spesso) anche un pericolo immediato per chi acquisti prodotti non sicuri o certificati da utilizzare in ambito prevalentemente domestico.
  • polizia locale
Altri contenuti a tema
Lotta agli abusivi al concerto di Cremonini, la locale sequestra gadget, sciarpette e bibite Lotta agli abusivi al concerto di Cremonini, la locale sequestra gadget, sciarpette e bibite Sanzionati anche due parcheggiatori abusivi, aree di sosta piene ma nessun furto d'auto
Contrasto ad abusivismo e contraffazione, il bilancio della polizia locale per il concerto di Vasco a Bari Contrasto ad abusivismo e contraffazione, il bilancio della polizia locale per il concerto di Vasco a Bari Gli agenti sono stati impegnati anche per la gestione del traffico e dell'ordine pubblico. Oltre 10mila i fan fuori dal San Nicola
Ruba un monopattino a Bari vecchia, arrestato 37enne Ruba un monopattino a Bari vecchia, arrestato 37enne Il fatto ieri in piazza Mercantile, dove l'uomo è stato fermato dalla polizia locale
Lotta a contraffazione, droga e abusivismo. Il bilancio della polizia locale nei giorni di Battiti live a Bari Lotta a contraffazione, droga e abusivismo. Il bilancio della polizia locale nei giorni di Battiti live a Bari Gli agenti sono stati impegnati anche nel controllo del traffico e per far rispettare i divieti imposti dall'ordinanza sindacale
Santo Spirito, auto contro paninoteca sul lungomare. Non ci sono feriti gravi Santo Spirito, auto contro paninoteca sul lungomare. Non ci sono feriti gravi Il fatto nella notte tra domenica e lunedì. Gli interessati sono stati trasportati in ospedale
Ricci di mare a mollo nelle acque del molo San Nicola, scatta il sequestro Ricci di mare a mollo nelle acque del molo San Nicola, scatta il sequestro Secondo la polizia locale i prodotti ittici erano destinati alla vendita abusiva
Monopoli, scoperto noleggio abusivo di monopattini elettrici Monopoli, scoperto noleggio abusivo di monopattini elettrici Elevate sanzioni pecuniarie a danno della società responsabile dell'illecito
Signora a rischio mentre attraversa, in soccorso arriva un agente della polizia locale Signora a rischio mentre attraversa, in soccorso arriva un agente della polizia locale La donna non era riuscita a passare dall'altra parte prima che il semaforo diventasse di nuovo rosso
© 2001-2022 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.