Computer
Computer
Cronaca

Minacce su Facebook allo speaker del Bari

Boccasile decide di abbandonare il suo incarico

Lo speaker del Bari Max Boccasile ha deciso di abbandonare l'incarico dopo che la sua fidanzata ha ricevuto, via Facebook, una minaccia da un account poi rimosso: "Ascolta un consiglio spassionato. Se non vuoi finire con la faccia bella che tieni nell'acido, dì all'amore tuo di lasciare il posto di speaker. E stai muta".

"Ho avviato le pratiche per la denuncia alla Polizia postale - spiega Boccasile - dopo aver ricevuto, insieme alla mia compagna, minacce e insulti affinché abbandonassi l'incarico di speaker del Bari. Lo farò, dunque, lascio il microfono allo stadio, ma andrò fino in fondo sul piano legale. Voglio che si sappia chi c'è dietro i profili e account social responsabili delle intimidazioni. Non ho tolto il posto a nessuno, ma ricoperto una posizione che era rimasta scoperta nel club". Boccasile spiega di aver iniziato con i suoi legali una battaglia "a tutela della sicurezza e dell'incolumità" sua e di suoi cari. "Sono dei miserabili e in questo momento ringrazio chi mi ha sostenuto".

Fonte: Ansa
  • Calcio
  • polizia postale
Altri contenuti a tema
Catania, scoperto maxi giro di pedopornografia. Perquisizioni anche a Bari Catania, scoperto maxi giro di pedopornografia. Perquisizioni anche a Bari Sono cinquantuno gli indagati in totale, di cui trenta sono minorenni. L'inchiesta è partita dalla denuncia di una madre
"Lo sport è rispetto", il messaggio della Levante all'arbitro aggredito a Bari "Lo sport è rispetto", il messaggio della Levante all'arbitro aggredito a Bari Manifestazione di solidarietà dei giovani calciatori dopo il brutto episodio di sabato scorso
Fa tappa a Bari il tour della Polizia postale per parlare dei pericoli del web Fa tappa a Bari il tour della Polizia postale per parlare dei pericoli del web Sesta edizione dell'iniziativa “Una vita da social”, domani in piazza Libertà il truck educativo per i più giovani
Campo sportivo di Carbonara di Bari, Acquaviva: «Nuovo polo sportivo sorgerà sullo stesso suolo» Campo sportivo di Carbonara di Bari, Acquaviva: «Nuovo polo sportivo sorgerà sullo stesso suolo» Il presidente del Municipio IV interviene in merito alla diatriba sul "Leo Dell'Acqua" e la delibira relativa allo studio di fattibilità
Sport di beneficenza nei cinque municipi, si parte da Carabonara Sport di beneficenza nei cinque municipi, si parte da Carabonara Domani, domenica 10 febbraio, la squadra di calcio dei consiglieri comunali contro la rappresentativa del IV municipio
Contrasto a pedofilia online, cyberterrorismo e alla Blue Whale. Il 2018 della Polizia Postale Contrasto a pedofilia online, cyberterrorismo e alla Blue Whale. Il 2018 della Polizia Postale Il resoconto delle attività svolte dagli agenti delle comunicazioni nell'anno che sta per finire
Antonio Cassano delude i suoi fan, non si presenta al Premio Mediterraneo Antonio Cassano delude i suoi fan, non si presenta al Premio Mediterraneo Avrebbe dovuto premiare il cardiochirurgo che nel 2011 gli salvò la vita, ma del campione barese nemmeno l'ombra
Anche Bari entra in clima mondiale. In via Fanelli spunta una bandiera francese Anche Bari entra in clima mondiale. In via Fanelli spunta una bandiera francese Ci si prepara alla semifinale di stasera tra i Galletti e i Diavoli Rossi del Belgio
© 2001-2019 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.