Potere al Popolo
Potere al Popolo
Speciale

Primi risultati e primi verdetti, Potere al Popolo all'1,5%

Rogero Paci ai nostri microfoni dice: «Andiamo avanti, il progetto del centrosinistra è morto»

Mentre si delineano i risultati delle elezioni politiche 2018 che vedono sempre di più trionfare il Movimento 5 Stelle, stanno arrivando anche i primi "verdetti" se così possono essere chiamati. Tra questi c'è il risultato di Potere al Popolo che si sta attestando su percentuali inferiori al 2%, un risultato che impedisce a quello che in questa campagna elettorale si è definito come unico e vero partito di sinistra di entrare al Parlamento.

Ma nonostante questo, dichiara ai nostri microfoni Rogero Paci, candidato alla Camera nel plurinominale a Bari per PaP: «Andiamo avanti. Faremo nei prossimi giorni un'assemblea territoriale a Bari. E poi il 18 a Roma assemblea nazionale di Pap».

«Il progetto del centro sinistra – sottolinea Paci – può dirsi definitivamente morto. Il Movimento stelle è troppo liquido per non destare preoccupazione, date le pulsioni razziste nelle proprie classi dirigenti. Ancor più preoccupante un centrodestra così a trazione leghista. Non vince davvero nessuno. Perché i 5 stelle, a cui probabilmente verrà dato il mandato esplorativo, devono mostrare sul serio la parte propositiva e devono fare in fretta ora. Con la Lega terzo partito e il Pd che ha già dichiarato di voler stare all'opposizione. L'unico dato lieto è quello dell'affluenza. E quello di un movimento, Potere al Popolo, che dal basso si avvicina alla soglia dell 1,5% tra Camera e Senato».
  • elezioni
  • potere al popolo
Altri contenuti a tema
Il Governo conferma l'election day. A Bari si vota l'8 e il 9 giugno 2024 Il Governo conferma l'election day. A Bari si vota l'8 e il 9 giugno 2024 I cittadini voteranno per le elezioni europee e, laddove previsto, per amministrative e regionali
Elezioni in Mali, anche a Bari il seggio Elezioni in Mali, anche a Bari il seggio I cittadini maliani potranno votare a palazzo di Città
Comunali in provincia di Bari, i risultati dei ballottaggi. Ad Altamura vince Petronella per 18 voti Comunali in provincia di Bari, i risultati dei ballottaggi. Ad Altamura vince Petronella per 18 voti Acquaviva passa al centrodestra con Marco Lenoci. Confermato sindaco Giuseppe Colonna a Mola
Comunali in provincia di Bari, Giampaolo Romanazzi di nuovo sindaco di Valenzano Comunali in provincia di Bari, Giampaolo Romanazzi di nuovo sindaco di Valenzano Al ballottaggio battuta la candidata di centrodestra Maria Morisco con quasi il 60% delle preferenze
Elezioni comunali, in provincia di Bari cinque città vanno al ballottaggio Elezioni comunali, in provincia di Bari cinque città vanno al ballottaggio Il secondo turno sarà decisivo per Acquaviva, Altamura, Mola, Noci e Valenzano
Comunali in provincia di Bari, quattro verdetti ufficiali: rieletti Annese a Monopoli e Nitti a Casamassima Comunali in provincia di Bari, quattro verdetti ufficiali: rieletti Annese a Monopoli e Nitti a Casamassima A Toritto vince Dionisio Rotunno, a Poggiorsini è sindaco Pietro Picerno. Scrutinio in corso nella altre cinque città
Elezioni comunali, i primi risultati in provincia di Bari. Annese confermato a Monopoli Elezioni comunali, i primi risultati in provincia di Bari. Annese confermato a Monopoli A Toritto è in vantaggio Dionisio Rotunno, a Casamassima si va verso la rielezione di Giuseppe Nitti
Provincia di Bari, comuni al voto. Ecco dove e i candidati Provincia di Bari, comuni al voto. Ecco dove e i candidati Vademecum delle comunali che si terranno in diversi luoghi della provincia
© 2001-2024 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.