Lele Spedicato
Lele Spedicato
Cronaca

Negramaro, i medici sciolgono la prognosi di Lele Spedicato: «È fuori pericolo»

Il chitarrista della band salentina «Risponde bene agli stimoli». Staccati i macchinari per la respirazione

Lele Spedicato, chitarrista dei Negramaro, la band salentina famosa in tutta Italia, è fuori pericolo. Il medici hanno sciolto la prognosi sulle condizioni di salute del musicista, ricoverato dal 17 settembre scorso nel reparto di rianimazione dell'ospedale Vito Fazzi di Lecce in seguito a un'emorragia cerebrale.

«Non è più in pericolo di vita, è vigile e respira autonomamente», hanno detto i dottori del nosocomio leccese, precisando che «Risponde bene agli stimoli e presenta valori buoni in tutti i parametri», come si legge nel bollettino medico diramato dalla Asl.

«Il quadro clinico neurologico - dicono gli specialisti - ha mostrato evidenti progressi negli ultimi giorni, per cui è stato possibile staccare i macchinari per la respirazione automatica».

La fase più critica, quindi, sembra ormai alle spalle. Per Spedicato, ora, inizia un nuovo periodo di cure per recuperare al meglio. «I prossimi dieci giorni - precisano i medici - saranno fondamentali per i sanitari che dovranno monitorare accuratamente le condizioni del paziente, al fine di valutare la possibilità di un suo trasferimento in un centro specializzato, così da poter avviare un adeguato percorso di riabilitazione».
  • Musica
Altri contenuti a tema
Negramaro, Spedicato è fuori pericolo Negramaro, Spedicato è fuori pericolo Il chitarrista risponde sempre più agli stimoli dei medici e a breve potrebbe anche lasciare il reparto di rianimazione
Spedicato dei Negramaro non è più in coma farmacologico Spedicato dei Negramaro non è più in coma farmacologico Il chitarrista resta comunque in prognosi riservata al Fazzi di Lecce
Diodato in concerto all'Officina degli Esordi Diodato in concerto all'Officina degli Esordi L'evento rientra in URBACT - Festival delle Buone Pratiche giunto alla sua seconda edizione
Lele Spedicato, condizioni gravi ma stabili per il chitarrista dei Negramaro Lele Spedicato, condizioni gravi ma stabili per il chitarrista dei Negramaro L'ultimo bollettino medico dal Vito Fazzi di Lecce parla di "prognosi tuttora riservata"
Emorragia cerebrale, in rianimazione il chitarrista dei Negramaro Emorragia cerebrale, in rianimazione il chitarrista dei Negramaro Lele Spedicato si è sentito male stamattina a casa, ricoverato al Vito Fazzi di Lecce
Bari, dal balcone ad ascoltare l'amato, qui si fa ancora la serenata Bari, dal balcone ad ascoltare l'amato, qui si fa ancora la serenata Una ragazza in bigodini sorpresa da un concertino sotto casa a Ceglie del Campo
Musica e lavoro, nasce un'associazione dedicata a promoter e DJ Musica e lavoro, nasce un'associazione dedicata a promoter e DJ L'iniziativa voluta da Confcommercio sostiene le nuove figure professionali
Doppia data per i Negramaro a Bari Da lunedì 10 dicembre Doppia data per i Negramaro a Bari Dopo l'annuncio della data del 10 dicembre si aggiunge un altro spettacolo l'11
© 2001-2018 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.