Il pesce sequestrato
Il pesce sequestrato
Cronaca

Pesce scongelato e mal conservato, scatta il sequestro al molo San Nicola

La polizia locale ha provveduto a distruggere il prodotto pericoloso, rimossa una paninoteca mobile e sequestrati vari strumenti

Elezioni Regionali 2020
Circa 25 chili di pesce scongelato, probabilmente con acqua di mare, in cattivo stato di conservazione e privo di tracciabilità, è stato sequestrato dal personale del nucleo annona-amministrativa della polizia locale, nell'ambito dei mirati servizi di controllo predisposti dal comandante Michele Palumbo a tutela della salute pubblica.

Sul molo San Nicola, si è anche provveduto alla confisca, a carico d'ignoti, di strumenti ed attrezzature utilizzati per la vendita abusiva del pesce. Inoltre, in zona veniva rimossa una paninoteca mobile, risultata essere priva della prescritta assicurazione per la responsabilità civile contro terzi e di prescritta revisione periodica. Infine, nel quartiere Madonnella, a tutela della regolare circolazione stradale, nella notte, venivano sanzionate circa 50 veicoli in divieto di sosta o che ostruivano attraversamenti pedonali e scivoli utilizzati dai diversamente abili.

Quattro incidenti stradali rilevati nella notte appena trascorsa dalle pattuglie di pronto intervento, per fortuna quasi tutti senza feriti gravi, tranne un codice rosso per dinamica perché soggetto ancora in consulenza presso pronto soccorso del Policlinico, mentre uno dei conducenti coinvolti è stato denunciato all'autorità giudiziaria per guida in stato di ebbrezza perché trovato con un tasso alcolemico compreso tra 0,8 e 1,5 g/l.

«Anche nella giornata prefestiva di ieri - dichiara il Comandante Palumbo - come sempre in sintonia con gli obiettivi di legalità dell'amministrazione comunale, abbiamo dato corso ad azioni di contrasto ai fenomeni di illegalità in città. Questa volta siamo riusciti ad evitare che ignari avventori, consumassero prodotti ittici di dubbia provenienza che stavano per essere posti in commercio in spregio ad ogni norma igienico sanitaria, a tal punto da essere distrutti in quanto a rischio per la salute umana. Il nostro controllo sarà effettuato senza soluzione di continuità anche durante le prossime festività ove, come sempre, in sinergia con le altre Forze di Polizia, prevederemo "tolleranza zero" nei confronti di chi non rispetta la legge o i Regolamenti e il nostro territorio».
Il pesce sequestratoIl pesce sequestratoIl pesce sequestratoIl pesce sequestratoIl pesce sequestratoIl pesce sequestrato
  • Sequestro
  • sequestro merce
Altri contenuti a tema
Bari, impero dovuto alle attività illecite, sequestro di beni per un 39enne Bari, impero dovuto alle attività illecite, sequestro di beni per un 39enne Sottoposti a confisca definitiva 12 fabbricati, 5 terreni, 1 compendio aziendale, 2 quote sociali di una s.r.l. e le disponibilità finanziarie per un totale di 15 milioni
Tre milioni e mezzo "nascosti" in paradisi fiscali, sequestro dei beni per un imprenditore di Bari Tre milioni e mezzo "nascosti" in paradisi fiscali, sequestro dei beni per un imprenditore di Bari L’uomo è risultato essere titolare di società di diritto estero, utilizzate per mantenere le disponibilità di risorse finanziarie fuori dal territorio nazionale,
Pesce privo di tracciabilità e lavorato senza autorizzazione, sequestro e multa a Bari Pesce privo di tracciabilità e lavorato senza autorizzazione, sequestro e multa a Bari La sanzione al titolare è stata pari a 11 mila e 500 euro, il prodotto ittico è stato sequestrato e donato ad un ente caritatevole
Lido abusivo con tutti i comfort a Capitolo, scatta la denuncia Lido abusivo con tutti i comfort a Capitolo, scatta la denuncia La guardia costiera ha trovato l'area occupata con servizio wi-fi, “large mattres”, teli mare e persino un tasto per il “service restaurant"
Nascondevano la droga in un'edicola abbandonata, nei guai due giovani a Bari Nascondevano la droga in un'edicola abbandonata, nei guai due giovani a Bari Uno è finito agli arresti domiciliari, il complice è stato denunciato a piede libero. Sequestrata marijuana, cocaina, un bilancino di precisione e soldi
Indebite compensazioni d'imposta, sequestro di 3,7 milioni di euro alla TRA.DE.CO srl Indebite compensazioni d'imposta, sequestro di 3,7 milioni di euro alla TRA.DE.CO srl Dalle indagini emerge che avrebbero fittiziamente adempiuto al pagamento dei contributi INPS ed INAIL mediante l’utilizzo di crediti non dovuti
Rubano file di riviste, giornali e libri, scatta il sequestro della guardia di finanza di Bari Rubano file di riviste, giornali e libri, scatta il sequestro della guardia di finanza di Bari L'accusa è di riciclaggio, ricettazione, accesso abusivo ad un sistema informatico o telematico, furto e violazione della legge sul diritto d’autore
Mascherine rincarate del 1.535%, maxi multa ad un ingrosso in provincia di Bari Mascherine rincarate del 1.535%, maxi multa ad un ingrosso in provincia di Bari Accertata la speculazione nel momento di emergenza da Coronavirus, scoperta anche una truffa su una vendita online
© 2001-2020 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.