Il pesce sequestrato
Il pesce sequestrato
Cronaca

Pesce non tracciato o sottomisura, scatta il sequestro di 150 chili di prodotti

Succede a Monopoli e Alberobello, parte della merce donata alla mensa della Caritas

Pesce non tracciato o pescato sottomisura. È quanto scoperto dagli ispettori del 6° centro di controllo area pesca della direzione marittima di Bari in occasione di alcuni controlli effettuati nei giorni scorsi. In totale sono state inflitte sanzioni pecuniarie per un totale di 7 mila euro e sequestrati 151 kg di prodotti ittici.

In particolare, nella serata di mercoledi, in occasione di un controllo ad un motopeschereccio di rientro nel porto di Monopoli, i militari della Guardia Costiera hanno accertato la presenza a bordo di 36 chili di prodotto ittico sottomisura (27 chili di merluzzi e 9 chili di triglie). Al comandante dell'unità è stata elevata una sanzione amministrativa pari a 4 mila euro ed il prodotto, posto sotto sequestro, è stato devoluto in beneficienza ad un'associazione caritatevole che gestisce la locale mensa della Caritas. Inflitta, inoltre, al comandante, l'ulteriore misura dell'assegnazione di cinque punti allo stesso nonché alla licenza di pesca. Il meccanismo dell'assegnazione dei punti sulla licenza di pesca costituisce, in ossequio alle norme comunitarie in vigore, un importante deterrente nella commissione di illeciti di questa tipologia in quanto, al superamento delle soglie previste, è prevista la sospensione o la revoca della licenza stessa.

L'attività di controllo è poi proseguita nella serata di ieri ad Alberobello dove, in occasione di verifiche eseguite presso due pescherie, sono stati rinvenuti prodotti ittici di varie specie (triglie, gamberi, mazzancolle, totani, polpi, lucerne, orate, spigole etc.) privi di etichettatura e di documenti sulla tracciabilità. I prodotti, per un totale di 116 chili, sono stati posti sotto sequestro ed ai titolari dei due esercizi commerciali è stata inflitta la sanzione pecuniaria dell'importo di 1.500 euro.
Il pesce sequestratoIl pesce sequestratoIl pesce sequestrato
  • Sequestro
  • Guardia Costiera
Altri contenuti a tema
Pesce scongelato e mal conservato, scatta il sequestro al molo San Nicola Pesce scongelato e mal conservato, scatta il sequestro al molo San Nicola La polizia locale ha provveduto a distruggere il prodotto pericoloso, rimossa una paninoteca mobile e sequestrati vari strumenti
Villa sul mare in zona sottoposta a vincolo, sequestro e denuncia per il proprietario Villa sul mare in zona sottoposta a vincolo, sequestro e denuncia per il proprietario La guardia costiera ha appurato che erano stati effettuati lavori sbancando la roccia, contro le leggi edilizie e le norme ambientali
Mancano le dotazioni antincendio, traghetto bloccato al porto di Bari Mancano le dotazioni antincendio, traghetto bloccato al porto di Bari La nave avrebbe dovuto oggi raggiungere Durazzo, anche l'equipaggio non era preparato per eventuali emergenze
In macchina con 300 chili di "cetrioli di mare" illegali, scatta il maxi sequestro In macchina con 300 chili di "cetrioli di mare" illegali, scatta il maxi sequestro L'uomo, 59enne di Polignano, è stato rintracciato dalla guardia costiera a Pezze di Greco con grosse quantità di molluschi, che sono stati rimessi in mare
Bari, Guardia costiera multa due pescherie e un ristorante: pesce non tracciato Bari, Guardia costiera multa due pescherie e un ristorante: pesce non tracciato Nel mirino anche un sushi bar e un grossista di Monopoli, oltre a reti abusive posizionate in località San Vito a Polignano
Prodotti non tracciabili, multe e sequestri in provincia di Bari Prodotti non tracciabili, multe e sequestri in provincia di Bari A Castellana Grotte, in un ristorante, trovati 1,5 quintali di prodotto alimentare confezionato "artigianalmente"
Scappano alla vista dei carabinieri, arrestati per spaccio Scappano alla vista dei carabinieri, arrestati per spaccio Entrambi di Monopoli, avevano con sé 70 grammi di cocaina e contante
Costa cara la pesca di tonno rosso, inflitte multe per oltre 16 mila euro Costa cara la pesca di tonno rosso, inflitte multe per oltre 16 mila euro Nonostante i divieti erano stati portati a riva tre esemplari del peso complessivo di 107 chili
© 2001-2019 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.