Le primarie in Puglia
Le primarie in Puglia
Politica

Primarie Pd, Emiliano sarà il candidato del centrosinistra

I votanti hanno superato le 80 mila unità, il governatore uscente ha raggiunto una percentuale di voti superiore al 70%

Dalle urne delle primarie Pd, stando almeno ai primi dati, esce vincitore Michele Emiliano. Non sono ancora i risultati definitivi, ma stando ai primi conteggi effettuati nella BAT, a Molfetta, Bitritto e Modugno in testa si piazza con ampio margine il governatore uscente.

A Molfetta su 1856 votanti 1587 hanno scelto Michele Emiliano. Secondo per preferenze Amati, poi Gentile e Palmisano. Nella cittadina di Bitritto su 240 votanti sono 219 ad aver indicato Michele Emiliano, 11 voti Elena Gentile, 4 Palmisano e 3 Amati (con 3 schede nulle). Anche a Modugno lo spoglio sembra dà per vincitore Emiliano con 503 voti su 563 votanti, seguono Amati 23, Palmisano 19 e Gentile 14, 3 schede nulle e 1 bianca. Nella BAT la vittoria di Emiliano è schiacciante. Su 4779 voti ne sono 3750 per il governatore uscente, 558 per Elena Gentile, 279 per Amati e 95 per Palmisano con 97 schede nulle o bianche.

Emiliano dovrebbe nel complesso aver superato il 70% dei voti.

Non sono ancora noti i dati definitivi dell'affluenza, che dovrebbe aver raggiunto comunque quasi quota 80 mila come alle primarie nazionali dello scorso anno, anche se distanti dai 134 mila che votarono per le primarie del 2014.

+++AGGIORNAMENTO DATI DEFINITIVI+++

Emiliano stravince le primarie, a lui il 70,4% dei voti (56.773 preferenze), dietro Amati con il 14,3% (11.559) seguito da Gentile con il 12,1% (9.753) e Palmisano con il 3,1% (2.523). In totale hanno votato 80.608 persone.

«Grande soddisfazione. Risultato importante che rilancia il centrosinistra pugliese» commenta Marco Lacarra, mentre Palmisano a caldo sottolinea: «Un risultato straordinario, tutto nostro, al servizio di una coalizione che dovrà sconfiggere il sovranismo. Adesso al lavoro per un radioso domani di democrazia».
I risultati
  • regionali puglia 2020
  • Primarie
Altri contenuti a tema
Movimento 5 Stelle, per le regionali in Puglia sarà ballottaggio Conca-Laricchia Movimento 5 Stelle, per le regionali in Puglia sarà ballottaggio Conca-Laricchia Il voto online è terminato alle 19, si rivota il 23 gennaio. Non sono state rivelate le preferenze ottenute dai due candidati
Regionali Puglia, la Lega vuole puntare sul proprietario del Papeete Regionali Puglia, la Lega vuole puntare sul proprietario del Papeete L'eurodeputato Casanova: «Con me o con un altro salviniano battiamo Emiliano, con Fitto si perde»
Regionali, Gemmato: «Sanità tema centrale della campagna elettorale in Puglia» Regionali, Gemmato: «Sanità tema centrale della campagna elettorale in Puglia» Il deputato di Fratelli d'Italia: «Il caso dell'ospedale di Terlizzi è il termometro di un sistema che non funziona»
Regionali Puglia, Emiliano: «Candidatura "renziana"? È un problema nazionale» Regionali Puglia, Emiliano: «Candidatura "renziana"? È un problema nazionale» Il governatore uscente dopo la riunione della coalizione di centrosinistra: «In campagna elettorale formeremo giovane classe dirigente»
Regionali in Puglia, il nome di Renzi sarà Marcello Vernola? Regionali in Puglia, il nome di Renzi sarà Marcello Vernola? Stando alle prime indiscrezioni il leader di Italia Viva avrebbe pensato all'ex presidente della provincia ora a Forza Italia
Regionali Puglia 2020, ecco tutti i candidati del Movimento 5 Stelle Regionali Puglia 2020, ecco tutti i candidati del Movimento 5 Stelle Quindici nomi tra cui spiccano quattro consiglieri regionali uscenti: Laricchia, Conca, Trevisi e Casili
Regionali in Puglia, centrosinistra spaccato. Calenda e +Europa con Renzi Regionali in Puglia, centrosinistra spaccato. Calenda e +Europa con Renzi Dopo le primarie di domenica scorsa proseguono le indiscrezioni, intanto da centrodestra e 5Stelle non ci sono ancora novità
Matteo Renzi: «In Puglia avremo un candidato contro Emiliano e Fitto» Matteo Renzi: «In Puglia avremo un candidato contro Emiliano e Fitto» L'ex premier e leader di Italia Viva conferma la distanza del suo partito dal centrosinistra nella nostra regione
© 2001-2020 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.