Politecnico
Politecnico
Scuola e Lavoro

Politecnico di Bari e Guardia di Finanza insieme contro l'evasione delle tasse

Firmato un protocollo della durata di 24 mesi, previsti controlli delle dichiarazioni sulla condizione reddituale e patrimoniale degli studenti

È stato siglato un accordo di collaborazione tra il Politecnico di Bari, rappresentato dal Magnifico Rettore, Prof. Eugenio Di Sciascio, ed il Comando Regionale Puglia della Guardia di Finanza, rappresentato dal Comandante Regionale, Gen.D. Vito Augelli. Scopo della convenzione, che avrà durata di 24 mesi, è l'attivazione di controlli delle dichiarazioni sulla condizione reddituale e patrimoniale degli studenti universitari, finalizzate alla riduzione di tasse universitarie o di altre prestazioni agevolate in materia di diritto allo studio. In tale ottica, la Guardia di Finanza, su indicazione dell'Università, si occuperà di verificare, con una mirata attività di analisi dei dati, la presenza di eventuali irregolarità nella concessione di benefici, dovuti a dichiarazioni mendaci, nonché ogni ulteriore fattispecie, che potrebbe configurarsi come violazione economico-finanziaria. I controlli saranno svolti dai reparti competenti per territorio, in base alla residenza del nucleo familiare dei beneficiari.

«Coerentemente con l'idea di una sana collaborazione tra istituzioni, abbiamo fortemente voluto questo accordo che rappresenta il punto di partenza per ulteriori collaborazioni», ha dichiarato il Rettore di Sciascio, cui è seguita la replica del Generale Augelli: «Questo protocollo d'intesa va a completare un quadro più ampio di collaborazioni istituzionali, che mai come in questi ultimi anni vede la Puglia diventare un punto di riferimento nello sviluppo di sinergie tra Istituzioni per l'affermazione della legalità».

L'accordo odierno testimonia quindi l'elevato impatto sociale che assume l'attività di controllo, volta ad assicurare la percezione dei benefici in capo a coloro i quali ne hanno effettivo diritto, nonché a perseguire finalità sia di tutela delle entrate, che di equità sociale nella redistribuzione delle risorse.

Nel medesimo ambito, è stata altresì formalizzata la cooperazione in attività di ricerca e studio su tematiche tecnico-scientifiche di interesse del Comando Regionale e la valorizzazione della collaborazione con le strutture di ricerca del Politecnico, che ha già consentito di attivare un "laboratorio di progettazione", composto da docenti e studenti di Architettura, su un progetto di studio che riguarda la sede del Comando Regionale, presso la caserma "M.A.V.M. Giovanni Macchi", in via Vittorio Veneto.
  • Guardia di Finanza
  • politecnico di bari
Altri contenuti a tema
Erosione costiera in Puglia, uno studio del Politecnico sui lidi che "spariscono" Erosione costiera in Puglia, uno studio del Politecnico sui lidi che "spariscono" Damiani, Poliba, spiega il progetto Stimare: "Stiamo cercando di trasformare le spiagge rendendole più permeabili alle mareggiate invernali"
“Ada, Alan e i misteri dell’IoT”, cinque autori di Puglia più uno per raccontare le tecnologie 4.0 “Ada, Alan e i misteri dell’IoT”, cinque autori di Puglia più uno per raccontare le tecnologie 4.0 Pierpaolo Pontrandolfo del Poliba: «È necessario che l’Università comunichi anche con i “non addetti ai lavori”»
Politecnico di Bari in lutto, è morto l'ex preside di Architettura Claudio D'Amato Guerrieri Politecnico di Bari in lutto, è morto l'ex preside di Architettura Claudio D'Amato Guerrieri Il docente emerito si è spento all'età di 75 anni. Di Sciascio: «L'ho amato perché sapeva trasmettere passione»
Libertà, nascondeva le sigarette di contrabbando nel biliardino. Denunciato Libertà, nascondeva le sigarette di contrabbando nel biliardino. Denunciato I finanzieri hanno sequestrato oltre 10 chilogrammi di tabacchi lavorati d'importazione illegale
Retata sul molo San Nicola, sequestrato pesce mal conservato. Multe per 33mila euro Retata sul molo San Nicola, sequestrato pesce mal conservato. Multe per 33mila euro Operazione coordinata dalla Questura contro la vendita di prodotti ittici non tracciabili. Decaro: «Condizioni igieniche non si barattano»
Professore russo morto a Pane e pomodoro, il Politecnico di Bari ricorda Vladimir Makukha Professore russo morto a Pane e pomodoro, il Politecnico di Bari ricorda Vladimir Makukha L'ateneo: «Programmi di scambio culturale inestimabile strumento di sviluppo della conoscenza»
Controlli anti contraffazione nelle province Bari e Bat, sequestrati 10mila articolo Controlli anti contraffazione nelle province Bari e Bat, sequestrati 10mila articolo Sono otto i soggetti denunciati dalla Guardia di finanza, nove le sanzioni amministrative elevate
San Pasquale, sorpreso a cedere dosi di marijuana. Arrestato San Pasquale, sorpreso a cedere dosi di marijuana. Arrestato Nella sua abitazione di Japigia il pusher aveva altre sostanze stupefacenti e oltre 7mila euro in contanti
© 2001-2019 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.