L'Amuchina sparita dagli scaffali
L'Amuchina sparita dagli scaffali
Cronaca

Panico da coronavirus a Bari tra fake news e psicosi

Sparita Amuchina dai negozi, mascherine introvabili e finti vocali con cinesi svenute e proteste contro la messa del Papa

Quando le notizie - tragiche e allarmanti - si sussegono come nel caso dei primi decessi italiani per Coronavirus, succede che la preoccupazione, seppur lecita, lasci posto al panico. È quello che sta succedendo a Bari nelle ultime ore. Stamattina è iniziato a girare un vocale di una donna che raccontava di una cinese svenuta in un ipermercato (tutto falso ovviamente), poi è ritornato il finto infermiere del Policlinico Tripicchio (buffo no?) che racconta in incognito di 50 persone in isolamento. Che dire poi di chi sulla bacheca del sindaco lo accusa di essere un pazzo ad organizzare un evento con migliaia di persone proprio domani (Mediterraneo frontiera di pace con il Papa)come se a Roma ogni giorno non ce ne siano anche di più (a Bari no, meglio evitare). Infine, per ora, la corsa all' acquisto dell'amuchina. Pare che nei supermercati, farmacie ed affini sia ormai un miraggio e che i pochi ad averla la vendano ad oltre 4 euro. Anche le mascherine ormai sono quasi terminate e c'è addirittura chi fa acquisti esagerati nei supermercati per evitare di uscire nei prossimi giorni. Insomma la psicosi è iniziata. Buona visione.
  • Coronavirus
Altri contenuti a tema
Coronavirus, in Puglia arrivano 2mila tute protettive Coronavirus, in Puglia arrivano 2mila tute protettive La nuova fornitura di Dpi è arrivata a Bari con un volo dell'esercito
Coronavirus, Conte: «Pronti 400 miliardi per le imprese in Italia» Coronavirus, Conte: «Pronti 400 miliardi per le imprese in Italia» Azzolina: «Esami di stato si faranno, non si può in nessun modo parlare di sei politico»
Negozi chiusi a Pasqua e Pasquetta a Bari, il sindaco firma l'ordinanza Negozi chiusi a Pasqua e Pasquetta a Bari, il sindaco firma l'ordinanza Aperte solo farmacie e parafarmacie, Decaro: «Non è necessario fare la spesa ogni giorno, così come non è necessario farla durante i giorni di festa»
Coronavirus, pronti i test sierologici sugli operatori di Amiu Puglia Coronavirus, pronti i test sierologici sugli operatori di Amiu Puglia In caso di positività la Asl disporrà l'immediata non idoneità del lavoratore
Comune di Bari, al via le richieste per i buoni spesa. Ecco come Comune di Bari, al via le richieste per i buoni spesa. Ecco come Attivo sul sito istituzionale il form da compilare online per la verifica degli aventi diritto durante l'emergenza Covid-19
Coronavirus, salgono a 807 i casi in provincia  di Bari. Sei i decessi oggi Coronavirus, salgono a 807 i casi in provincia di Bari. Sei i decessi oggi In Regione Puglia l'incremento oggi è stato pari a 127 nuovi casi, i guariti sono 134 dall'inizio dell'emergenza
Emergenza Coronavirus, donati 750 libri per i cittadini di Bari in difficoltà Emergenza Coronavirus, donati 750 libri per i cittadini di Bari in difficoltà Sono stati consegnati all'assessorato al Welfare per iniziativa delle associazioni Gens Nova e HBari2003
Bari, al via le uscite dei medici volontari per monitorare situazioni di fragilità Bari, al via le uscite dei medici volontari per monitorare situazioni di fragilità Stamattina la prima "vestizione". Decaro: «Tanti professionisti e cittadini hanno già dato la loro adesione»
© 2001-2020 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.