Violenza
Violenza
Cronaca

Picchia la convivente, arrestato 40enne a Bari

L'uomo, sottoposto già al regime dell'obbligo di dimora per maltrattamenti, è stato colto in flagranza

Un 40enne albanese è stato arrestato in flagranza di reato dalla polizia di Stato per maltrattamenti in seguito ad una chiamata giunta al 118 riguardante una donna vittima di violenza.

L'uomo, Shpetim Shehi era anche sottoposto alla misura dell'obbligo di dimora con presentazione agli uffici di Pubblica Sicurezza, in quanto ritenuto responsabile di lesioni personali ed atti persecutori.

Gli agenti intervenuti sul posto hanno trovato i sanitari intenti a prestare le prime cure alla donna, originaria della Romania, che presentava due evidenti ematomi a causa delle percosse subite dal convivente, assente in quel momento.

Al suo rientro, l'uomo resosi conto della presenza del 118 e della polizia, minacciava la donna con un grosso coltello da cucina. Con l'aiuto delle persone presenti, la donna è riuscita a fuggire dall'uomo che è stato poi condotto in Questura e poi tradotto nella Casa Circondariale di Bari a disposizione dell'Autorità Giudiziaria.
  • Arresto
  • Violenza
  • violenza di genere
Altri contenuti a tema
Rissa in piazza Risorgimento, Leonetti: «Chiesto un presidio di sicurezza» Rissa in piazza Risorgimento, Leonetti: «Chiesto un presidio di sicurezza» Ieri sera il ferimento di due giovanissimi. Il presidente risponde alle richieste di cittadini e commercianti
Da undici anni picchia moglie e figlie, 48enne raggiunto dall'obbligo di allontanamento Da undici anni picchia moglie e figlie, 48enne raggiunto dall'obbligo di allontanamento La donna ha avuto il coraggio di denunciare lo scorso aprile dopo una violenta lite in famiglia, l'ennesima a partire dal 2009
Arresto ex procuratore di Trani, in manette anche tre imprenditori della provincia di Bari Arresto ex procuratore di Trani, in manette anche tre imprenditori della provincia di Bari Coinvolti nell'indagine Giuseppe, Cosimo e Gaetano Mancazzo oltre a Capristo e al poliziotto Scivattaro. L'accusa è di aver fatto pressioni su un magistrato
Arresti domiciliari per l'ex procuratore capo di Trani Capristo Arresti domiciliari per l'ex procuratore capo di Trani Capristo Era alla guida della Procura di Taranto. L'accusa è di corruzione in atti giudiziari
Monopoli, deruba e maltratta un anziano per organizzare "droga party" in casa. Arrestato finto badante Monopoli, deruba e maltratta un anziano per organizzare "droga party" in casa. Arrestato finto badante In manette un 49enne residente a Polignano. L'uomo, con precedenti, si era fatto consegnare dal suo assistito la carta di credito
Violenza domestica, episodi tra Monopoli e Alberobello Violenza domestica, episodi tra Monopoli e Alberobello La polizia è intervenuta in due casi di stalking e in altri due per divieto di avvicinamento
Picchiò la compagna in strada a Bari, scatta l'arresto Picchiò la compagna in strada a Bari, scatta l'arresto Nonostante la 23enne non avesse voluto fare denuncia, l'uomo è stato portato in carcere su disposizione della procura
Picchia la convivente per strada, identificato grazie a un video social Picchia la convivente per strada, identificato grazie a un video social La donna, rintracciata dalla polizia, non ha voluto denunciare il 45enne, che è stato deferito all'autorità giudiziaria in base al Codice Rosso
© 2001-2020 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.