Ospedale Giovani XXIII
Ospedale Giovani XXIII
Enti locali

Ospedale pediatrico di Bari, attiva la biblioteca digitale sui casi clinici rari

Lo strumento, che comprende 18mila voci, sarà messo a disposizione di medici e infermieri del Giovanni XXIII

Elezioni Regionali 2020
Una grande biblioteca digitale a disposizione dello staff medico per ottenere risposte in tempo reale a quesiti clinici rari. L'ospedale pediatrico Giovanni XXIII di Bari ha attivato il servizio di supporto scientifico online Uptodate. Si tratta di una banca dati composta da oltre 18mila voci, tutte aggiornate costantemente, in grado di offrire ai medici suggerimenti sulla pratica clinica e sull'uso dei farmaci.

Attraverso un'analisi della letteratura scientifica mondiale il servizio di consultazione online offre agli operatori sanitari, sulla base della domanda immessa nell'apposita sezione di ricerca, l'algoritmo diagnostico, l'indicazione degli esami da fare, la proposta di terapia.

Il provider garantisce che ogni tematica venga aggiornata con una frequenza di 15 giorni per assicurare tutti gli ultimi studi e sviluppi scientifici. L'accesso ad Uptodate è possibile da tutti i computer aziendali dell'ospedale Giovanni XXIII e, su richiesta, anche sui telefonini di medici e infermieri, in maniera tale da poter essere utilizzato direttamente in corsia o al pronto soccorso.

Il servizio, che consente di reperire rapidamente informazioni esaurienti su questioni cliniche, rappresenta uno strumento aggiuntivo destinato in particolare ai medici di guardia nei reparti o in emergenza che si trovino di fronte a problemi inusuali o a malattie rare.

«Il servizio che abbiamo attivato all'ospedale pediatrico consente sia di assicurare ai nostri operatori sanitari una formazione continua sia di migliorare la qualità dell'assistenza dei pazienti – commenta il direttore dell'azienda Policlinico di Bari-Giovanni XXIII, Giovanni Migliore – l'emergenza Covid19 ci ha posto davanti a un grosso sforzo organizzativo, ma non possiamo dimenticare l'esistenza anche di altre urgenze e soprattutto la necessità di offrire risposte di cura di alto livello a ogni malattia».

L'utilizzo di Uptodate è riconosciuto e conteggiato ai fini del programma di Educazione continua in medicina.
  • Ospedale Giovanni XXIII
Altri contenuti a tema
Ospedale pediatrico di Bari, giochi all'aperto per i bimbi in attesa delle visite Ospedale pediatrico di Bari, giochi all'aperto per i bimbi in attesa delle visite Riprese le attività ludiche in collaborazione con l'assessorato al Welfare, nel rispetto del distanziamento sociale
Ospedale pediatrico di Bari, ritornano le attività ludiche per i piccoli pazienti Ospedale pediatrico di Bari, ritornano le attività ludiche per i piccoli pazienti Dopo il lockdown ripartirà lunedì 27 luglio l'iniziativa dell'assessorato al Welfare "Ospedalè"
Riattivate due casse Cup al Policlinico di Bari e al Giovanni XXIII Riattivate due casse Cup al Policlinico di Bari e al Giovanni XXIII In funzione anche tre sportelli automatici ad Asclepios, padiglione oculistica e alla reception del pediatrico
Niente più viaggi della speranza a Roma, accordo tra Giovanni XXIII di Bari e Bambin Gesù Niente più viaggi della speranza a Roma, accordo tra Giovanni XXIII di Bari e Bambin Gesù L’obiettivo del protocollo è quello di sviluppare un polo di alta specializzazione di assistenza pediatrica e ridurre la mobilità passiva dalla Puglia
Lesioni sulla pelle dei bambini, non è sintomo Covid. Lo studio dell'equipe del Policlinico di Bari Lesioni sulla pelle dei bambini, non è sintomo Covid. Lo studio dell'equipe del Policlinico di Bari La ricerca, condotta dalla dottoressa Desirèe Caselli, è stata pubblicata sulla prestigiosa rivista inglese British Journal of Dermatology
Ospedale Giovanni XXIII, riapre il reparto di pediatria "Trambusti" Ospedale Giovanni XXIII, riapre il reparto di pediatria "Trambusti" Completati gli interventi di manutenzione straordinaria nell'ala dedicata alla ematologia non oncologica, gastroenterologia ed endocrinologia
Ospedale pediatrico di Bari, attivo lo sportello per i piccoli pazienti con malattie rare Ospedale pediatrico di Bari, attivo lo sportello per i piccoli pazienti con malattie rare Obiettivo è garantire assistenza continua ai bambini che hanno bisogno di una presa in carico multidisciplinare e di lunga durata
Ospedale pediatrico di Bari, ripresi i lavori per le tre nuove aree verdi Ospedale pediatrico di Bari, ripresi i lavori per le tre nuove aree verdi Migliore: «Le camere dei bambini non si affacceranno più sull'asfalto ma su un'area verde»
© 2001-2020 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.