Willy in canile
Willy in canile
Vita di città

"Liberiamo Willy", accalappiato il cane di Sant'Anna il quartiere si mobilita

Dal Canile Sanitario precisano: "Invitiamo tutti coloro che ci stanno scrivendo a contattare la Asl"

Un cane di quartiere, che molti chiamano Willy, accalappiato e ora chiuso in una gabbia del Canile Sanitario di Bari. Willy da 10-12 anni è il cane di Sant'Anna e ieri, non sa in seguito alla segnalazione di chi, è finito in canile. E ora i cittadini stanno cercando di mobilitarsi per farlo tornare sul territorio.

In un gruppo del quartiere comunicano: "Per tutti coloro che lo conoscono e sanno dell'immensa bontá del cane volevo informarvi che stiamo raccogliendo firme e nominativi per cercare di salvarlo e riportarlo a casa".

E dal Canile Sanitario di Bari precisano: "Stiamo ricevendo molte proteste e richieste di spiegazioni per questo cane accalappiato in zona Santa Anna. I cani non li accalappiamo noi e non decidiamo noi di farli prendere. Non sappiamo perché vigili ed ASL abbiano deciso di far prelevare e chiudere in gabbia questo cane di circa 10/12 anni che viveva accudito dai residenti, ora giustamente terrorizzato. Invitiamo tutti coloro che ci stanno scrivendo e telefonando per protestare a rivolgersi alla ASL 0805842836/37. Per quanto ci riguarda, lo accudiremo come tutti gli altri, solleciteremo microchippatura ed iter sanitario".
  • Canile
Altri contenuti a tema
Cane rubato con il camper a Bari, recuperato e restituito alla famiglia Cane rubato con il camper a Bari, recuperato e restituito alla famiglia Lieto fine per la brutta storia occorsa a dei turisti del Trentino
Rubano camper con dentro un cane, l'appello: «Aiutateci a trovarlo» Rubano camper con dentro un cane, l'appello: «Aiutateci a trovarlo» Si consiglia a chiunque lo avvisti di non provare a bloccarlo ma di chiamare la polizia locale
Quartiere Sant'Anna a Bari, Willy è tornato in libertà Quartiere Sant'Anna a Bari, Willy è tornato in libertà Il presidente Lorenzo Leonetti: "Da oggi fa parte della nostra comunità"
«Aiutateci, dobbiamo salvare 100 gatti», l'appello del canile di Bari «Aiutateci, dobbiamo salvare 100 gatti», l'appello del canile di Bari Via social la struttura chiede il supporto per una situazione delicata, ecco come supportarli
1 Tutela degli animali, a Noicattaro risparmiati 30 mila euro e aumentate le adozioni Tutela degli animali, a Noicattaro risparmiati 30 mila euro e aumentate le adozioni Il sindaco Innamorato: "Abbiamo anche istituto la convenzione con il canile sanitario del comune di Sannicandro"
Bari, Taffo ha trovato casa, ma oltre 200 sono ancora in canile Bari, Taffo ha trovato casa, ma oltre 200 sono ancora in canile Il cucciolo per cui l'omonima azienda aveva fatto anche da "sponsor" finalmente ha una famiglia, grazie al lavoro dei volontari del Canile Sanitario
Canile sanitario di Bari, Decaro: «Due cuccioli cercano casa» Canile sanitario di Bari, Decaro: «Due cuccioli cercano casa» Il sindaco a chi abbandona gli animali: «Spero il rimorso vi accompagni per tutta la vacanza»
Cornavirus a Bari, la paura del contagio ennesima scusa per abbandonare i cani Cornavirus a Bari, la paura del contagio ennesima scusa per abbandonare i cani Dall'inizio dell'emergenza aumentati i cuccioli finiti in canile, l'appello
© 2001-2021 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.