Lavori parco pediatrico
Lavori parco pediatrico
Enti locali

Ospedale pediatrico di Bari, ripresi i lavori per le tre nuove aree verdi

Migliore: «Le camere dei bambini non si affacceranno più sull'asfalto ma su un'area verde»

Elezioni Regionali 2020
Via l'asfalto dall'ingresso dell'ospedale pediatrico Giovanni XXIII di Bari; al suo posto arrivano tre diversi spazi verdi per i piccoli pazienti, per i loro genitori e per il personale ospedaliero. L'obiettivo è cambiare la percezione stessa del luogo di cura, con aria, profumi e frutti che renderanno l'ospedale pediatrico della Puglia un posto più accogliente.

«Le camere dei piccoli pazienti del pediatrico non si affacceranno più su una strada ma su una nuova area verde – spiega il direttore generale Giovanni Migliore - I lavori sono ripresi la scorsa settimana e sono in fase avanzata».

Il parco all'ingresso sarà costituito da un viale pedonale di 4 metri circondato da un'area interamente ricoperta da manto erboso a zolle, ombreggiata da alberi ad alto fusto, al centro della quale troverà spazio un'area gioco con giostre accessibili anche a bambini portatori di handicap. Verranno sistemate 10 panchine nei pressi dell'area di gioco e nelle zone d'ombra.

Tra la palazzina principale e quella amministrativa è stato impiantato un agrumeto al posto di una strada asfaltata. Sono stati piantati 15 alberi tra limoni, mandarini e aranci. Alla base dei filari di agrumi ci sarà un prato verde e vialetti in ghiaia. Proprio su questo lato dell'ospedale si affacciano le stanze di degenza dei piccoli pazienti che non vedranno più le auto parcheggiate.

Sul lato adiacente via Amendola sono stati messi a dimora dieci ginko biloba, scelti anche per l'alto contenuto simbolico di resistenza e di rinascita che rappresentano, trasformando la visuale di chi percorre questa via cittadina, recentemente ampliata e riqualificata dal Comune di Bari.

Oltre la complessiva riqualificazione di circa 5mila mq di aree esterne, a breve partiranno i lavori per il nuovo pronto soccorso e sarà completato l'allestimento del nuovo laboratorio. Il progetto è stato redatto in linea con i principi descritti nelle linee guida del progetto Hospitality, sviluppato dall'Agenzia regionale strategica per lo sviluppo ecosostenibile del territorio (Asset).
lavori parco pediatricolavori parco pediatricoLavori parco pediatricoLavori parco pediatrico
  • Ospedale Giovanni XXIII
Altri contenuti a tema
Ospedale pediatrico di Bari, giochi all'aperto per i bimbi in attesa delle visite Ospedale pediatrico di Bari, giochi all'aperto per i bimbi in attesa delle visite Riprese le attività ludiche in collaborazione con l'assessorato al Welfare, nel rispetto del distanziamento sociale
Ospedale pediatrico di Bari, ritornano le attività ludiche per i piccoli pazienti Ospedale pediatrico di Bari, ritornano le attività ludiche per i piccoli pazienti Dopo il lockdown ripartirà lunedì 27 luglio l'iniziativa dell'assessorato al Welfare "Ospedalè"
Riattivate due casse Cup al Policlinico di Bari e al Giovanni XXIII Riattivate due casse Cup al Policlinico di Bari e al Giovanni XXIII In funzione anche tre sportelli automatici ad Asclepios, padiglione oculistica e alla reception del pediatrico
Niente più viaggi della speranza a Roma, accordo tra Giovanni XXIII di Bari e Bambin Gesù Niente più viaggi della speranza a Roma, accordo tra Giovanni XXIII di Bari e Bambin Gesù L’obiettivo del protocollo è quello di sviluppare un polo di alta specializzazione di assistenza pediatrica e ridurre la mobilità passiva dalla Puglia
Lesioni sulla pelle dei bambini, non è sintomo Covid. Lo studio dell'equipe del Policlinico di Bari Lesioni sulla pelle dei bambini, non è sintomo Covid. Lo studio dell'equipe del Policlinico di Bari La ricerca, condotta dalla dottoressa Desirèe Caselli, è stata pubblicata sulla prestigiosa rivista inglese British Journal of Dermatology
Ospedale Giovanni XXIII, riapre il reparto di pediatria "Trambusti" Ospedale Giovanni XXIII, riapre il reparto di pediatria "Trambusti" Completati gli interventi di manutenzione straordinaria nell'ala dedicata alla ematologia non oncologica, gastroenterologia ed endocrinologia
Ospedale pediatrico di Bari, attivo lo sportello per i piccoli pazienti con malattie rare Ospedale pediatrico di Bari, attivo lo sportello per i piccoli pazienti con malattie rare Obiettivo è garantire assistenza continua ai bambini che hanno bisogno di una presa in carico multidisciplinare e di lunga durata
Giovanni XXIII di Bari, ragazzino di 12 anni positivo al Coronavirus Giovanni XXIII di Bari, ragazzino di 12 anni positivo al Coronavirus Il reparto di pediatria è stato chiuso per sanificazione, sottoposti a tampone per sicurezza due pazienti ricoverati nella stessa zona
© 2001-2020 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.