davide carlucci
davide carlucci
Attualità

Lavori in ritardo, il sindaco di Acquaviva occupa la cabina dell'Enel

Il gesto di protesta di Davide Carlucci in piazza Kennedy. La società ribatte: «Rispetto delle prescrizioni amministrative»

Un gesto di protesta contro i ritardi che durano da più di sei mesi. Il sindaco di Acquaviva delle Fonti, Davide Carlucci, ha occupato la cabina dell'Enel in piazza Kennedy.

«Aspetto che arrivino gli operai – spiega Carlucci -, non è possibile che per un lavoro del genere debbano passare sei mesi. O si cambia il ritmo di esecuzione delle opere pubbliche o non spenderemo nemmeno l'1% dei finanziamenti del Recovery Plan».

«Nessun ritardo da parte di E-Distribuzione - scrive l'azienda in una nota - solo il rispetto delle prescrizioni amministrative necessarie alla realizzazione delle opere elettriche richieste dal Comune di Acquaviva. La pratica è stata richiesta infatti dal Comune a E-Distribuzione il 30 giugno del 2020. La società elettrica ha immediatamente avviato l'iter autorizzativo e il Comune di Acquaviva ha rilasciato il Nulla Osta per la posta dei cavi elettrici il 13 maggio del 2021. Prima di tale data e senza i permessi necessari E-Distribuzione non avrebbe potuto realizzare alcun tipo di opera. Nello stesso giorno dell'ottenimento del nulla osta, la società del gruppo Enel, ha presentato, nel rispetto della normativa vigente, la Dichiarazione di Inizio Lavori presso la città metropolitana di Bari, che ha effettuato la presa d'atto il il 26 maggio 2021. Il giorno successivo E-Distribuzione ha appaltato i lavori ed, essendo la piazza cantiere comunale, è stato effettuato un sopralluogo congiunto con la ditta incaricata, la direzione lavori e gli uffici tecnici del Comune il 4 giugno 2021. E-Distribuzione e la ditta incaricata per i lavori sono ora in attesa di ricevere dal Comune l'autorizzazione ad accedere al cantiere. A tal proposito, nel tardo pomeriggio di ieri, la direzione lavori incaricata dal Comune ha fatto richiesta della documentazione alla ditta incaricata da E-Distribuzione al fine di rilasciare l'autorizzazione. Già questa mattina, mercoledì 9 giugno, tutti i documenti richiesti sono stati inviati. Il 10 giugno, sulla base delle autorizzazioni ad ora ottenute, cominceranno i lavori sul manto stradale con circa 20 metri di scavo in area esterna al cantiere. Una volta conclusi, il resto dei lavori potrà proseguire solo una volta ottenute le autorizzazioni ad accedere al cantiere da parte della direzione lavori comunale. Durante tutto il periodo, E-Distribuzione è sempre stata in contatto con gli uffici comunali preposti al fine di fornire e ottenere costanti aggiornamenti sulla pratica».
  • Acquaviva
Altri contenuti a tema
Acquaviva, crolla cartellone pubblicitario. Il sindaco: "Episodio grave" Acquaviva, crolla cartellone pubblicitario. Il sindaco: "Episodio grave" Davide Carlucci: "Saranno abbattuti gli impianti per i quali è scaduta l'autorizzazione"
Covid, ad Acquaviva 708,3 casi ogni 100mila abitanti. Il sindaco: "Ho chiesto la zona rossa" Covid, ad Acquaviva 708,3 casi ogni 100mila abitanti. Il sindaco: "Ho chiesto la zona rossa" Nella settimana dal primo al 7 marzo sono stati registrati 143 casi.
1 Tumore al fegato operato con paziente sveglio, primo intervento al mondo al 'Miulli' Tumore al fegato operato con paziente sveglio, primo intervento al mondo al 'Miulli' Il paziente era stato valutato da numerosi centri in Italia che avevano controindicato l'operazione per il rischio di non risvegliarsi a causa dei suoi problemi respiratori
Fibrillazione atriale, una tecnica innovativa effettuata al 'Miulli' di Acquaviva Fibrillazione atriale, una tecnica innovativa effettuata al 'Miulli' di Acquaviva L'ospedale in provincia di Bari è l'unico centro in Italia e tra i cinque nel mondo a sperimentare la tecnica che utilizza come energia l'elettroporazione.
Il "Miulli" di Acquaviva unico centro in Italia ad eseguire trattamenti radio senza tatuaggi Il "Miulli" di Acquaviva unico centro in Italia ad eseguire trattamenti radio senza tatuaggi Maggiore precisione e miglior monitoraggio durante la cura dei tumori. L'ospedale premiato come centro "Tattoo and Mark-Free Treatment"
Provincia di Bari, pantera avvistata ad Acquaviva e Casamassima Provincia di Bari, pantera avvistata ad Acquaviva e Casamassima Il sindaco Carlucci: "Niente allarmismo", e Nitti: "Si invitano i cittadini a prestare massima attenzione"
Al "Miulli" di Acquaviva un intervento innovativo per trattare il tumore del Pancreas Al "Miulli" di Acquaviva un intervento innovativo per trattare il tumore del Pancreas Il team guidato dal dott. Riccardo Inchingolo ha utilizzato la moderna tecnica dell'elettroporazione irreversibile
Acquaviva (Bari), rubano in un supermercato, arrestati cinque georgiani Acquaviva (Bari), rubano in un supermercato, arrestati cinque georgiani Entrati ne negozio, alcuni hanno messo i prodotti nel carrello, altri li hanno nascosti sotto i giubbotti
© 2001-2021 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.