Il proiettile trovato da Pinuccio
Il proiettile trovato da Pinuccio
Cronaca

Minacce a Pinuccio, proiettili nella cassetta delle lettere

L'inviato di Striscia ha denunciato l'accaduto ai Carabinieri, l'intimidazione dopo le inchieste pugliesi

Elezioni Regionali 2020
Un proiettile in una busta senza alcun messaggio. È quanto ha trovato Pinuccio, l'inviato di Striscia la Notizia, nella cassetta delle lettere della sua casa di Bari. Un'intimidazione in piena regola, come solo poco tempo fa era accaduto anche al sindaco Antonio Decaro. La denuncia dell'accaduto sulla pagina Facebook del tg satirico di Canale 5 e, ovviamente, anche alle autorità competenti che stanno indagando per risalire agli autori del gesto.

«Dopo le sue inchieste di "Parentopoli" e "Appaltopoli" pugliese, Pinuccio ha ricevuto un proiettile. Coincidenze ?», questo il messaggio postato.

Pinuccio negli ultimi tempi si è occupato come inviato di diverse situazioni qui in Puglia, la più eclatante riguardava un presunto giro di assunzioni in cambio di voti in cui è stato coinvolto l'ormai ex assessore regionale, Michele Mazzarano, giunto alle dimissioni proprio in seguito al servizio del "giornalista" mandato in onda da Striscia.
  • Carabinieri
  • Minaccia
Altri contenuti a tema
Sannicandro di Bari, nascondeva marijuana in casa. Arrestato 37enne Sannicandro di Bari, nascondeva marijuana in casa. Arrestato 37enne I carabinieri lo hanno incastrato dopo che un cliente aveva cercato di sfuggire ai militari trovando rifugio in casa del pusher
Acquaviva, scoperti con diverse dosi di cocaina. Fermata una coppia Acquaviva, scoperti con diverse dosi di cocaina. Fermata una coppia L'uomo è stato arrestato, mentre per la compagna è scattato il deferimento a piede libero
Casamassima, aggredirono i volontari dell'associazione carabinieri. Due arresti Casamassima, aggredirono i volontari dell'associazione carabinieri. Due arresti I fatti risalgono al 27 giugno. In manette finiscono un 32enne e un 38enne del luogo
Test Covid per i carabinieri, parte dalla Puglia l'iniziativa di prevenzione Test Covid per i carabinieri, parte dalla Puglia l'iniziativa di prevenzione Una campagna realizzata in collaborazione con Fondazione Ania. Screening all’undicesimo reggimento a Bari e alla scuola allievi di Taranto
Adelfia, laboratorio della droga in uno stabile abbandonato. Arrestato 32enne Adelfia, laboratorio della droga in uno stabile abbandonato. Arrestato 32enne L'uomo aveva stabilito il suo quartier generale all'interno di un edificio sulla provinciale per Ceglie del Campo
Gravina, si scontrano dopo una gara di velocità con le auto. Denunciati due ventenni Gravina, si scontrano dopo una gara di velocità con le auto. Denunciati due ventenni I carabinieri hanno approfondito la dinamica e hanno scoperto che non si trattava di un banale incidente. Patenti sospese
Bitetto, scoperto a rubare in casa di due anziani. Arrestato 37enne di Bari Bitetto, scoperto a rubare in casa di due anziani. Arrestato 37enne di Bari L'azione dell'uomo è stata notata da alcuni cittadini, che hanno avvertito i carabinieri. A fermarlo un militare fuori servizio
Estorsioni a imprenditore agricolo, cinque arresti a Bari e provincia Estorsioni a imprenditore agricolo, cinque arresti a Bari e provincia In manette finiscono tre baresi e due residenti a Polignano. Chiedevano il pizzo a un'azienda del brindisino
© 2001-2020 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.