incidente monopoli
incidente monopoli
Cronaca

Monopoli, perde il controllo dell'auto sotto l'effetto di alcool e droga. Denunciato

L'uomo, un 38enne, è uscito di strada con il suo veicolo e ha distrutto i bagni pubblici di via Pisonio

Si mette alla guida sotto l'effetto di alcool e droghe, ma viene fermato e denunciato dalla polizia locale. Il fatto a Monopoli venerdì scorso quando, in piena emergenza sanitaria, un giovane classe '82, tale C.D., ha preso la sua utilitaria, una Classe A, per circolare per le strade della città. Alle 19,30, circa, ha percorso via Pisonio e, giunto all'altezza dei bagni pubblici, ha perso inspiegabilmente il controllo del veicolo che, dopo aver fatto un paio di carambole, si è arrestato sul marciapiede. Fortunatamente, dato orario e periodo, la strada era deserta, altrimenti la conta dei danni probabilmente sarebbe stata diversa.

Il veicolo ha riportato ingenti danni, provocando anche la rottura dei bagni pubblici al servizio del mercato settimanale. Il conducente è stato trasportato in ospedale per le prime cure.

Su richiesta degli agenti della polizia locale, interventi per rilevare il sinistro, il conducente è stato sottoposto agli esami ematologici per verificare se al momento del sinistro fosse in stato di ebbrezza o alterazione da sostanze psicotrope; tale richiesta, oltre che per prassi operativa, è stata motivata dalla prima ricostruzione effettuata dal personale della Polizia Locale, in quanto la perdita di controllo del mezzo non era supportata da un apparente motivo giustificativo se non da ricercare nella condotta del conducente: non erano presenti altri attori sul luogo del sinistro.

In attesa degli esiti degli accertamenti clinici, il veicolo è stato depositato in un garage della polizia locale. Ieri mattina sono giunte le conferme alle ipotesi della polizia locale: il referto medico ha stabilito che il trentottenne guidava con un tasso alcolemico pari a 1,61 g/l, ed è risultato positivo anche alla cannabis.

Per tale motivo si è proceduto a denunciare il sig. C.D. all'autorità giudiziaria per guida sotto l'influenza dell'alcol, art. 186 comma 2 lett. C) e per guida in stato di alterazione psicofisica, ai sensi dell'art. 187 del Codice della Strada: le pene previste sono l'ammenda da 1500 a 6000 euro e l'arresto da 6 mesi ad 1 anno, oltre alla sanzione accessoria della sospensione della patente da 1 a 2 anni. Il veicolo è stato sottoposto a sequestro cautelare ai sensi dell'art 213 del Codice stradale, in attesa della confisca.

Il conducente, inoltre, non indossava nemmeno la cintura di sicurezza, e ne aveva inibito il funzionamento collocondo all'interno dell'inserto delle cintura un gancio per impedire che si attivasse l'allarme acustico. All'uomo è stata quindi contestata anche la guida senza cintura, ex art. 172 cds, della perdita di controllo del mezzo, art. 141 cds e dell'art. 15 cds per i danni ai bagni pubblici di via Pisonio.

Essendo il conducente privo di un motivo valido per circolare, avendo così violato le disposizioni del DPCM 9 marzo 2020, emanato dalla presidenza del Consiglio dei Ministri, il trasgressore sarà denunciato anche per la violazione dell'art. 650 del codice penale.
  • Incidente
  • polizia locale
  • Monopoli
Altri contenuti a tema
Dalla zona industriale al centro, strade e sottopassi di Bari completamente allagati Dalla zona industriale al centro, strade e sottopassi di Bari completamente allagati La forte pioggia che sta cadendo da questa mattina sulla città ha mandato in tilt la viabilità. Polizia locale al lavoro
Scontro fra auto ai curvoni di Palese, un ferito e traffico in tilt Scontro fra auto ai curvoni di Palese, un ferito e traffico in tilt Sul posto è giunta la polizia stradale per regolare la circolazione e per i rilievi del sinistro
Moto in fiamme sulla Castellana-Conversano, centauro in gravi condizioni Moto in fiamme sulla Castellana-Conversano, centauro in gravi condizioni La due ruote nella serata di ieri si è scontrata con un'auto, il cui conducente è rimasto illeso
Interventi urgenti di Aqp in via Principe Amedeo, strada chiusa al traffico Interventi urgenti di Aqp in via Principe Amedeo, strada chiusa al traffico Il fatto all'altezza di via Ettore Fieramosca. Sul posto i tecnici e la polizia locale per dirigere il traffico
Maxi rissa nella zona della "movida", feriti alcuni giovani a Monopoli Maxi rissa nella zona della "movida", feriti alcuni giovani a Monopoli Coinvolti diversi gruppi di adolescenti. Risponderanno di reati che prevedono 5 mesi di reclusione
Monopoli, colpisce con un pugno una donna dopo un incidente. Denunciato Monopoli, colpisce con un pugno una donna dopo un incidente. Denunciato L'anziano era stato toccato dalla vettura della signora mentre procedeva a piedi nei pressi di piazza Sant'Antonio
Castellana, auto si ribalta sulla provinciale 81. Cinque feriti Castellana, auto si ribalta sulla provinciale 81. Cinque feriti A bordo della vettura c'erano anche alcuni minorenni. Tutti sono riusciti a mettersi in salvo
Bari, complice la pioggia, pochi assembramenti in centro, solo un locale sanzionato Bari, complice la pioggia, pochi assembramenti in centro, solo un locale sanzionato La polizia locale ha effettutato solo 74 contravvenzioni per infrazioni al codice della strada
© 2001-2020 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.